Come configurare Amazon Alexa

By | Dicembre 17, 2020
Come configurare Amazon Alexa

Amazon Alexa dà alla tua voce alcuni superpoteri. È stato il primo assistente digitale sul mercato fino a quando la battaglia degli assistenti intelligenti è iniziata con l’arrivo di Google Home. Ora può essere trovato in centinaia di piccoli dispositivi da minuscoli altoparlanti che riproducono musica a case intelligenti automatizzateImpariamo come configurare l’app Amazon Alexa con apparecchiature abilitate per Alexa.

Installa l’app Alexa sul tuo telefono


Amazon Alexa è un servizio cloud, ma devi scaricare l’app Alexa gratuita se desideri associarla a qualsiasi dispositivo.

Puoi scaricare l’app su qualsiasi smartphone con Android o iOS. Ovviamente puoi anche utilizzare l’app Alexa su Fire OS.

L’installazione è semplice:


  1. Apri Google Play Store o l’Apple App Store sul tuo dispositivo mobile.
  2. Cerca l’app Amazon Alexa.
  3. Fare clic su Installa.

Puoi anche accedere ad Alexa su qualsiasi browser web compatibile. Accedi con il tuo account Amazon.

Anche se Windows ha Cortana, puoi usare Alexa per fare acquisti su Amazon con la tua voce. Alexa è disponibile come download gratuito da Microsoft Store. Tuttavia, l’utilizzo di Alexa potrebbe non essere così utile in quanto Cortana è l’assistente preferito per i dispositivi Windows. 


Gli altoparlanti intelligenti come Amazon Echo ed Echo Dot sono uno dei dispositivi abilitati per Alexa più comuni che vedrai in giro. In effetti, ci sono otto tipi di dispositivi Echo. La configurazione di Alexa è simile per tutti. Diamo un’occhiata a come configurare Amazon Alexa con un Echo Dot per mostrare quanto sia facile. 

Collega l’eco a una presa di corrente

  • L’Echo utilizza la rete CA per l’alimentazione. Collega l’Echo Dot alla presa di corrente più vicina con l’alimentatore in dotazione. 

L’anello luminoso attorno all’altoparlante si illuminerà di blu e di una tonalità di turchese. In un istante, la luce diventerà arancione e una bella voce morbida ti saluterà con:

“Ciao, il tuo dispositivo è pronto per la configurazione. Scarica l’app Alexa e segui le istruzioni. ” 


Il punto Echo rimarrà di una sfumatura arancione per segnalare la modalità di configurazione. Rimarrà in questo colore fino al completamento della configurazione.

Connetti Echo alla rete Wi-Fi

  • Accedi alla tua app Alexa con le tue credenziali Amazon e concedi all’app tutte le autorizzazioni di cui ha bisogno. 

Nota: le schermate di configurazione possono differire leggermente dalle versioni del dispositivo che possiedi. Ad esempio, l’Echo di seconda generazione e la terza generazione. Ma le differenze sono minori.

  • Vai all’icona del menu Altro in basso a destra. Fare clic su Aggiungi un dispositivo.
  • Seleziona il tipo di dispositivo dalla schermata di configurazione. In questo esempio, è un Amazon Echo Dot. Amazon ha una gamma di dispositivi Echo, quindi assicurati di toccare quello che possiedi.
  • Alexa controlla se il tuo dispositivo è acceso e mostra la luce arancione. Premi  per continuare con i passaggi successivi che prevedono la scelta della lingua preferita e l’attivazione del Bluetooth del telefono.
  • L’app si connette al dispositivo smart tramite Bluetooth. Potrebbe volerci un po ‘di tempo, quindi tienili a una distanza di 3 metri l’uno dall’altro. 
  • Una volta ottenuto l’accoppiamento Bluetooth, l’app Alexa ti chiederà di andare alle Impostazioni del telefono e di connetterti a una rete Wi-Fi Amazon ad-hoc con un formato di indirizzo che legge “Amazon-XXX”. 

