Apple Store non scarica le app su Mac? 6 modi per risolvere

Apple Store non scarica le app su Mac

Apple Store non scarica le app su Mac? 6 modi per risolvere

Il Mac App Store ha una vasta raccolta di app e utilità che puoi scaricare con il clic di un pulsante. Per quanto possa sembrare facile, ci sono momenti in cui alcune complicazioni impediscono all’Apple Store di installare nuove app o aggiornare quelle vecchie. Questo accade per una manciata di motivi. Una connettività Internet lenta o scarsa può impedire al tuo Mac di connettersi al server App Store. 


Anche le impostazioni di data e ora errate potrebbero causare questo problema, quindi assicurati che la data e l’ora sul tuo Mac siano configurate correttamente. Un’altra cosa: annulla e riavvia il download; questo potrebbe aiutare. Se l’App Store continua a non scaricare le app dopo aver provato queste soluzioni di base, siamo certi che almeno uno dei metodi di risoluzione dei problemi di seguito dovrebbe essere d’aiuto.

1. Controlla la tua connessione Internet

L’App Store è un servizio dipendente da Internet. Per scaricare o aggiornare le app dallo store, il tuo Mac deve disporre di una connessione Internet. Una connessione attiva e veloce a questo. Se riesci ad accedere all’App Store ma non avvia i download delle app, oppure i tuoi download si bloccano ad un certo punto, potresti avere una connessione Internet debole.

L’esecuzione di più download su diverse app sul tuo Mac potrebbe causare questo problema. Ad esempio, il download di un film su Chrome o Safari potrebbe ritardare i download di app sull’App Store. Metti in pausa qualsiasi altro download attivo e prova a reinstallare le app interessate.

Dovresti anche assicurarti che il tuo router Internet funzioni correttamente. Riavvia il router, riposizionalo in una posizione priva di interferenze o utilizza un range extender o un adattatore powerline se ne hai uno. Ciò potrebbe aiutare ad aumentare il segnale del tuo router. Se il problema di connettività persiste, contattare il provider di servizi Internet o ripristinare le impostazioni di fabbrica del router Wi-Fi.

Se altre applicazioni diverse dall’App Store possono utilizzare la connessione Internet del tuo Mac, forse i server dell’App Store sono fuori servizio. Passa alla sezione successiva per scoprirlo.

2. Controlla lo stato del server dell’App Store

Sebbene i server del Mac App Store siano quasi sempre attivi, a volte vanno fuori servizio. Quindi, se non sei in grado di eseguire alcuna azione sull’App Store, o praticamente su qualsiasi app / servizio Apple, nonostante una connessione Internet attiva, visita la pagina Stato del sistema Apple e controlla se il servizio presenta un problema.


Cerca il colore accanto a Mac App Store sulla pagina. Se è di qualsiasi altro colore tranne il verde, i server del Mac App Store sono probabilmente offline.

In tal caso, dovrai attendere che Apple ripristini il servizio prima di poter scaricare app dallo store.

3. Uscita forzata dall’App Store

L’App Store può non funzionare correttamente a causa di problemi temporanei di sistema o in-app. Chiudi l’app e riprova a eseguire il download quando la riavvii. Apri Activity Monitor (vai su Finder > Applicazioni > Utilità ) e seleziona l’ App Store nella finestra dei processi. Fare clic sull’icona x nell’angolo in alto a sinistra del Monitor attività e selezionare Uscita forzata nella richiesta di conferma.

Dovresti anche forzare l’uscita dall’App Store Agent. Potresti incontrare difficoltà con l’App Store che non scarica le app se questo processo non funziona correttamente. La chiusura di questo processo aggiornerà il negozio e, si spera, risolverà il problema.

Cerca appstoreagent in Activity Monitor, seleziona il processo corrispondente, fai clic sull’icona x e seleziona Uscita forzata.

macOS riavvierà automaticamente il processo quando avvii l’App Store.


4. Svuota la cartella della cache dell’App Store

Se l’Apple Store non scarica le app, potrebbe essere dovuto alla presenza di file corrotti o non corretti nella cartella dell’App Store. L’eliminazione del contenuto di questa cartella dovrebbe risolvere il problema. Chiudi l’App Store e segui i passaggi seguenti.

1. Vai su Finder > Applicazioni > Utilità e avvia Terminale.

2. Incolla il comando seguente nella console del terminale e premi Invio.

open $TMPDIR../C/com.apple.appstore/

Questo ti reindirizzerà alla cartella della cache dell’App Store. Sposta il contenuto di questa cartella nel Cestino o in un’altra cartella sul tuo Mac.

Chiudi la cartella, avvia App Store e scarica di nuovo le app.


Se non riesci ancora a scaricare app, il tuo Mac potrebbe avere difficoltà a connettersi al tuo ID Apple o all’account iCloud. Dai un’occhiata alla prossima soluzione per scoprire come risolvere i problemi relativi all’account sull’App Store.

5. Disconnettersi da App Store

È impossibile aggiornare o scaricare app dall’App Store senza un account ID Apple. Se non hai effettuato l’accesso, fai clic sull’icona del profilo nell’angolo in basso a sinistra dell’App Store per connettere il tuo ID Apple o l’account iCloud.

Tuttavia, se hai effettuato l’accesso all’App Store ma non riesci a scaricare le app, disconnettiti e accedi di nuovo. Apri l’App Store, fai clic su Store nella barra dei menu e seleziona Esci.

Attendi un minuto o due e accedi di nuovo all’App Store.

6. Ripristina il portachiavi del tuo Mac

Alcuni utenti Mac che avevano riscontrato problemi simili sono riusciti a risolverlo reimpostando il portachiavi Apple. Puoi provare questo se tutte le soluzioni sopra menzionate si rivelano abortite.

1. Vai su Finder > Applicazioni > Utilità e avvia Accesso Portachiavi.

2. Fare clic su Accesso Portachiavi sulla barra dei menu e selezionare Preferenze.

3. Fare clic su Reimposta i miei portachiavi predefiniti.

4. Immettere la password di accesso del Mac e fare clic su OK per procedere.

Potresti ricevere un errore che dice “Questo Mac non può connettersi a iCloud”. Per risolvere questo problema, fai clic su Preferenze ID Apple nella richiesta di errore per ricollegare il tuo account ID Apple.

Inserisci la password del tuo ID Apple e premi Avanti.

Altre cose da provare

Il riavvio del Mac potrebbe anche risolvere qualsiasi complicazione o problema tecnico del sistema che causa il malfunzionamento dell’App Store. Fare clic sul logo Apple sulla barra dei menu e selezionare Riavvia. Assicurati di chiudere manualmente le tue app in modo da non perdere alcun documento non salvato. 

Infine, vale la pena ricordare che un bug nel macOS di Apple potrebbe essere solo la causa principale del problema. Se è disponibile un aggiornamento per il tuo Mac (vai su Preferenze di Sistema > Aggiornamento software per confermare), installalo e verifica se questo risolve il problema di download dell’App Store.

Lascia un commento