Come convertire da FAT32 a NTFS

By | Maggio 30, 2022
da fat32 a ntfs

I vecchi sistemi operativi Windows facevano molto affidamento sul file system FAT32 per l’archiviazione. Questo file system è stato sviluppato pensando ai sistemi operativi a 32 bit, limitando la capacità di archiviazione massima delle unità FAT32 a 2 TB e le dimensioni dei file tra 2 e 4 GB (a seconda del sistema operativo). Tuttavia, FAT32 è un vecchio file system. NTFS è stato il file system predefinito per gli utenti Windows sin dai tempi di Windows XP, quindi se ti stai ancora aggrappando alle unità che utilizzano FAT32, ti stai perdendo velocità e progressi tecnici offerti dall’NTFS attualmente gestito. Se vuoi convertire un’unità Windows da FAT32 a NTFS, ecco cosa devi fare.


Leggi anche: Creare punto di ripristino Windows 10

Utilizzo di Windows PowerShell per trasformare FAT32 in NTFS

Non esiste un’opzione grafica per convertire FAT32 NTFS su Windows. Tuttavia, puoi convertire un’unità Windows da FAT32 a NTFS utilizzando Windows PowerShell, sebbene questo non funzionerà per l’unità contenente l’installazione di Windows. Per aprire una finestra di PowerShell, fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e premere Windows PowerShell (amministratore). Nella finestra aperta PowerShell, digita convert E: / fs: ntfs, sostituendo E: con la lettera di unità corretta per l’unità. Il completamento del processo richiederà un po’ di tempo. Una volta completato il processo e presumendo che non si siano verificati errori, il file system sull’unità dovrebbe essere convertito in NTFS senza che siano necessari passaggi aggiuntivi. Se si verifica un errore, potrebbe indicare un problema con l’unità, quindi assicurati di controllare il tuo disco rigido per errori prima di riprovare il processo.

Converti in NTFS utilizzando Esplora file di Windows

Sebbene la conversione dell’unità da FAT32 a NTFS senza formattazione sia l’opzione preferita, potresti non essere in grado di farlo. Se il tuo file system presenta errori o desideri semplicemente cancellare l’unità e riutilizzarla, potresti scoprire che la formattazione è l’opzione migliore. Ciò significa che il tuo attuale file system FAT32 verrà cancellato, insieme a tutti i file esistenti, e sostituito con un’unità NTFS vuota. Puoi farlo in diversi modi, ma il metodo più veloce è usare Esplora file di Windows. In Esplora file di Windows, apri la sezione Questo PC utilizzando il pannello di navigazione a sinistra. Le tue unità verranno elencate nella sezione Dispositivi e unità. Per formattare un’unità FAT32, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità che desideri convertire. Dal menu contestuale, fare clic su Format.

Nella finestra Format è possibile impostare il nome, il tipo di file e il tipo di formattazione. Assicurati di selezionare NTFS dal menu a discesa File system. Se desideri assegnare un nome all’unità, imposta una nuova etichetta nella casella Etichetta volume. Puoi anche pulire rapidamente l’unità abilitando la casella di controllo Formattazione rapida. Quando sei pronto per iniziare la formattazione, premi il pulsante Start. Windows chiederà conferma che desideri effettivamente formattare l’unità, avvertendoti del rischio di perdita di dati. Premere OK per confermare. La velocità di formattazione varia a seconda delle dimensioni dell’unità e se hai scelto di utilizzare l’opzione di formattazione rapida. Una volta completato il processo di formattazione NTFS, sarai libero di utilizzare l’unità immediatamente.

Leggi anche: Creare punto di ripristino Windows 10

Conversione FAT32 NTFS utilizzando Gestione disco

È inoltre possibile utilizzare lo strumento Gestione disco di Windows per formattare un’unità FAT32, convertendola in NTFS. Come il metodo sopra, anche questo cancellerà i tuoi dati, quindi assicurati di eseguire prima il backup dei tuoi file. Per aprire Gestione disco, fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e fare clic sull’opzione Gestione disco. Nella finestra Gestione disco, vedrai un elenco delle unità e delle partizioni. Per formattare una partizione di unità, fare clic con il pulsante destro del mouse su una voce nell’elenco dei dischi (in alto) o nell’elenco dei volumi (in basso) e selezionare l’ opzione Formatta.

Nella finestra Format è possibile selezionare un’etichetta di volume e un file system. Per il file system, seleziona NTFS. Potresti anche voler premere la casella di controllo Esegui una formattazione rapida per formattare rapidamente l’unità, ma se desideri cancellarla in modo sicuro, assicurati che questa casella di controllo sia invece deselezionata. Quando sei pronto, premi OK per confermare. Ti verrà chiesto di confermare che desideri formattare il disco, perdendo tutti i file salvati nel processo. Fare clic su  per procedere. L’unità verrà formattata a questo punto. Una volta completato il processo, l’unità appena formattata verrà visualizzata in Esplora file di Windows per l’utilizzo.


 Come convertire FAT32 in NTFS

Windows include vari metodi integrati per la formattazione o la conversione di unità da FAT32 a NTFS, ma sono disponibili anche opzioni di terze parti. Un esempio di software gratuito in grado di eseguire questa operazione è AOMEI Partition Assistant. Sebbene esista una versione a pagamento di questo software, la versione gratuita è in grado di convertire FAT32 in NTFS senza formattare le unità e perdere i dati. Nella finestra principale di AOMEI Partition Assistant, vedrai un elenco delle unità installate e delle singole partizioni dell’unità. Per convertire una partizione di unità, selezionala nell’elenco in basso, quindi premi l’ opzione Converti in NTFS nel menu a sinistra. Nella casella Opzioni di conversione in partizione NTFS, assicurati che NTFS sia l’opzione selezionata nel menu a discesa, quindi premi OK per confermare.

Con le opzioni di conversione selezionate, ora dovrai applicare le modifiche. Per farlo, premi il pulsante Applica nell’angolo in alto a sinistra della finestra. Nella casella Operazioni in sospeso, è possibile visualizzare un elenco di attività che si desidera vengano eseguite dal software. Verifica che siano presenti le impostazioni corrette di conversione dell’unità da FAT32 a NTFS (ad esempio, che stai convertendo l’unità FAT32 corretta). Quando sei felice di procedere, premi il pulsante Procedi. Ti verrà chiesto di confermare che desideri procedere. Premere  per confermare e avviare la conversione del file system. Puoi seguire la barra di avanzamento sullo schermo per monitorare la conversione. Una volta completato con successo, AOMEI ti avviserà. L’unità NTFS appena convertita sarà pronta per essere utilizzata immediatamente una volta completato questo processo.

Leggi anche: Configura il backup automatico Windows

File system alternativi per unità Windows

FAT32 potrebbe essere un vecchio file system, ma ciò non significa che valga la pena abbandonarlo. È possibile utilizzare un’unità FAT32 precedente come unità di archiviazione condivisa per sistemi dual-boot, ma probabilmente sarà più facile passare a NTFS o ad un altro tipo di file system come EXT4, il file system utilizzato da molte distribuzioni Linux. Potresti preferire utilizzare FAT32 per un’unità USB se stai lavorando su PC meno recenti, ma per la maggior parte, NTFS è il miglior file system per USB e unità di archiviazione esterne, anche se FAT32 è considerata l’ opzione più compatibile. Se hai un Mac, tuttavia, potresti provare exFAT, poiché sia ​​Windows che macOS lo supportano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.