Come bloccare i siti Web su un iPhone

Come bloccare i siti Web su un iPhone

Per il genitore oberato di lavoro, non puoi sempre essere in giro per proteggere i tuoi figli dai mali del mondo. Ciò include ciò che possono e non possono visualizzare online tramite dispositivi mobili. La possibilità di bloccare determinati siti Web su un telefono non è esclusiva dell’iPhone, ma con così tanti bambini che oggi li usano religiosamente, può essere un ottimo punto di partenza.


Assicura un maggiore controllo sui contenuti a cui tuo figlio ha accesso utilizzando la funzionalità integrata fornita da iOS. Il filtro per contenuti per adulti ti consentirà di bloccare tutte le immagini e i popup non sicuri per gli occhi di tuo figlio, consentendoti al contempo di aggiungere manualmente gli URL per tutti i siti che ritieni non sicuri.

Non è necessario tornare indietro e accedere alle impostazioni per ciascun browser poiché queste restrizioni si applicheranno a tutti i browser disponibili, inclusi Safari, Chrome e Firefox. Questa è una grande notizia per i genitori con bambini esperti di tecnologia nati nell’era digitale che potrebbero tentare di aggirare il blocco del sito. Continua a leggere per scoprire come bloccare i siti Web sull’iPhone di tuo figlio.

Blocca i siti Web su iPhone utilizzando la funzione Tempo schermo

La funzione iOS principale che vedremo qui è Screen Time. Questa funzione tiene traccia di tutto l’utilizzo delle app sull’iPhone ed è il punto in cui puoi impostare restrizioni per determinate app e bloccare siti specifici.


  • Per iniziare, avvia l’app Impostazioni e tocca Screen Time per accedere alle opzioni. È probabile che se lo fai per la prima volta, dovrai attivare Screen Time
  • Ti verrà chiesto se l’iPhone è per te o tuo figlio, quindi seleziona Bambino
  • Tocca l’ opzione Restrizioni di contenuto e privacy per visualizzare un menu con vari servizi. Abilita la funzione toccando l’interruttore su verde.
  • Ora possiamo iniziare a porre restrizioni sui contenuti online di tuo figlio. Tocca Restrizioni contenuto e seleziona Contenuto Web. Qui puoi scegliere tra i siti Web per adulti limitati o solo i siti Web consentiti
  • Selezionando l’opzione Limita siti Web per adulti, ti sarà permesso di inserire manualmente i siti che desideri bloccare o consentire. I siti Web consentiti offrono solo un elenco di siti Web adatti ai bambini come Disney, Discovery Kids, HowStuffWorks, ecc. 

Tutti gli altri siti verranno bloccati quando si sceglie questa opzione, quindi aggiungere altri siti come YouTube o Facebook solo se si è d’accordo con il bambino che li visualizza.

iOS 11 o versioni precedenti

Le istruzioni precedenti erano pensate per chi utilizza iOS 12+. Per chiunque utilizzi versioni precedenti di iOS, Screen Time non esiste, quindi dovrai compiere diversi passaggi per raggiungere un obiettivo simile. 

  • Per quelli di voi che usano iOS 11, è possibile avviare Impostazioni e accedere alla scheda Generale
  • Da qui, vai a Restrizioni e Abilita Restrizioni fornendo il tuo passcode iPhone due volte.
  • Passa a Contenuti consentiti e tocca su Siti Web per accedere alle impostazioni. Il menu fornito ti consentirà di aggiungere qualsiasi URL specificato che desideri bloccare e offre le stesse opzioni di contenuti per adulti e siti Web consentiti solo che iOS 12 offre.

Screen Time For Family

La versione familiare di Screen Time è per gli utenti iOS 12+ e semplifica ulteriormente l’impostazione del controllo genitori sull’iPhone di tuo figlio. Puoi aggiungere tutti gli ID Apple esistenti per gli account di tuo figlio, permettendoti di tenere traccia di tutte le loro abitudini di navigazione e dell’utilizzo del telefono direttamente dal tuo dispositivo. Puoi persino creare un account per tuo figlio usando il tuo dispositivo e sincronizzandolo con il loro iPhone o iPad.


Con questo sistema, non avrai più la necessità di allontanare un iPhone da tuo figlio solo per apportare alcune modifiche o restrizioni necessarie al dispositivo. Puoi bloccare i siti Web sul telefono in remoto e senza stress.  L’opzione richiede che tu abbia un account di condivisione familiare e può essere impostato tramite la funzione Screen Time. Seleziona Imposta ora schermo per famiglia dalla scheda Ora schermo e segui le istruzioni su schermo per un account esistente o uno appena creato.

Restrizioni aggiuntive

Screen Time non è solo per il blocco di siti Web specifici. La funzione Tempo di inattività può essere utilizzata per stabilire un programma telefonico, nonché per limitare le chiamate e l’utilizzo delle app. Inserendo un “tempo di inattività” sul telefono, durante il periodo di tempo impostato, saranno disponibili all’utente solo le chiamate e le app consentite. Puoi persino impostare una restrizione sul tipo di app consentite. 

  • Tocca Limiti app , scegli Aggiungi limite , quindi seleziona la categoria di app che desideri limitare.
  • Tocca Avanti e imposta un timer con le ore e i minuti desiderati che ritieni necessari per bloccare i privilegi di iPhone di tuo figlio. Hai anche la possibilità di personalizzare i giorni della settimana in cui vuoi che le limitazioni abbiano effetto. Niente più sveglia tutta la notte giocando a giochi mobili durante la notte di scuola o chiacchierando con gli amici dopo le ore tramite WhatsApp e Messenger.
  • Una volta che tutto è impostato a tuo piacimento, premi Aggiungi e sei a posto.

Un altro livello di protezione da aggiungere a tutte le restrizioni che hai aggiunto è l’uso di un passcode Screen Time. Ciò assicurerà che tuo figlio non sarà in grado di modificare le impostazioni, a condizione che non riescano mai a trovare il passcode. 


Toccare l’ opzione Usa passcode tempo schermo e selezionare un codice di quattro cifre per l’uso. Dovrai utilizzare questo codice ogni volta che desideri apportare modifiche a Screen Time, quindi assicurati di ricordarlo. Basta non spararsi ai piedi usando lo stesso passcode richiesto per sbloccare il telefono.

Potrebbe interessarti: Come bloccare i siti Web in Safari su Mac

Leave a Reply