Come fare screenshot Windows 10

By | Maggio 17, 2022
fare uno screenshot in Windows 10

Se vuoi fare uno screenshot su Windows 10 o Windows 11, la giusta combinazione di tasti o uno strumento ti aiuteranno. In questo pratico articolo ti mostriamo tutte le varianti. Spieghiamo come acquisire schermate in Windows 10. Le immagini aiutano immensamente a illustrare notizie, istruzioni o test. E quando si tratta di software, gli screenshot aiutano. Il modo in cui uno screenshot può essere creato senza uno strumento aggiuntivo può variare a seconda del dispositivo e del sistema operativo. Per acquisire uno screenshot Windows 10 o Windows 11, puoi utilizzare il pulsante Stampa schermo o app come Strumento di cattura. Se vuoi effettuare una registrazione dello schermo, puoi utilizzare la Game Bar premendo il tasto Windows + G. Le app di terze parti offrono ancora più funzionalità, come il caricamento automatico di schermate su Internet.

Leggi anche: Installazione pulita Windows 10, come fare

Come fare screenshot Windows 10 e Windows 11 con la tastiera

Possiamo acquisire uno screenshot Windows 10 in diversi modi. Il modo più veloce per fare screenshot Windows 10 è tramite il pulsante Stampa sulla tastiera. La tua tastiera dovrebbe avere un tasto Stampa schermo ed è facile da trovare. Cerca un tasto, di solito da qualche parte intorno alla sezione in alto a destra della tastiera, con la “Schermata di stampa” su di esso. Su alcune tastiere, è scritto in forma abbreviata, come “PrtSc” o potrebbe essere la funzione secondaria di un tasto, nel qual caso dovrai usare il tasto “Fn” della tua tastiera per usarlo. Una volta identificato il tasto Print Screen è necessario premere il tasto “Fn” per usarlo, sei pronto per partire.

Come fare screenshot Windows con Print Screen

Con il tasto print screen Windows sulla tastiera, puoi fare uno screenshot dello schermo intero o catturare una finestra attiva. Premere il tasto Stampa schermo. Questo acquisirà immediatamente uno screenshot dell’intero display (inclusi tutti i desktop estesi che hai). Lo screenshot viene aggiunto agli appunti, consentendoti di incollarlo altrove e salvato automaticamente nella cartella Screenshot. Per catturare solo la tua finestra attiva, premi invece Alt + Stampa schermo. Questo acquisirà uno screenshot della sola finestra attiva, quindi, se hai più finestre aperte, assicurati di selezionare la finestra specifica che desideri acquisire per renderla attiva. Come con lo screenshot a schermo intero, questo viene aggiunto agli appunti e salvato automaticamente nella cartella Screenshot.

Dopo aver acquisito uno screenshot Windows 10, viene aggiunto agli appunti, consentendoti di incollarlo rapidamente in alcune applicazioni. Puoi incollarlo in un editor di immagini, come Paint 3D, per modificarlo e salvarlo. Oppure puoi condividerlo con un amico o un collega incollando l’immagine in una chat o e-mail. Questo è tutto se hai solo bisogno di un modo per condividere rapidamente ciò che è sullo schermo. Tuttavia, ci sono modi più avanzati per la cattura schermo Windows.

Leggi anche: Come liberare spazio su disco Windows 10

Come catturare schermata Windows 10 e Windows 11 con Cattura e Annota

Se preferisci essere un po’ più preciso con i tuoi screenshot, Windows 10 ha un paio di strumenti che possono aiutarti. Microsoft ha lanciato questa app chiamata Cattura e Annota, sostituendo il vecchio strumento di cattura, e ti consente di catturare schermate in diversi modi, nonché di modificare e annotare quelle schermate. Cattura e Annota ti dà la possibilità di acquisire schermate in tempo reale o dopo pochi secondi, se caso mai hai bisogno di tempo per prepararti. Inoltre, ti consente di modificare, ritagliare e annotare gli screenshot esistenti, anche quelli che non hai fatto con l’app. Per eseguire l’app Cattura e Annota, digita semplicemente “Cattura e Annota” nella barra di ricerca di Windows 10 per trovare l’app e avviarla.

Per fare screenshot Windows di una sezione dello schermo, fare clic su “Nuovo” e selezionare quando si desidera acquisire lo screenshot. Se selezioni “Taglia ora”, lo schermo dovrebbe scurirsi e il cursore del mouse dovrebbe trasformarsi in un mirino. Posiziona semplicemente il mouse sull’angolo dell’area che desideri acquisire, fai clic su di esso, tieni premuto e trascina fino a selezionare l’intera area, quindi rilascia. Come con la prima tecnica di screenshot che abbiamo esaminato, questo metodo acquisisce lo screenshot e lo aggiunge agli appunti. Cattura e Annota mostrerà immediatamente anche il tuo nuovo screenshot all’interno dell’app. Lì puoi modificare il tuo nuovo screenshot, annotarlo e salvarlo come file.

Puoi anche fare screenshot su Windows 10 a mano libera. Per fare ciò, fai clic su “Nuovo” e seleziona l’opzione Forma libera dai pulsanti nella parte superiore della schermata di acquisizione. Proprio come il passaggio precedente, posiziona semplicemente il mouse sull’angolo dell’area che desideri acquisire, fai clic su di esso, tieni premuto e trascina fino a selezionare l’intera area, quindi rilascia. Questo metodo aggiunge anche il tuo screenshot agli appunti e lo mostra nell’app Cattura e Annota. L’app Cattura e Annota ti consente anche di acquisire rapidamente uno screenshot di una finestra specifica, anche quelle non attive. Per fare ciò, fai clic su “Nuovo” e seleziona l’opzione Windows Snip dalla barra degli strumenti in alto. Se hai più finestre aperte, evidenzia semplicemente la finestra che desideri acquisire con il puntatore del mouse e fai clic.


Tieni presente che se hai finestre sovrapposte, puoi comunque evidenziare e selezionare una finestra dietro la prima per acquisirne uno screenshot. Prima di utilizzare questo strumento, assicurati che la finestra che desideri acquisire è libera. Scorciatoia per Cattura e Annota. Se desideri fare uno screenshot più veloce con Cattura e Annota, alcune versioni più recenti di Windows 10 (Creators Update e versioni successive) usano la scorciatoia da tastiera Maiusc + Tasto Windows + S per passare direttamente alla modalità di acquisizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.