SharePoint: come aggiungere una cartella

SharePoint, come aggiungere una cartella

SharePoint: come aggiungere una cartella

Se utilizzi SharePoint per condividere file con il tuo team e vuoi sapere come aggiungere una cartella, hai trovato la guida giusta. Ti guideremo attraverso i passaggi su come aggiungere e caricare file in una cartella di SharePoint utilizzando la versione moderna e classica e su come accedere a una cartella dal desktop di Windows.


Come ottenere Office 365 gratis

Come aggiungere una cartella in SharePoint?

Per creare una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione moderna:

  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella, quindi apri la “Raccolta documenti”.
  2. Dal menu, seleziona “+ Nuovo”> “Cartella”.
    • Se l’opzione delle cartelle non è disponibile, potrebbe essere disattivata. Qualcuno con l’autorizzazione di progettazione o il proprietario di una libreria può abilitare la cartella.
  3. Nel campo di testo “Nome cartella”, digita il nome della cartella, quindi seleziona “Crea”.
    • La nuova cartella sarà ora visibile nella raccolta documenti.

Per creare una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione classica:

  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella.
  2. Per aprire la libreria, selezionane il titolo tramite la barra di avvio veloce o fai clic sull’icona Impostazioni.
  3. Seleziona “Contenuto del sito”, quindi il titolo della libreria a cui aggiungere le cartelle.
  4. Dalla barra multifunzione, fai clic su “File”, quindi su “Nuova cartella”.
  5. Nella finestra di dialogo “Crea una cartella”, nel campo “Nome” inserisci un nome per la cartella, quindi “Crea”.

Per creare un file da aggiungere alla nuova cartella:

  1. Nella raccolta documenti passare alla nuova cartella.
  2. Dalla libreria principale, seleziona “Nuovo” quindi il tipo di file.
  3. Aggiungi testo e altri elementi che desideri al file, il tuo file verrà automaticamente salvato nella raccolta documenti e verrà visualizzato nell’elenco dei file, con un nome generico.
  4. Per tornare alla raccolta documenti, fare clic sulla freccia indietro nel browser.
  5. Se il nuovo file non è visibile, aggiorna il browser.
    • Seleziona “Mostra azioni” (il menu a tre punti accanto al documento), quindi “Rinomina” per inserire un nome diverso.

Per caricare i file di Explorer esistenti nella nuova cartella:

  1. Nella parte superiore della pagina della libreria del documento, fai clic su “Carica”.
  2. Per caricare un file, fare clic su “Sfoglia” o “Scegli file” dalla finestra di dialogo “Aggiungi un documento”.
    • A seconda della versione, potresti essere in grado di caricare più file tenendo premuto il tasto “Ctrl” o “Maiusc” e selezionando i file.
  3. Dopo aver selezionato i file, seleziona “Ok”.

Per eliminare una cartella di SharePoint utilizzando la versione moderna:

Nota: l’eliminazione di una cartella eliminerà i file e le sottocartelle in essa contenuti. Se desideri conservare questi elementi, valuta prima di spostarli o archiviarli.


  1. Individua e seleziona la cartella che desideri eliminare.
  2. Dalla barra dei collegamenti in alto, seleziona “Elimina”.
  3. Per rimuovere la cartella, selezionare “Elimina” dalla finestra di dialogo Elimina.
    • Verrà visualizzato un messaggio di conferma che conferma che la cartella è stata eliminata.

Per eliminare una cartella di SharePoint utilizzando la versione classica:

Nota: nella versione classica non è presente una barra dei collegamenti superiore.

  1. Individua e seleziona la cartella che desideri eliminare.
  2. Passa il mouse sulla cartella, quindi seleziona la casella di controllo.
  3. Sull’icona della cartella, fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi su “Elimina”.
  4. Quindi “Ok” per confermare.

Le 8 migliori alternative a Microsoft Office

Come aggiungere una cartella alla raccolta documenti in SharePoint?

Per aggiungere una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione moderna:

  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella, quindi apri la “Raccolta documenti”.
  2. Dal menu, seleziona “+ Nuovo”> “Cartella”.
    • Se l’opzione delle cartelle non è disponibile, potrebbe essere disattivata. Qualcuno con l’autorizzazione di progettazione o il proprietario di una libreria può abilitare la cartella.
  3. Nel campo di testo “Nome cartella”, digita il nome della cartella, quindi seleziona “Crea”.
    • La nuova cartella sarà ora visibile nella raccolta documenti.

