Come giocare ai giochi Android sul tuo PC

By | Luglio 5, 2021
emulatori Android

C’è molto dibattito sull’efficacia del gioco mobile. E per una buona ragione. Innanzitutto, non è sempre facile giocare su uno schermo così piccolo. In secondo luogo, potresti non avere sempre il telefono con te. È per questi motivi che molte persone preferiscono giocare sul proprio PC.

Sfortunatamente, non tutti i giochi Android sono disponibili su PC. Ma non sei completamente sfortunato. In questo articolo, ti mostreremo come giocare ai tuoi giochi Android preferiti sul tuo computer.

4 migliori emulatori arcade per Windows

8 migliori emulatori iOS per PC Windows e Mac

I migliori emulatori Windows per Mac (2021)

Il mio computer può eseguire giochi Android?

Per eseguire i giochi Android sul tuo computer, utilizzeremo la collaudata tattica di emulazione sul tuo PC, il che significa che dovremo assicurarci che il tuo PC sia abbastanza potente da eseguire il software necessario per emulare software e giochi Android.

Gli emulatori erano una volta una caratteristica popolare di cui molti utenti hanno approfittato per eseguire due sistemi operativi su un dispositivo. Oggi non sono così ampiamente utilizzati grazie alla funzionalità multipiattaforma. Tuttavia, sono la soluzione perfetta per giocare ai tuoi giochi Android preferiti sul tuo PC in situazioni come questa.

Prima di approfondire, è importante sapere che avrai bisogno di una configurazione in grado di gestire il sistema operativo nativo (Windows) insieme al sistema operativo Android emulato. 

Detto questo, le app di base come Candy Crush Saga o Clash of Clans non dovrebbero avere troppe difficoltà a funzionare su hardware generale. Fondamentalmente, ecco di cosa avrai bisogno per utilizzare il software di emulazione Android:

  • Almeno Windows 7
  • Processore Intel Core i5-680 o superiore
  • Intel 5200HD Integrated Graphics o superiore (la grafica dedicata è l’ideale!)
  • SSD integrato, anche se funzionerà anche un HDD tradizionale, con 40 GB o più di spazio libero
  • Internet a banda larga
  • Il piano di alimentazione del tuo computer è impostato su “Prestazioni elevate”.

Queste specifiche non sono complicate da soddisfare, quindi se hai un computer abbastanza moderno, non dovresti avere alcuna difficoltà a eseguire giochi Android sul tuo computer. 


Esistono anche alcuni emulatori per MacOS, ma non sono affidabili quanto il software creato per Windows. Ai fini di questo articolo, ci concentreremo principalmente sui PC Windows, dove il gioco è in genere un punto focale della piattaforma.

Quale software dovrei usare?

Ci sono diversi emulatori Android oggi sul mercato per Windows, incluso l’emulatore Android creato da Google per aiutare gli sviluppatori a creare e pubblicare le loro app. Per questo articolo, utilizzeremo il collaudato BlueStacks Emulator . Ma se ne hai un altro che preferisci usare, fallo!

L’aspetto più importante di BlueStacks (e uno dei motivi per cui lo usiamo spesso) è l’inclusione del Play Store. A differenza degli emulatori Android di base, l’inclusione di Play Store e Google Play Games significa che puoi installare qualsiasi gioco Android che hai scaricato e acquistato sul tuo account Google tramite il software BlueStacks, il tutto senza limitazioni. 

Se hai acquistato una vasta libreria di giochi su Android ma non hai mai trovato il tempo per giocarci, BlueStacks è il modo migliore per portarli sul tuo PC per dei giochi più seri. È un software davvero impressionante.


Come accennato in precedenza, puoi trovare altri emulatori sulla maggior parte delle piattaforme, incluso Andy , uno stretto concorrente di BlueStacks. Andy funziona su Windows e Mac ed è perfetto sia per i giochi che per le app di produttività. 

L’interfaccia non è all’altezza di quella che troverai su BlueStacks, ma se non vuoi affrontare alcuni degli aspetti sociali di BlueStacks, potrebbe valere la pena cambiare.

MEmu è un’altra valida opzione, soprattutto per chiunque cerchi di eseguire software realizzato solo per Android 5.0 o versioni successive. Droid4X è un emulatore più vecchio che è rimasto senza aggiornamenti per un po’ di tempo, ma potrebbe valere la pena esaminarlo se non ti piacciono le altre opzioni in questo elenco. 

nfine, KoPlayer è un emulatore incentrato sui giochi per Windows che ti consente di mappare la tastiera su controlli specifici, simili alle opzioni di mappatura in BlueStacks. Ognuna di queste opzioni è solida per i giochi e ti fornirà un’esperienza abbastanza decente sul tuo PC desktop o laptop, anche se pensiamo ancora che BlueStacks sia quello su cui dovresti concentrarti.

