I 6 migliori lettori multimediali gratuiti per Windows

By | Dicembre 28, 2021
lettori multimediali gratuiti per Windows

Hai difficoltà a trovare il lettore multimediale giusto per il tuo PC? Ecco le migliori app gratuite per lettori multimediali per Windows 10. Provare a scegliere un’app lettore multimediale è come scegliere un browser web: abbondano le opinioni contrastanti, tutti vogliono farti utilizzare la “loro” app preferita ed è facile annegare sotto tutte le diverse opzioni disponibili.


Le buone notizie? Le app per lettori multimediali utili salgono sempre in cima man mano che si distinguono e, per la maggior parte, non importa quale scegli. Il miglior lettore multimediale per te è quello che ti piace usare di più.

Come scaricare Windows Media Player 12 per Windows 10

6 migliori lettori multimediali per Windows

Esistono molti lettori multimediali gratuiti per Windows 10, che offrono una varietà di strumenti, opzioni e supporto per diversi formati video. Se stai lottando per trovare l’opzione migliore, ecco i migliori lettori multimediali gratuiti disponibili per Windows 10.

1. Lettore multimediale VLC

VLC Media Player è il lettore multimediale più popolare al mondo. VLC è complesso e potente. “Soluzione all-in-one” lo descrive meglio e puoi fare molto con esso, in particolare con tutte le impostazioni avanzate e le opzioni da modificare. Il lato negativo? VLC rasenta lo stato “gonfio” e potrebbe non offrire le migliori prestazioni su hardware più vecchio e più lento.

Ma se odi armeggiare e desideri solo un lettore multimediale che sia gratuito e funzioni immediatamente, VLC è la risposta. Può trasmettere in streaming gli URL dei video in tempo reale e può riprodurre tutti i tipi di media standard, inclusi CD, DVD e i formati video più popolari come MP4, AVI e MKV. Non è necessario scaricare, installare e armeggiare con i codec.

Tutto sommato, capiamo perché VLC si classifica come uno dei progetti GitHub più popolari fino ad oggi. Considerando che è in sviluppo attivo dal 2001, è sicuro dire che VLC non andrà da nessuna parte presto.

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Supporta la maggior parte dei codec multimediali pronti all’uso.
  • Supporta la riproduzione da file, dischi, dispositivi esterni, webcam.
  • Supporta lo streaming online con la maggior parte dei protocolli tradizionali.
  • Accelerazione hardware per una riproduzione veloce della GPU.
  • Personalizza l’aspetto con VLC Skin Editor.
  • Disponibile su Windows, Mac, Linux, iOS e Android.

Scarica: VLC Media Player (gratuito)

2. PotPlayer

PotPlayer è un’app per lettori multimediali dalla Corea del Sud. Se VLC non avesse un’identità del marchio così forte, PotPlayer sarebbe probabilmente il re dei lettori multimediali gratuiti.

VLC e PotPlayer condividono molto in comune, in particolare il fatto che entrambi fungono da semplici lettori multimediali all-in-one per gli utenti che desiderano solo una soluzione pronta all’uso. Ma a differenza di VLC, che può incorrere in problemi quando si tratta di file più grandi o formati video all’avanguardia, PotPlayer funziona sempre.

Se vuoi modificare le opzioni e personalizzarle a tuo piacimento, PotPlayer te lo consente. In effetti, lo troverai ricco di più impostazioni persino di VLC e molte funzionalità avanzate come anteprime di scene, segnalibri, registrazione di clip e altro ancora. E soprattutto, utilizza meno risorse di VLC.

Alla maggior parte degli utenti probabilmente non interesserà, ma dovresti sapere che PotPlayer è un software gratuito ma proprietario (cioè non open source). Indipendentemente da ciò, è un ottimo lettore multimediale gratuito per Windows 10.

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Interfaccia dettagliata che mostra molto senza essere ingombra.
  • Supporta la maggior parte dei codec multimediali pronti all’uso.
  • Supporta la riproduzione da file, dischi, dispositivi esterni.
  • Supporta lo streaming online con la maggior parte dei protocolli tradizionali.
  • Migliore gestione di file di grandi dimensioni (Blu-ray) e formati all’avanguardia.
  • Disponibile solo su Windows.

Scarica: Daum PotPlayer (gratuito)

3. Media Player Classic

Media Player Classic è una di quelle app che possono suscitare nostalgia e mandarti indietro nel tempo.

Rilasciato nel 2003, era l’alternativa preferita a Windows Media Player durante i giorni di Windows XP. Ha bloccato lo sviluppo nel 2006 e da allora si è diviso in due progetti separati: Home Cinema (MPC-HC) e Black Edition (MPC-BE).

L’Home Cinema è la scelta migliore per gli utenti di tutti i giorni, con l’obiettivo di rimanere il più leggero possibile pur supportando gli standard e i formati video più recenti. Black Edition è la versione superpotente con più funzionalità, miglioramenti e miglioramenti, ma non è così semplice da usare.

La versione Home Cinema è quella che vedi nello screenshot qui sopra, che illustra il suo layout di base ma efficace (e familiare!).

E questo è davvero il più grande punto di forza di Media Player Classic: prestazioni veloci, basso utilizzo di risorse, dimensioni di installazione ridotte, davvero leggero in ogni modo. Gestisce la maggior parte dei formati senza problemi e supporta alcune funzionalità avanzate come download di sottotitoli, acquisizione video e integrazione con Skype.

Media Player Classic è la più grande alternativa open source a VLC. Se non ti piace quanto VLC ha assunto negli ultimi anni e se non ti piace lo sviluppo closed-source di PotPlayer, allora questo è il lettore multimediale gratuito di Windows 10 per te.