Per aggiungere una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione classica:

  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella.
  2. Per aprire la libreria, selezionane il titolo tramite la barra di avvio veloce o fai clic sull’icona Impostazioni.
  3. Seleziona “Contenuto del sito”, quindi il titolo della libreria a cui aggiungere le cartelle.
  4. Dalla barra multifunzione, fai clic su “File”, quindi su “Nuova cartella”.
  5. Nella finestra di dialogo “Crea una cartella”, nel campo “Nome” inserisci un nome per la cartella, quindi “Crea”.

Come aggiungere una cartella ai documenti condivisi in SharePoint?

Per creare una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione moderna:

  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella, quindi apri la “Raccolta documenti”.
  2. Dal menu, seleziona “+ Nuovo”> “Cartella”.
    • Se l’opzione delle cartelle non è disponibile, potrebbe essere disattivata. Qualcuno con l’autorizzazione di progettazione o il proprietario di una libreria può abilitare la cartella.
  3. Nel campo di testo “Nome cartella”, digita il nome della cartella, quindi seleziona “Crea”.
    • La nuova cartella sarà ora visibile nella raccolta documenti.

Per creare una cartella nella raccolta documenti utilizzando la versione classica:


  1. Avvia il sito di SharePoint in cui desideri aggiungere la nuova cartella.
  2. Per aprire la libreria, selezionane il titolo tramite la barra di avvio veloce o fai clic sull’icona Impostazioni.
  3. Seleziona “Contenuto del sito”, quindi il titolo della libreria a cui aggiungere le cartelle.
  4. Dalla barra multifunzione, fai clic su “File”, quindi su “Nuova cartella”.
  5. Nella finestra di dialogo “Crea una cartella”, nel campo “Nome” inserisci un nome per la cartella, quindi “Crea”.

Come recuperare un documento Word non salvato in Windows 10

Come aggiungere una cartella di SharePoint in Esplora file di Windows?

Esistono due modi per accedere alle cartelle di SharePoint in Esplora file. Il modo più rapido e semplice per non occupare spazio sul tuo computer è usare Sync:

  1. Avvia SharePoint, quindi vai al sito in cui risiedono le cartelle che desideri sincronizzare con Esplora file.
  2. Fare clic sull’icona “Sincronizza” che si trova nella parte superiore dello schermo.
    • Questo deve essere fatto solo una volta, dopo che le tue cartelle si sincronizzeranno automaticamente.
  3. È possibile che ti venga chiesto di consentire l’uso di “Microsoft OneDrive”, conferma che va bene.
    • Le tue cartelle appariranno quindi sotto il nome della tua organizzazione sul tuo PC. Verrà automaticamente aggiunto al riquadro sinistro di Esplora file.
    • Ripeti questi passaggi per tutte le cartelle a cui desideri accedere in Esplora file.

In alternativa, puoi mappare un’unità in Esplora file al tuo sito di SharePoint. I seguenti passaggi si basano su Internet Explorer 11:

  1. Avvia SharePoint e apri il tuo sito.
  2. Per rendere SharePoint un “sito attendibile” dalla barra degli strumenti, selezionare “Strumenti” quindi “Opzioni Internet”
  3. Quindi “Sicurezza”> “Siti attendibili”> “Siti”.
  4. Copiare e incollare il collegamento dei siti di SharePoint nel campo di testo “Aggiungi questo sito Web all’area”. Assicurati che la casella di controllo “Richiedi verifica server (https) per tutti i siti in questa zona” sia deselezionata.
  5. Quindi fare clic su “Aggiungi”> “OK”.
  6. Dalla barra delle applicazioni, seleziona “Esplora file”> “Questo PC”> “Computer”> Mappa unità di rete “>” Mappa unità di rete “.
  7. Scegli una lettera dal menu a discesa di un’unità disponibile in cui desideri che risieda il tuo sito di SharePoint.
  8. Incolla il link del tuo sito SharePoint nel campo di testo “Cartella”, quindi “Fine”.
    • Il collegamento al sito di SharePoint verrà visualizzato in “Questo PC”.