Installazione e configurazione di BlueStacks

L’installazione e la configurazione di BlueStacks potrebbero richiedere alcuni minuti. Se sei nuovo a questi passaggi, potrebbe sembrare noioso. Ma davvero, non è così male. Segui i passaggi che abbiamo descritto di seguito per giocare ai giochi Android sul tuo PC.

Come installare BlueStacks sul tuo PC

Per iniziare a utilizzare BlueStacks, dovrai scaricare il programma di installazione dal loro sito Web qui .

Installare BlueStacks è come scaricare qualsiasi software di terze parti sul tuo PC. Il completamento dell’installazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Ecco come scaricare l’emulatore BlueStacks:

  1. Dal sito Web BlueStacks, tocca “Installa ora”.
  2. Nella parte inferiore del browser, nell’angolo in basso a sinistra, vedrai il file di download. Fai clic su di esso, quindi fai clic su “Sì” quando Windows ti chiede se desideri consentire al programma di apportare modifiche al tuo computer. Nota: il file di download dovrebbe dire “BlueStacks”.
  3. Dopo aver seguito le istruzioni di installazione, BlueStacks dovrebbe aprirsi automaticamente. Se il programma non si apre, puoi digitare “BlueStacks” nella barra di ricerca nella parte inferiore del PC e aprirlo.

Come configurare BlueStacks

Dopo aver salvato il programma di installazione sul tuo computer, apri il file dalla cartella Download sul tuo PC e segui le istruzioni di installazione standard. Quando l’app è installata sul tuo computer, ti verrà chiesto di eseguirla per la prima volta; selezionare Sì e completare l’installazione.

Una volta installato, ti sposterai attraverso il processo di installazione. Segui questi passi:

  1. Apri BlueStacks sul tuo PC.
  2. Fai clic sull’icona di Google Play nell’angolo in alto a destra. Nota: la visualizzazione di questa icona potrebbe richiedere alcuni secondi.
  3. Accedi al Google Play Store. Questo ti aiuterà ad accedere rapidamente ai giochi già presenti sul tuo dispositivo Android
  4. Accedi utilizzando la stessa email e password che usi sul tuo dispositivo Android e completa tutti i passaggi di sicurezza richiesti dall’emulatore. Quindi, fai clic su “Consenti” per eseguire il backup di eventuali progressi di gioco o informazioni sull’app.
  5. Ora lo schermo apparirà proprio come il Google Play Store sul tuo dispositivo Android. Fare clic per digitare il nome del gioco a cui si desidera giocare nella barra di ricerca. Oppure, scorri l’elenco dei giochi e fai clic su quello che ti interessa
  6. Fai clic su “Installa” dopo aver scelto il gioco. Potrebbero essere necessari diversi minuti per completare l’installazione del gioco. Sii paziente; il tuo sistema esegue tecnicamente due sistemi operativi.
  7. Al momento dell’installazione, il gioco apparirà sull’interfaccia di BlueStacks.

L’app impiegherà alcuni minuti per la configurazione sul tuo dispositivo. La durata dell’installazione e dei tempi di preparazione dipenderà dalla velocità del disco rigido; se ti capita di avere un SSD o un’unità ibrida, probabilmente scoprirai che il tempo di installazione è molto più veloce rispetto a un disco rigido di base basato su disco.

Ora che abbiamo impostato tutto, è ora di giocare!

Come giocare ai giochi Android su PC

Giocare a un gioco Android sul tuo PC non è così semplice come aprire il gioco dal desktop e giocare. Il tuo gioco e tutti i suoi progressi sono ospitati nell’emulatore BlueStacks. Ciò significa che ci sono solo pochi passaggi extra per giocare.

  1. Apri BlueStacks dal desktop o individualo digitando “BlueStacks” nella barra di ricerca del tuo PC.
  2. Attendi il caricamento di BlueStacks e il gioco apparirà sull’interfaccia di BlueStacks.
  3. Fare doppio clic per aprire il gioco. Nota: potrebbe essere una buona idea tenere d’occhio la GPU la prima volta che si esegue il software.
  4. Ora puoi giocare al tuo gioco Android sul tuo PC.

La maggior parte dei giochi che scarichi avrà una conversione da tastiera di qualche tipo per i tuoi controlli. Questo è un altro vantaggio dell’emulatore BlueStacks rispetto ad alcune delle altre opzioni disponibili.

Utilizzo di emulatori di terze parti

Se scegli di utilizzare un altro emulatore, il processo di installazione sarà lo stesso descritto sopra. Ma l’interfaccia e i controlli potrebbero essere molto diversi. Fortunatamente, le opzioni non mancano se si esegue una rapida ricerca su Google per emulatori da Android a PC.

Inoltre, è una buona idea ricercare il software prima di installarlo. Ricordi il passaggio precedente in cui consenti al nuovo programma di apportare modifiche al tuo computer? Questo può aprire il tuo sistema a virus e malware se non stai attento.

Ripristina le tue app

Per installare dalla tua libreria prestabilita di app Android, dovrai fare clic su “Le mie app e i miei giochi” nella parte superiore dell’elenco. Entra nell’elenco, quindi fai clic su “Libreria” nella parte superiore di questa pagina per uscire dalla pagina “Aggiornamenti” sparsa. La pagina della tua Libreria mostra ogni singola app o gioco che hai installato o acquistato sul tuo dispositivo e puoi installarli facendo clic sul pulsante Installa accanto a ciascuna app.

Sia che tu abbia acquistato un’app specifica cinque anni fa su Android o che tu abbia appena acquistato un’app un paio di settimane fa, verrà visualizzata nella tua raccolta. Puoi anche cercare l’app per reinstallarla automaticamente dallo store e puoi utilizzare il browser Play Store su Chrome o altri browser simili per inviare l’installazione direttamente sul tuo dispositivo.

Se stai cercando di acquistare o installare nuove app, procedi come qualsiasi altro dispositivo Android. Cerca l’app utilizzando l’icona di ricerca nell’angolo in alto a destra del display e seleziona l’app dall’elenco dei risultati di ricerca. 

Quindi premi semplicemente il pulsante Installa per le app gratuite o il pulsante Acquista per le app a pagamento per installare l’applicazione sul tuo dispositivo. Se stai acquistando un’app, tieni presente che esiste sempre la possibilità di incompatibilità tra la tua app e BlueStacks. 

Google Play offre un’opzione di rimborso per la maggior parte delle app a pagamento che puoi utilizzare se la tua app non si avvia correttamente.

Installazione di app al di fuori di Google Play

BlueStacks ha pieno accesso al Play Store, motivo per cui è la nostra prima scelta per l’uso sul tuo PC. Ciò non significa che devi essere bloccato sul Play Store, però. Invece, hai altre due opzioni per installare app al di fuori di Google Play, ed entrambe funzionano altrettanto bene come utilizzare l’app store approvato da Google fornito con BlueStacks.

Il primo metodo utilizza l’app store incentrato su BlueStacks fornito all’interno dell’app stessa, a cui puoi accedere selezionando la scheda “Centro app” nella parte superiore dell’app. 

App Center ha praticamente tutte le opzioni che potresti desiderare in una sostituzione di Google Play Store. Detto questo, dovremmo anche notare che molti, se non la maggior parte di questi giochi, sono download da Google Play, quindi avrai comunque bisogno di un account Play Store per scaricarli. Facendo clic sull’app verrà semplicemente caricata l’interfaccia del Play Store per installarla.

È un po’ più fluido e veloce del Play Store emulato ed è più facile da navigare con mouse e tastiera. Ci sono classifiche separate e incentrate sul gioco, inclusi elenchi dei giochi più popolari, con i maggiori incassi e di tendenza basati sui casi d’uso dei giocatori di BlueStacks. Passare su qualsiasi app ti dirà da dove è installata l’applicazione, che si tratti di Google Play o di un’altra fonte esterna.

Puoi cercare app utilizzando App Center, anche se non caricherà ogni singolo gioco possibile nel negozio. La ricerca di “Final Fantasy” mostrerà quattro risultati distinti, ma per visualizzare il resto delle app, dovrai fare clic sull’icona “Visita Google Play”, che caricherà un display pop-up con i risultati. Non è il modo perfetto per cercare app, ma App Center è un modo solido per scoprire a cosa stanno giocando gli altri utenti BlueStacks nel loro tempo libero.

L’altra opzione per l’installazione di app al di fuori del Play Store integrato in BlueStacks è l’utilizzo di APK semplici, disponibili sul Web da fonti come APKMirror. APKMirror ospita pacchetti di applicazioni gratuite, o APK, disponibili per essere scaricati da chiunque per installarli su Android. 

BlueStacks ha la capacità di installare app da questi pacchetti e troverai l’opzione direttamente sul tuo display domestico all’interno di Le mie app.

Nella parte inferiore della pagina, tocca l’opzione “Installa APK” per aprire una finestra Esplora file per il tuo computer. Seleziona l’APK dalla cartella Download o in qualsiasi altro posto in cui salvi i tuoi contenuti, quindi fai clic su invio. 

Vedrai che l’app inizierà a installarsi sulla tua schermata iniziale e potrai utilizzare l’app come qualsiasi altra. Nei nostri test, l’installazione da un APK rispetto all’installazione dal Play Store non ha modificato in alcun modo l’esperienza dell’utente.

Cos’altro può fare BlueStacks?

BlueStacks non si limita solo a giocare ai giochi Android. In effetti, BlueStacks può caricare praticamente qualsiasi app Android digitalmente sul tuo computer senza troppi problemi poiché esegue solo un emulatore. 

Ovviamente, non tutto funziona perfettamente, ma nel complesso, se stai cercando di utilizzare un’app Android sul tuo computer, BlueStacks dovrebbe essere in grado di farlo senza troppi problemi.

Detto questo, praticamente in tutto ciò che abbiamo testato, è stato un ottimo modo per mantenere le app che potresti desiderare in un’esperienza desktop direttamente sul tuo laptop o PC desktop. 

Ad esempio, abbiamo installato Weather Timeline sul nostro dispositivo e non abbiamo avuto problemi a utilizzare una delle nostre app meteo preferite direttamente sul nostro PC desktop senza problemi. 

Essere in grado di utilizzare alcune delle migliori esperienze mobili senza tirare fuori i nostri telefoni mentre lavoriamo è incredibile, e anche se BlueStack è rivolto ai giocatori, è fantastico che l’app funzioni altrettanto bene per tutte le tue app preferite.

Devo pagare per BlueStacks?

La risposta breve è no; non lo fai. BlueStacks è fondamentalmente gratuito per la maggior parte degli utenti, a patto che tu sia disposto a sopportare gli annunci. 

Non abbiamo riscontrato grossi problemi nell’utilizzo dell’app durante i test e tutto sembrava essere installato ed eseguito senza limiti, problemi o qualsiasi altra cosa che ci impedisse di eseguire l’app. 

Se fai clic sull’icona del profilo nell’angolo in alto a destra di BlueStacks, caricherai le informazioni del tuo account, che ti offrono la possibilità di passare a un account premium. Per il tuo aggiornamento, hai accesso a tre modifiche abbastanza semplici:

  • Nessuna pubblicità: le icone delle app che abbiamo menzionato in precedenza si aggiungeranno occasionalmente alla schermata Le mie app all’interno di BlueStacks se non paghi per aggiornare il tuo account allo stato premium, indipendentemente da quante volte le disinstalli. Tuttavia, sono abbastanza facili da ignorare e non ci sono molti altri annunci all’interno dell’app.
  • Personalizzazione dello sfondo: se desideri modificare lo sfondo nella schermata iniziale di BlueStacks, dovrai aggiornare il tuo account. Tuttavia, lo sfondo predefinito è probabilmente accettabile per gli usi più occasionali di BlueStacks e, se non ti dà fastidio, non c’è motivo di aggiornare.
  • Supporto Premium: l’app non chiarisce completamente cosa rende il loro canale di supporto così premium, ma se sei preoccupato di non ricevere risposte tempestive dal team BlueStacks, ti consigliamo di passare allo stato dell’account premium in ordine per garantire risposte rapide a qualsiasi domanda tu possa avere.

Se decidi di passare alla versione premium di BlueStacks, stai cercando di pagare $ 3,33 al mese all’anno (per un totale di $ 40 all’anno in anticipo) o $ 4 se pagati mensilmente, per un totale annuo di $ 48. 

Questa è davvero una decisione personale, ma saremo sinceri e onesti: la versione gratuita di BlueStacks ha funzionato bene con noi, senza limitazioni o problemi. 

Anche se non saremmo contrari al pagamento del servizio se venissero aggiunte nuove funzionalità, come l’installazione di aggiornamenti software in BlueStacks per eseguire app più recenti, al momento BlueStacks funziona perfettamente come applicazione gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.