Configuriamo le conferma di lettura Gmail

Configuriamo le conferma di lettura Gmail

La mia email è stata letta? Questa è la domanda che ci poniamo tutti dopo aver inviato un’email. La conferma di lettura di Gmail è un modo semplice per sapere se qualcuno ha letto la tua email. Quindi, esiste allora la conferma di lettura su Gmail? Sì, esiste. E la sua configurazione è un procedimento molto semplice. Innanzitutto, dovresti sapere che non tutti gli utenti di Gmail hanno accesso alla conferma di lettura. La funzione è disponibile solo per gli utenti con account aziendale o ministeriale, se sei un utente senza un nome di dominio personalizzato, l’opzione di conferma di lettura di Gmail non verrà visualizzata. Alla fine dell’articolo trovi una sezione, che ti consente anche se sei un utente privato, di configurare la conferma lettura su Gmail tramite servizi di terze parti gratis e a pagamento.


Leggi anche: Come gestire contatti Gmail

Come impostare conferma di lettura su Gmail

Puoi attivare conferma di lettura Gmail gratis all’interno della tua organizzazione solo se sei un amministratore. Se disponi dei privilegi di amministratore, puoi abilitare le conferme di lettura di Gmail in cinque semplici passaggi, consentendoti di vedere se qualcuno ha letto la tua email. Innanzitutto, accedi alla Console di amministrazione Google. Potresti avere un account separato con privilegi di amministratore, quindi assicurati di utilizzarlo. Dalla home page, segui questo percorso per arrivare a Impostazioni utente: App > Google Workspace > Gmail > Impostazioni utente. Questo passaggio si applica solo a te se hai creato sotto organizzazioni nella Console di amministrazione. In caso contrario, puoi passare al passaggio successivo. In tal caso, vai all’elenco Organizzazioni sul lato sinistro della console e seleziona l’unità organizzativa specifica per la quale stai configurando questa impostazione. Ora vai alla sezione “Conferme di lettura e-mail”, dove potrai attivare o disattivare la funzione di conferma di lettura per diversi gruppi di utenti. Hai diverse opzioni qui, tra cui:

  • Non consentire l’invio della conferma di lettura Gmail: disabilita tutte le richieste e la restituzione di conferme di lettura per i tuoi utenti.
  • Consenti l’invio di conferme di lettura Gmail a tutti gli indirizzi della mia organizzazione e ai seguenti indirizzi email: Per impostazione predefinita, quando selezioni questa opzione, tutti gli utenti all’interno dell’organizzazione saranno in grado di inviare e ricevere conferme. Avrai anche il potere di limitare le risposte agli indirizzi all’interno del tuo dominio e di aggiungere indirizzi esterni per renderli in grado di inviare e ricevere conferme di lettura a/dai tuoi utenti. Per impostazione predefinita, i tuoi utenti invieranno automaticamente anche le conferme di lettura in questa opzione; dovrai selezionare “Richiedi all’utente ogni richiesta di conferma di lettura” per dare ai lettori l’opzione.
  • Consenti l’invio di conferma di lettura Gmail a qualsiasi indirizzo e-mail: consente illimitate richieste di conferma di lettura e resi che coinvolgono indirizzi all’interno dell’organizzazione, inclusa la corrispondenza con indirizzi esterni all’organizzazione.

Quando sei soddisfatto delle tue opzioni, fai clic su Salva per finalizzare e applicare le modifiche. Dopo aver abilitato le conferme di lettura per la tua organizzazione, ti consigliamo di istruire i tuoi utenti su come utilizzarle se desideri massimizzare la produttività della posta elettronica.

Leggi anche: Come aggiungere un altro account su Gmail?

Come richiedere conferma di lettura su Gmail?

Una volta abilitato, richiedere a Gmail conferma di lettura è un processo semplice:

  • Fai clic su Componi, come faresti normalmente per avviare una bozza di e-mail.
  • Aggiungi partecipanti e redigi il tuo messaggio, di nuovo, come faresti normalmente.
  • Fai clic su “Altre opzioni” prima di inviare il messaggio.
  • Fai clic su “Richiedi conferma di lettura”. Tieni presente che vedrai questa opzione solo se le conferme di lettura sono abilitate nella tua organizzazione. Se non lo vedi, non avrai accesso ad esso.
  • Invia il messaggio. Il destinatario può inviare automaticamente una risposta di lettura all’apertura del messaggio o inviare manualmente la ricevuta. Ad ogni modo, quando la ricevuta viene inviata, la vedrai nella tua casella di posta per ogni destinatario del messaggio (con alcune eccezioni, che tratterò di seguito).

Gmail, come inviare mail con conferma di lettura

A seconda delle impostazioni dell’amministratore che hai scelto, il tuo account potrebbe inviare automaticamente una conferma di lettura una volta aperto il messaggio. In caso contrario, se devi approvare manualmente la ricevuta, ti verranno proposte due opzioni:

  • Invia conferme consente di inviare una conferma di lettura immediata al mittente.
  • Non ora consente di ritardare l’invio di una ricevuta. Avrai la possibilità di inviare una ricevuta la prossima volta che aprirai il messaggio.

Se non vedi queste opzioni, significa che la tua ricevuta è già stata inviata o la conferma di lettura Gmail non è abilitata per la tua organizzazione.

Come impostare conferma di lettura Gmail – Per tutti

Se non disponi di un account Gmail idoneo per le conferme di lettura, puoi utilizzare un servizio di terze parti per accedere alla funzione. Alcuni esempi di questi includono:


  • Mailtrack: questa estensione del browser ti dice se la tua e-mail è stata aperta, quante volte e se hai ricevuto un’e-mail con una conferma di lettura allegata. Il piano gratuito ti offre un monitoraggio illimitato e puoi optare per un piano a pagamento per accedere a più funzionalità come notifiche in tempo reale e monitoraggio e-mail di gruppo.
  • Boomerang: oltre a vedere se la tua email è stata letta, puoi anche vedere il numero di volte che è stata aperta e quali link sono stati cliccati con questo strumento. Puoi ottenere fino a 10 crediti messaggio al mese con il piano gratuito. Le opzioni a pagamento aggiungono funzionalità come crediti illimitati per i messaggi, pausa nella posta in arrivo e supporto premium al mix.
  • Gmass: questo strumento di email marketing ti consente di fare cose come pianificare i messaggi, vedere le statistiche sull’invio e chi ha letto le mail, clic e risposte alle tue email. Per una singola persona, il costo è di $ 12,95 al mese per il piano standard o $ 19,95 al mese per il piano premium. Sono disponibili anche piani team, con prezzi variabili a seconda del numero di utenti.

Le conferme di lettura Gmail non funziona

Innanzitutto, dovresti sapere che le conferme di lettura di Gmail non sono progettate come un modo infallibile per verificare la consegna o che qualcuno ha letto il tuo messaggio. Funzionano come previsto nella maggior parte dei sistemi di posta elettronica, ma ci sono ancora alcune eccezioni; ad esempio, potresti ricevere una conferma di lettura se il tuo destinatario utilizza un client di posta elettronica IMAP e contrassegna il tuo messaggio come “letto” senza aprirlo realmente. Potresti anche non ricevere alcuna conferma di lettura anche dopo che una persona ha letto la tua e-mail, ad esempio:

  • Hai inviato un messaggio a una mailing list di gruppo. Sebbene le conferme di lettura siano supportate quando hai più destinatari nel campo CC, non funzioneranno per i gruppi Gmail .
  • Le conferme di lettura di Gmail sono in qualche modo limitate. L’amministratore ha il controllo su chi può inviare e ricevere conferme di lettura e quando.
  • Il destinatario utilizza una piattaforma di posta elettronica che non si sincronizza in tempo reale. Ad esempio, i client POP si sincronizzano solo su richiesta e pertanto non restituiranno una conferma di lettura con tempistiche affidabili.
  • Il destinatario ha la possibilità di non inviare la conferma di lettura e ha scelto di non inviarne una. Può (e succede) succedere.

Lascia un commento