Sfortunatamente, MPC-HC è stato interrotto a luglio 2017, ma funziona ancora bene e vale la pena usarlo.

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Interfaccia intuitiva e facile da usare.
  • Supporta la maggior parte dei codec multimediali pronti all’uso.
  • Supporta la riproduzione da file, dischi, dispositivi esterni.
  • Estremamente leggero, il che significa grandi prestazioni sulle vecchie macchine.
  • Funzionalità avanzate come download di sottotitoli e integrazione con Skype.
  • Disponibile solo su Windows.

Scarica: Media Player Classic (gratuito)

Android TV, tutto sul sistema smart TV di Google

4. ACG Player

Ora che abbiamo tolto di mezzo i “Tre Grandi”, voglio evidenziare questa gemma di un lettore video che si trova nel Microsoft Store. Si chiama ACG Player ed è tragicamente sottovalutato. Se pensavi che Media Player Classic fosse leggero, questo ti lascerà a bocca aperta.

La prima cosa che noterai è l’interfaccia semplificata e i controlli basati sul tocco. Tocca la metà superiore per Riproduci/Pausa o tocca la metà inferiore per alternare i controlli. Scorri da sinistra a destra per riavvolgere e avanzare velocemente, scorri verso l’alto e verso il basso per il volume. Ovviamente, questa app è stata progettata per tablet Windows 10, ma esistono anche alternative di scorciatoie da tastiera.

Le funzionalità avanzate includono la personalizzazione dei gesti, la modalità a finestre multiple, la gestione delle playlist, la riproduzione dello streaming online e la possibilità di modificare l’aspetto dei sottotitoli e le animazioni. Puoi anche optare per Ax-Lite Video Player, che è una versione più veloce con alcune funzionalità tagliate.

ACG Player presenta annunci in-app e include un acquisto in-app che puoi utilizzare per rimuoverli. Tuttavia, non sono invadenti e vengono visualizzati quando metti in pausa un video. Non sminuisce affatto la tua esperienza di visione dei video.

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Interfaccia semplice e basata sui gesti. Ottimo per tablet!
  • Supporta la maggior parte dei codec multimediali pronti all’uso.
  • Supporta la riproduzione da file, dischi, dispositivi esterni.
  • Design leggero e essenziale.
  • Disponibile solo su Windows.

Scarica: ACG Player (gratuito)

5. MPV

In MPV, abbiamo un altro lettore multimediale gratuito per Windows 10, che è anche un concorrente open source e multipiattaforma per VLC. Questo particolare progetto è un fork sia di MPlayer che di mplayer2, mantenendo i pezzi buoni di questi, buttando via la spazzatura e introducendo molte più chicche.

La prima cosa che spicca è la mancanza di un’interfaccia utente tradizionale. È un lettore video puro con controlli minimi sovrapposti nella parte inferiore ed è principalmente controllato tramite i movimenti del mouse. Elegante e conveniente per i dispositivi touchscreen.

Tra MPV e VLC, MPV è decisamente più difficile da usare se vuoi fare qualcosa di più che guardare cose. In genere è più efficiente e meno impegnativo in termini di risorse, ma cose come giocherellare con i sottotitoli o lo streaming su Chromecast possono essere una seccatura.

Nel complesso, ha un fascino un po’ di nicchia, ma vale sicuramente la pena provarlo. Cosa avete da perdere?

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Interfaccia utente minima basata su mouse.
  • Supporta la maggior parte dei codec multimediali pronti all’uso.
  • Eccellente qualità video, anche durante il ridimensionamento.
  • Riproduzione video leggera ed efficiente.
  • Disponibile su Windows, Mac, Linux, Android.

Scarica: MPV (gratuito)

6. 5KPlayer

La conclusione dell’elenco è 5KPlayer, un lettore multimediale completo e supportato da pubblicità per Windows 10.

È un lettore multimediale completo che supporta una vasta gamma di formati video, inclusi video a 360 gradi e persino 8K. Facilmente, 5KPlayer supporta AirPlay e DLNA immediatamente, consentendoti di riprodurre video in streaming con una perdita di qualità quasi pari a zero. Puoi anche eseguire lo streaming di video direttamente da YouTube in 5KPlayer, semplificando la gestione dei video di YouTube in movimento.

L’interfaccia 5KPlayer è facile da usare, includendo anche le opzioni per ruotare il video di 90 gradi a sinistra o a destra.

Per quanto riguarda gli annunci in-app, come con altri lettori multimediali gratuiti, non si aprono e rovinano la tua esperienza di visualizzazione. Tuttavia, appaiono occasionalmente quando stai cercando di fare clic su qualcos’altro, come un’impostazione specifica. Nel complesso, tuttavia, il lettore multimediale con supporto pubblicitario è un’ottima opzione per gli utenti di Windows 10.

Riepilogo dei vantaggi e delle caratteristiche degne di nota:

  • Riproduzione video 4K, 8K e 360 ​​gradi.
  • Interfaccia facile da usare.
  • Streaming di video in diretta, con supporto per YouTube, Dailymotion, Vimeo e altri.
  • Supporto per AirPlay e DLNA.

Scarica: 5KPlayer (gratuito)

Trasmettere video da VLC su TV tramite Chromecast

Quale app Media Player usi su Windows?

Non sei soddisfatto dell’attuale raccolto di lettori multimediali? Windows 10 ha una tale gamma di eccellenti lettori multimediali gratuiti disponibili e non è facile scegliere l’opzione migliore di tutte. Per molte persone, VLC è l’opzione ideale, anche se è un po’ gonfia. Puoi ancora rilasciare e trascinare quasi tutti i file nel VLC e funzionerà la prima volta senza problemi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *