Vai al contenuto
Home » Guide iPhone » Come sapere se il tuo numero di telefono è stato bloccato

Come sapere se il tuo numero di telefono è stato bloccato

Hai provato a chiamare una persona e lui non risponde al telefono? E’ accaduto anche a te, potrebbe non essere in grado di rispondere alla tua chiamata o potrebbe semplicemente averti bloccato. Se sospetti che la risposta possa essere la seconda, non perdere questo articolo che ti aiuterà a sapere se qualcuno ha bloccato il tuo numero di telefono sul tuo iPhone.

Lo smartphone non si carica? Come risolvere >>

Gli utenti di iPhone hanno a disposizione una lunga lista di opzioni per bloccare un numero di telefono sul proprio dispositivo, una possibilità che è stata resa ancora più accessibile con l’opzione di bloccare le chiamate incluse a partire da iOS 7.

Per una ragione o per l’altra, potresti finire per essere stato bloccato. L’unico modo per sapere con certezza se ti è successo proprio questo è quello di controllare direttamente la tua lista di contatti bloccati, ma ci sono altri segnali che possono indicarlo.

In questo articolo, vi diciamo cosa fare per sapere se il tuo numero di telefono è stato bloccato, sia per il numero di squilli sia per quello che succede quando tentate di inviare un messaggio di testo.

Cosa succede quando chiami qualcuno che ha bloccato il tuo numero?

In questo tutorial, vogliamo verificare cosa succede quando chiami un cellulare con il numero bloccato. Per questo, includiamo il numero dell’iPhone A nell’elenco dei contatti bloccati dell’iPhone B e usiamo il primo dei due per chiamare il secondo.

Il numero di squilli prima che risponda la segreteria telefonica è esattamente uno. Dopo averci informato che il numero che stiamo chiamando non è disponibile, veniamo reindirizzati alla segreteria telefonica e siamo invitati a lasciare un messaggio.

Tuttavia, l’iPhone B non riceve alcuna notifica riguardante il nuovo messaggio vocale, sebbene sia possibile sentire qualcosa più avanti nella sezione “Messaggi bloccati” della nostra segreteria telefonica, proprio sotto i “Messaggi eliminati”.

Certamente, questo potrebbe indicare che la persona che si desidera contattare ha il telefono staccato o ha attivato l’opzione di reindirizzare le chiamate automaticamente alla segreteria telefonica.

Per escludere queste possibilità, è possibile seguire una di queste tre procedure.

. Prova a chiamare immediatamente lo stesso numero utilizzando un telefono diverso che non sia il tuo. Se continua a rispondere la segreteria dopo uno squillo, è molto probabile che il telefono sia spento.

. Prima di effettuare la chiamata con il cellulare, nascondi il numero di telefono utilizzando il codice ” #31# ” davanti al numero della persona che sospetti ti ha bloccato. Se senti diversi squilli chiamando con il numero nascosto, è la conferma che quella persona ti ha bloccato.

. Nascondi il tuo numero disattivando l’opzione ” Mostra ID ” nella sezione ” Telefono” nelle ” Impostazioni ” del tuo iPhone e prova a chiamare di nuovo. Se non risponde o risponde la segreteria telefonica dopo un solo squillo, è possibile che non sei stato bloccato.

Come abilitare la registrazione dello schermo su telefoni Samsung con un tocco

Cosa succede quando invii un messaggio a qualcuno che ha bloccato il tuo numero?

Sapere se qualcuno ti ha bloccato attraverso i messaggi è molto più complicato, se non impossibile, dal momento che la persona che lo invia da un cellulare potenzialmente bloccato non riceve alcun segnale che lo indichi.

Cerchiamo di inviare un messaggio da iPhone A (telefono bloccato) all’iPhone B (telefono che blocca) e tutto segue il suo corso come al solito. Non riceviamo alcuna notifica di errore, ma in cambio dall’iPhone B non arriva nessun messaggio o notifica.

Inoltre, se proviamo a inviare il messaggio come iMessage, l’iPhone B non lo riceve, mentre in A viene indicato che è stato inviato. Inoltre, è interessante notare che il messaggio appare sempre in blu anche se non gli è arrivato.

‘Non disturbare’: l’altro motivo per cui non puoi contattare una persona

Alcuni utenti iPhone approfittano dell’opzione ‘ Non disturbare’, che può essere attivata facendo clic sull’icona a forma di mezza luna nel ‘ Centro di controllo ‘, per non ricevere alcuna chiamata per un certo tempo quando ad esempio, stanno dormendo o durante una riunione.

Come chiamare qualcuno che ti ha bloccato?

Diventa persino allarmante quanto sia facile chiamare qualcuno che ha bloccato il tuo numero di telefono. La soluzione si trova nell’opzione “Mostra ID” che abbiamo annunciato in precedenza come una delle opzioni per verificare se qualcuno ti ha bloccato.

Disattivando l’interruttore accanto a ” Mostra ID ” nella sezione ” Telefono ” nelle ” Impostazioni ” del tuo iPhone, impedirai a qualsiasi programma di blocco dei contatti di riconoscere il tuo numero e impedirti di effettuare la chiamata, così puoi contattare l’altra persona senza problemi.

A questo punto, vogliamo chiarire che questa procedura dovrebbe essere eseguita solo in caso di emergenza o in una situazione che lo giustifichi. Potrebbero esserci gravi motivi, come le molestie, per le quali sei stato bloccato.

Lascia un commento