La selezione di questa rete Wi-Fi commuta il telefono dalla rete Wi-Fi principale e lo connette direttamente ad Amazon Echo.

  • Una volta connesso, Alexa ti chiederà di nuovo di passare da Echo alla tua rete Wi-Fi principale. Seleziona la tua rete dall’elenco delle reti Wi-Fi. Inserisci la tua password Wi-Fi ed Echo è ora collegato al tuo Wi-Fi. 

Nota: questa rete speciale è temporanea. Amazon lo crea per rendere il dispositivo il punto di accesso e scambiare le informazioni di configurazione con l’app Alexa. Il punto di accesso scompare non appena la configurazione è completa, quindi la luce arancione si spegne. 

Cambia la parola sveglia

Alexa si illumina pronto per ascoltare i tuoi comandi quando usi la parola di attivazione predefinita, “Alexa”.

Puoi cambiare la parola sveglia in qualcos’altro. Potrebbe essere necessario se in casa c’è qualcun altro con lo stesso nome. Basta chiedere a Echo: “Alexa, cambia la parola sveglia”.


Ti dice di andare su Dispositivi e selezionare il tuo dispositivo specifico. Vai su Impostazioni dispositivo e scorri verso il basso fino a Wake Word. Toccalo e scegli una parola sveglia da queste opzioni limitate: Alexa, Amazon, Echo e Computer. Non puoi ancora dargli un nome di tua scelta. 

Abilita Alexa Skills

Le abilità di Alexa sono come minuscoli robot automatici che fanno le tue offerte quando parli al dispositivo. Ci sono migliaia di abilità Alexa tra cui puoi scegliere

Esplorali nella pagina Skills di Alexa su Amazon e scoprile anche sull’app Alexa. Puoi abilitarli da entrambe le fonti. 

Ecco come abilitare le abilità dall’app.

Nell’app Amazon Alexa, viene visualizzato un breve elenco delle tre abilità consigliate più popolari. Lo schermo suggerisce anche alcune altre abilità che puoi provare. 

  • Fare clic sul pulsante Sfoglia abilità se si desidera approfondirle per categorie, come Affari e finanza, Istruzione e consultazione, Cibo e bevande e Giochi e curiosità, ecc. In alternativa, utilizzare l’icona di ricerca per trovare un’abilità. 
  • La scheda Scopri è proprio quello che dice ed è utile per trovare scelte dell’editor e gemme nascoste.
  • Dopo aver abilitato alcune abilità Alexa, puoi trovarle tutte elencate sotto Le tue abilità.

Una volta trovata un’abilità che desideri utilizzare, premi i pulsanti di avvio. Puoi anche toccare l’abilità per la sua pagina dei dettagli dedicata e leggere di più sui diversi modi di utilizzare un’abilità. Fare clic su Abilita per utilizzare da questa pagina. 

Puoi anche dire semplicemente “Alexa, apri [nome abilità]”. Se vuoi saperne di più su un’abilità, puoi dire “[nome abilità] aiuto”.

Puoi collegare le abilità Amazon predefinite come “Paga con Alexa” o “Amazon Prime Music”. Tieni presente che alcune competenze potrebbero richiedere un abbonamento e un accesso con il fornitore di competenze. Ad esempio, Spotify. 

Una volta che ti senti a tuo agio con le abilità di Alexa a scopo singolo, cerca di creare routine di Alexa più potenti. Le routine Alexa ti consentono di controllare più dispositivi con un singolo comando. 

Lavora sulle tue abilità Alexa

Alexa capisce l’italiano (e anche altre lingue). Un altoparlante intelligente può fare molto di più che riprodurre musica in streaming. Scegli i comandi giusti e puoi automatizzare alcune delle tue attività quotidiane. 

Se hai un altoparlante Echo, esercitati con queste abilità Amazon Echo e vedi se ti aiutano a risparmiare qualche minuto. 

Qual è un’abilità di Alexa di cui non puoi fare a meno? Diteci nei commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *