Come risolvere quando il WiFi non funziona

By | Aprile 8, 2021
WiFi non funziona

10 soluzioni per quando il WiFi non funziona. Se il tuo Wi Fi non funziona, segui questi suggerimenti per risolvere i problemi prima di chiamare il tuo operatore telefonico. Quando non hai nessun accesso a Internet, puoi provare a risolvere i problemi della rete o dei dispositivi, verificare con il tuo operatore di servizi Internet e altro ancora. Inizia eliminando i problemi evidenti, assicurandoti di sapere se è correlato alla rete WiFi, alla connessione Internet, a un dispositivo o a tutti i dispositivi. Ecco 10 metodi per risolvere i problemi connessione WiFi.


Può essere difficile immaginare o ricordare i giorni prima del WiFi , quando dovevi far passare cavi Ethernet in tutta la casa per connettere il tuo computer a Internet e trasportare file su CD e dischi rigidi portatili. Oggigiorno, diamo per scontato il WiFi, fino a quando non smette di funzionare e porta la nostra moderna famiglia connessa a fermarsi completamente.

Come fare quando Internet non funziona

Ecco 10 metodi per risolvere i problemi con il messaggio “Internet non disponibile”.


1. Controllo di base: il router WiFi sta funzionando?

Non è escluso che la spina sia stata staccata accidentalmente o che il gatto abbia premuto il pulsante di accensione. Assicurati che le luci del router WiFi siano accese.

2. Il problema è relativo a un dispositivo o a tutti i dispositivi?

La risoluzione dei problemi del computer come i problemi di connessione WiFi spesso dipende dal processo di eliminazione. Ecco perché i tecnici dell’assistenza tecnica spesso iniziano ponendo domande sciocche e ovvie come “il computer è collegato?” Una volta che sai che il Wi-Fi sta funzionando regolarmente, controlla se il problema si verifica su un solo dispositivo o su tutti.


Se non riesci a connetterti al tuo laptop, ad esempio, controlla il telefono per vedere se riesci a vedere le barre di potenza del segnale Wi-Fi. Il PC non si connette a internet? Controlla i cavi sul computer o viceversa.

3. Invia un ping a Google

Un’altra cosa facile che puoi verificare: vedere se caso mai il WiFi non funziona è legato alla tua rete Wi-Fi o al segnale Internet del tuo provider di servizi Internet? La tua rete Wi-Fi potrebbe andare bene, ad esempio, ma Internet dell’ISP potrebbe non essere disponibile. Per scoprirlo, esegui un test ping utilizzando un computer. 

  1. Sul PC, fare clic sulla casella di ricerca del pulsante Start e digitare “CMD”, quindi premere Invio. 
  2. Nella finestra del prompt dei comandi, digita “ping Google.com”.
  3. Attendi il risultato. Se riesci a vedere un ping da Google, la tua connessione Internet funziona e il problema è con la tua rete Wi-Fi.

Se viene visualizzato un messaggio di errore “nessuna connessione disponibile”, potresti non disporre di una connessione Internet funzionante; continuare con la risoluzione dei problemi nella sezione successiva. Se vedi una risposta da Google, significa che hai una connessione Internet funzionante e il problema risiede altrove. 


Puoi anche accedere al tuo account del tuo provider di servizi Internet per verificare se c’è un’interruzione del servizio nella tua zona. Alcuni operatori fanno apparire un banner nella parte superiore della pagina del tuo account per avvisarti di un’interruzione, oppure puoi cercare una mappa delle interruzioni sul sito.

4. Risoluzione dei problemi senza alcun servizio

Questo è purtroppo uno dei problemi più comuni: Internet non funziona affatto. Se nessuno dei dispositivi o computer sulla rete WiFi è in grado di connettersi, reimpostare sia il router Internet che il WiFi (potrebbe trattarsi di uno o due dispositivi diversi). Scollegali, attendi due minuti e ricollegali. Se il tuo Wi-Fi non riprende a funzionare, il problema potrebbe riguardare il tuo provider di servizi Internet: chiama il servizio clienti e lascia che risolvano il problema.

5. Risoluzione di Internet lento o macchiato in alcune stanze

Se il tuo Wi-Fi si interrompe regolarmente in alcune zone della casa, il problema è quasi certamente una “zona morta” causata da un modem che non può raggiungere quella stanza. Se possibile, sposta il router in una posizione più centrale della casa. In alternativa, puoi aggiungere un extender Wi-Fi per aumentare la portata del tuo router.

6. Risoluzione dei problemi relativi a Internet lento

Se il tuo problema connessione WiFi non è correlato a dove ti trovi in ​​casa ma è un problema di intermittenza del segnale in determinati momenti della giornata, il problema è probabilmente correlato alla mancanza di larghezza di banda; troppi dispositivi sono collegati alla rete Wi-Fi e utilizzano troppi dati. 

Se tre persone stanno trasmettendo in streaming Netflix su diversi dispositivi contemporaneamente, ad esempio, loro sono i colpevoli. Se possibile, collega i dispositivi con un cavo Ethernet in modo che non utilizzino il WiFi. 

7. Non riesco a collegarmi a Internet a causa della rete WiFi o dell’ISP?

Se disponi di una connessione lenta, può anche essere utile capire se le scarse prestazioni sono causate da una connessione Internet lenta fornita dal tuo ISP o se la rete Wi-Fi di casa tua non funziona correttamente. Puoi farlo eseguendo un test della velocità di Internet

Esegui il test su speedtest.net con qualsiasi browser (su un computer o dispositivo mobile). Se la velocità di Internet sembra normale (almeno 10 Mbps, ad esempio) il problema è correlato alla tua rete WiFi, non a Internet.

8. Come risolvere i problemi con il tuo modem

Può essere difficile sapere esattamente cosa sta causando un problema con la tua connessione Wi-Fi e il modem stesso ha alcune impostazioni e configurazioni che potrebbero “rompere” la tua rete Wi-Fi. Se possibile, controlla e aggiorna il firmware del tuo router. La maggior parte dei router moderni funziona con una semplice app mobile che puoi utilizzare per controllare il firmware e installare gli aggiornamenti disponibili. 

Ciò può risolvere i problemi con l’affidabilità e la velocità della connessione. Inoltre, puoi probabilmente utilizzare l’app per cambiare i canali che il tuo router sta utilizzando per trasmettere sulle sue varie bande. Se la tua connessione è lenta o intermittente, cambiare i canali potrebbe migliorare la connessione WiFi.

Cosa fare se un dispositivo ha problemi di connessione

Assicurati che il software del dispositivo sia aggiornato. E se il tuo router è un dispositivo dual-band o tri-band, prova a connetterti a una delle altre bande Wi-Fi. Ci sono molti motivi per cui un laptop potrebbe connettersi più facilmente a una delle radio a 5 GHz piuttosto che all’altra, ad esempio. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *