Le migliori alternative a Whatsapp per Android e iPhone

alternative a Whatsapp

Le migliori alternative a Whatsapp per Android e iPhone

Se state cercando le migliori alternative a WhatsApp, la buona notizia è che ci sono molte opzioni. Tuttavia, il rovescio della medaglia è che nessuna di esse ha ancora la portata e la popolarità di cui gode WhatsApp. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare presto, dato che sempre più utenti abbandonano la nave a causa di problemi di privacy. Se la protezione dei vostri dati è una priorità assoluta, dovreste provare alcune app di messaggistica alternative per le vostre esigenze di comunicazione. Ecco una guida di applicazioni simili a Whatsapp che vale la pena provare.


Perché avete bisogno di alternative a WhatsApp?

Se WhatsApp è stata la vostra piattaforma di messaggistica preferita, potreste voler prendere in considerazione delle alternative, viste le modifiche alla politica sulla privacy fatte nel 2021. A partire dall’8 febbraio 2021, WhatsApp condivide i dati degli utenti con Facebook e gli utenti che non sono d’accordo con i nuovi termini non potranno più utilizzare WhatsApp. Se la privacy è la vostra priorità, prendete in considerazione il passaggio a queste migliori app simili a Whatsapp per Android e iPhone.

Leggi anche: Ti hanno bloccato su Whatsapp? Come capirlo

10 migliori alternative a Whatsapp per Android e iPhone

1. Signal. Piattaforma Android e iPhone. Si tratta di una delle migliori app tipo Whatsapp, con privacy e grandi funzioni perfettamente integrate. C’è la chat, i messaggi che scompaiono, le chiamate e molto altro ancora. È possibile scegliere di mantenere lo schermo vuoto quando si passa da un’app all’altra, in modo che gli occhi indiscreti non possano vedere lo schermo. La tecnologia avanzata di protezione della privacy è sempre attiva, in modo che possiate concentrarvi sulla condivisione e sui contatti con chi vi sta a cuore. La crittografia end-to-end all’avanguardia garantisce la sicurezza delle conversazioni e il sistema è ottimizzato per consegnare i messaggi rapidamente, anche su reti limitate.

2. Telegram Messenger. Piattaforma Android e iPhone. Sono tentato di definire Telegram per iPhone un clone di WhatsApp con una caratteristica: la velocità. L’app invia i messaggi attraverso server decentralizzati (scegliendo quello più vicino a voi), rendendo più veloce l’elaborazione dei messaggi. Inoltre, tutti i dati, come le chat, i gruppi, i media, ecc. sono crittografati per garantire privacy e sicurezza. Inoltre, ha un aspetto e un funzionamento simili a quelli di WhatsApp, ma offre vantaggi come la creazione di chat di gruppo per un massimo di 200.000 membri, la condivisione di file di grandi dimensioni e persino l’impostazione di bot per compiti specifici. È uno strumento utile per ospitare comunità online e coordinare il lavoro di squadra.

3. Skype. Piattaforma Android e iPhone. Skype esiste da anni ed è ancora una delle piattaforme di messaggistica più affidabili. È facile da configurare, consente di inviare messaggi, creare chat di gruppo, ecc. Inoltre, è possibile inviare foto e video, salvarli nel rullino fotografico e chiamare e videochiamare gratuitamente. Inoltre, è possibile fare un ulteriore passo avanti e ottenere crediti Skype per chiamare numeri di telefono in tutto il mondo. Oppure, potete sottoscrivere un abbonamento mensile per effettuare chiamate illimitate o a minuti fissi verso telefoni fissi e cellulari, quando possibile.

4. Viber Messenger. Piattaforma Android e iPhone. Un’altra eccellente alternativa WhatsApp, Viber è un’applicazione di messaggistica e chiamate gratuita, semplice, veloce e molto sicura. Grazie alla crittografia end-to-end, tutto ciò che condividete su Viber rimarrà sempre tra voi e la persona con cui state parlando. Nessuno, nemmeno Viber, può leggere i vostri messaggi. Una caratteristica degna di nota è il timer di autodistruzione per ogni messaggio della conversazione, in modo che dopo la lettura del messaggio venga automaticamente cancellato dal telefono del destinatario. Potete anche creare la vostra comunità Viber! Interagite con un numero illimitato di persone su un argomento o una passione comune.

