Come vedere chi è connesso al mio WiFi

Come vedere chi è connesso al mio WiFi

Hai notato che il tuo WiFi funziona più lentamente del solito? Prima di scoprire come aumentare il segnale e migliorare le prestazioni WiFi, scopri chi è connesso alla tua rete WiFi. Molti dispositivi in ​​casa potrebbero essere collegati alla tua rete WiFi, come laptop, smartphone, tablet, nonché lampadine intelligenti e assistenti domestici. Tuttavia, potrebbero essere solo gli estranei ad accedere che stanno facendo perdere velocità al tuo segnale WiFi. 

Ci possono essere diversi motivi per cui vorresti sapere quali dispositivi sono collegati al tuo WiFi. Fortunatamente, è un controllo facile. È possibile procedere in due modi: tramite l’interfaccia Web del router o utilizzando il software di scansione della rete. Per risultati migliori, prova in entrambi i modi e vedi se trovi gli stessi dispositivi connessi nell’elenco. 

Scopri chi è connesso al WiFi con il tuo router

L’opzione migliore è controllare il router wireless. Puoi farlo in pochi minuti e non è necessario scaricare alcuna app di terze parti per eseguire il controllo. Una cosa di cui hai bisogno prima di farlo è l’indirizzo IP del tuo router wireless.

Potrebbe interessarti: Come vedere la tua password WiFi su iPhone

Come trovare l’indirizzo IP del router

Per accedere all’interfaccia Web del router, è necessario aprire un browser su uno dei dispositivi collegati al router. Quindi aprire una nuova scheda del browser e digitare l’indirizzo IP del router nella barra degli indirizzi. 

La maggior parte dei router ha un indirizzo IP predefinito di 192.168.0.1 o 192.168.1.1. Se hai provato a digitarli entrambi nel browser e nessuno dei due funziona, puoi trovare l’indirizzo IP del router sul retro del router wireless. 

  • Se non sei ancora sicuro di quale sia l’indirizzo IP del tuo router, ci sono altri modi per trovarlo. Alcuni sono più complicati di altri. 
  • Il modo più semplice per farlo su Windows è utilizzando l’ utilità Prompt dei comandi. Quando si avvia l’utilità, digitare il comando ipconfig e premere Invio
  • Da lì, troverai il tuo indirizzo IP in Default Gateway
  • Su Mac, fai clic sull’icona WiFi nella barra dei menu e scegli Apri preferenze di rete
  • Nelle impostazioni di rete, seleziona Wi-Fi dal menu a sinistra e fai clic su Avanzate nell’angolo in basso a destra della finestra.
  • Quindi scegliere la scheda TCP / IP nella finestra successiva. Lì troverai il tuo indirizzo IP sotto Router . 

Come vedere chi è connesso alla tua rete WiFi

Ora che hai il tuo indirizzo IP, apri una nuova scheda del browser e digitala. Questo ti porterà alla pagina di accesso del router. Alcuni router avranno admin e password come credenziali di accesso predefinite . 

In alternativa, puoi trovare quei dettagli sul retro del router insieme all’indirizzo IP. Se lo hai modificato in precedenza, inserisci i tuoi nuovi dettagli per accedere. Se non ricordi il nome utente e la password, puoi ripristinare il router e quindi utilizzare le credenziali predefinite per accedere.

Dopo aver effettuato l’accesso, dovrai accedere all’elenco dei dispositivi collegati. A seconda del router, queste informazioni potrebbero trovarsi in luoghi diversi.

Alcuni router avranno tutti i dispositivi elencati nella pagina principale sotto WiFi

Sui router D-Link, devi andare alla scheda Stato e trovare i client wireless per ottenere l’elenco dei dispositivi. 

Sui router Verizon la sezione di cui hai bisogno si chiama My Network . Su Netgear, devi cercare i dispositivi collegati

Indipendentemente dal router in uso, l’elenco dei dispositivi collegati normalmente offre le stesse informazioni. Vedrai una sorta di tabella che include il nome host e l’indirizzo MAC per ogni dispositivo nell’elenco. 

Quando vedi un dispositivo che non riconosci, la tua prima intenzione sarà probabilmente quella di avviarlo dalla rete . Tuttavia, prima di farlo, assicurati di verificare se si tratta effettivamente di uno sconosciuto che si nutre del tuo WiFi o di uno dei tuoi dispositivi che semplicemente non hai riconosciuto. Un buon modo per farlo è confrontare l’indirizzo MAC del dispositivo dall’elenco con gli indirizzi MAC dei dispositivi che possiedi che potrebbero essere collegati alla tua rete wireless.

Leggi anche: Che cos’è un ripetitore WiFi? Come potenziare un segnale Wi-Fi?

Usa uno scanner di rete per vedere chi sta usando il tuo WiFi

L’uso dell’interfaccia web del router è il modo ideale per verificare chi è connesso al tuo WiFi. Tuttavia, ci sono altri metodi che puoi usare. Se il tuo router non offre un’opzione per visualizzare l’elenco tramite la sua interfaccia web, puoi scaricare il software sul tuo computer che scansionerà la rete WiFi che stai utilizzando ed elenca i dispositivi collegati.

Esistono diversi scanner di rete che è possibile utilizzare. Per nominare alcuni strumenti che hanno dimostrato il suo valore, consigliamo LanScan per Mac, SoftPerfect per Windows e Mac e Angry IP Scanner per Windows, Mac e Linux. 

L’unico aspetto negativo è che queste app elencheranno solo i dispositivi attivi, quelli attualmente online. Ciò significa che non vedrai alcun dispositivo attualmente offline nell’elenco.

Proteggi la tua rete WiFi

In una situazione in cui devi dare a qualcuno l’accesso alla tua rete locale , c’è un modo sicuro per farlo. Allo stesso tempo, se sei preoccupato per qualcuno che dirotta il tuo WiFi, è tempo di proteggere la tua rete. Ciò impedirà a chiunque di utilizzare la tua connessione Internet per compiere azioni dannose. Ti darà anche tranquillità. 

Hai mai controllato chi ha usato il tuo WiFi? Quali strumenti hai usato per farlo? Condividi la tua esperienza con noi nei commenti qui sotto. 

Continua a leggere: Come avere il WIFI gratis sempre?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*