5. Discord. Piattaforma Android e iPhone. Discord è ben noto come luogo per le comunità. È possibile connettersi con le persone tramite testo, voce e video. Dalla famiglia agli amici, dai club ai gruppi più grandi, questa piattaforma offre funzioni per tutte le esigenze di messaggistica. Le connessioni vocali e video a bassa latenza fanno sembrare che si stia parlando con altre persone nella stessa stanza. Inoltre, ci sono canali di testo organizzati per connettersi proprio nei modi desiderati. Inoltre, gli strumenti di moderazione e i livelli di autorizzazione personalizzati possono mantenere i gruppi collegati per uno scopo comune.


6. Wickr Me. Piattaforma Android e iPhone. Questa app come Whatsapp è una delle applicazioni di messaggistica più sicure che non raccoglie i dati degli utenti. Per coloro che sono preoccupati per la privacy, è disponibile una funzione di “triturazione” che consente di impostare un orario per eliminare automaticamente tutte le chat e i file mai condivisi sulla piattaforma. Inoltre, non è necessario un numero di telefono o un indirizzo e-mail per registrarsi. È possibile chattare da soli o formare gruppi privati fino a dieci utenti. Ciò che lo rende particolarmente affidabile è che Wickr è open source e rinomati team di ricerca sulla sicurezza ne hanno verificato il codice, le politiche e le pratiche di sicurezza.

7. Threema. Piattaforma Android e iPhone. Ecco un’app di messaggistica progettata da zero per generare il minor numero possibile di dati sui server. I messaggi vengono eliminati dal server subito dopo essere stati consegnati ai destinatari. I gruppi e gli elenchi di contatti sono gestiti esclusivamente sul dispositivo. Inoltre, i file vengono memorizzati in modo crittografato sul dispositivo, eliminando il rischio che i dati finiscano nelle mani di hacker, aziende e governi. Supporta messaggi di testo e vocali, chiamate, condivisione di file e media, ecc. Inoltre, esiste anche una versione web da utilizzare dal computer.

8. Session. Piattaforma Android e iPhone. Session si basa su una rete unica di server gestiti dagli utenti anziché da server centrali, non può far trapelare o vendere i vostri dati e le vostre conversazioni rimangono anonime. Non è necessario un numero di telefono o un’e-mail per utilizzare questa applicazione e si può usufruire di chat di gruppo private con crittografia end-to-end fino a 10 persone. Condividete liberamente frammenti di voce, foto o altri file senza preoccuparvi di eventuali violazioni dei dati. Session non tiene traccia né memorizza i metadati della messaggistica. Inoltre, gli indirizzi IP dei dispositivi non sono mai esposti alla persona con cui si sta parlando.

9. LINE. Piattaforma Android e iPhone. È una delle app simile a Whatsapp più popolari che consente di effettuare chiamate vocali e video e di inviare messaggi. È nota soprattutto per l’infinita varietà di adesivi divertenti che animano le conversazioni. Inoltre, è anche un social network completo in cui è possibile pubblicare i propri aggiornamenti quotidiani e commentare i post degli amici. Funziona anche sul computer ed è possibile effettuare chiamate internazionali verso telefoni cellulari e fissi a tariffe vantaggiose.

10. Wire. Piattaforma Android e iPhone. Ecco un’altra alternativa Whatsapp open-source che non è obbligata a condividere i propri dati con i servizi di sorveglianza. Tuttavia, memorizza alcuni dati degli utenti, come numeri di telefono e indirizzi e-mail. Lo scopo è quello di facilitare la sincronizzazione tra i vari dispositivi e vengono cancellati quando si disattiva l’account. È particolarmente adatto per la comunicazione di gruppo attraverso chat private o di gruppo. Invitate clienti, partner, fornitori, ecc. a collaborare attraverso le guest room e a tenere riunioni vocali o video. Può anche essere integrato con le applicazioni e i servizi aziendali.

Conclusione

Quale alternativa a WhatsApp preferite utilizzare? Spero che questa guida vi abbia aiutato a trovare la migliore alternativa a WhatsApp per le vostre esigenze. Fatemi sapere nei commenti qui sotto quale avete provato e qual è stata la vostra esperienza.


Leggi anche: Come avere doppio account Whatsapp su Android e iPhone

Lascia un commento