Come aggiungere una cartella SharePoint al desktop di Windows?

Per accedere a una cartella di SharePoint tramite il desktop di Windows, devi prima configurare l’accesso a Esplora file, utilizzando la sincronizzazione o mappando un’unità, quindi creare un collegamento alla cartella sul desktop:

  1. Avvia SharePoint, quindi vai al sito in cui risiedono le cartelle che desideri sincronizzare con Esplora file.
  2. Fare clic sull’icona “Sincronizza” che si trova nella parte superiore dello schermo.
    • Questo deve essere fatto solo una volta, dopo che le tue cartelle si sincronizzeranno automaticamente.
  3. È possibile che ti venga chiesto di consentire l’uso di “Microsoft OneDrive”, conferma che va bene.
    • Le tue cartelle appariranno quindi sotto il nome della tua organizzazione sul tuo PC. Verrà automaticamente aggiunto al riquadro sinistro di Esplora file.
    • Ripeti questi passaggi per tutte le cartelle a cui desideri accedere in Esplora file.

O per mappare un’unità:

  1. Avvia SharePoint e apri il tuo sito.
  2. Per rendere SharePoint un “sito attendibile”, dalla barra degli strumenti, nell’angolo in alto a destra selezionare “Internet Explorer”.
  3. Quindi “Opzioni Internet”> “Sicurezza”> “Siti attendibili”> “Siti”.
  4. Copiare e incollare il collegamento dei siti di SharePoint nel campo di testo “Aggiungi questo sito Web all’area”. Assicurati che la casella di controllo “Richiedi verifica server (https) per tutti i siti in questa zona” sia deselezionata.
  5. Quindi fare clic su “Aggiungi”> “OK”.
  6. Dalla barra delle applicazioni seleziona “Esplora file”> “Questo PC”> “Computer”> Mappa unità di rete “>” Mappa unità di rete “.
  7. Seleziona una lettera dal menu a discesa di un’unità disponibile per dove desideri che risieda il tuo sito di SharePoint.
  8. Incolla il link del tuo sito SharePoint nel campo di testo “Cartella”, quindi “Fine”.
    • Il collegamento al sito di SharePoint verrà visualizzato in “Questo PC”.

Ora crea un collegamento alla cartella sul desktop:

  1. In Esplora file fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella SharePoint.
  2. Seleziona “Crea collegamento” nella parte inferiore del menu.
  3. Trascina e rilascia il nuovo collegamento sul desktop oppure copia la cartella facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona, selezionando “Copia”, quindi facendo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop prima di selezionare Incolla.

Microsoft Teams vs Slack: qual è il migliore?

Domande frequenti aggiuntive

Come si utilizzano le visualizzazioni in SharePoint?

Le visualizzazioni personalizzate aiutano a organizzare la raccolta documenti in base alle proprie esigenze. È possibile selezionare le colonne che si desidera visualizzare in un ordine specifico, con opzioni per ordinare, filtrare o raggruppare gli elementi. Per creare una visualizzazione personalizzata dell’elenco o della raccolta documenti, utilizzando la versione moderna di SharePoint:


  1. Passa all’elenco o alla libreria in cui desideri creare la visualizzazione, quindi dalla barra dei comandi fai clic su “Opzioni di visualizzazione”. Se non vedi “Opzioni di visualizzazione”, assicurati di non modificare l’elenco; non hai selezionato elementi o verifica con il proprietario del sito se disponi dell’autorizzazione.
  2. Fai clic su “Crea nuova visualizzazione”. Se non vedi l’opzione “Crea nuova visualizzazione”, significa che non hai ancora ricevuto gli ultimi aggiornamenti. In tal caso, utilizzare i passaggi “Modifica una visualizzazione” disponibili nella pagina del supporto Microsoft .
  3. In “Nome vista”, inserisci il nome della vista.
  4. Da “Mostra come”, seleziona il tipo di visualizzazione che desideri creare.
  5. In “Visualizzazione calendario” immettere le date di inizio e di fine.
  6. Fare clic su “Altre opzioni” per modificare la modalità di visualizzazione degli elementi del titolo, quindi scegliere dall’elenco “Titolo degli elementi sul calendario”.
  7. Al termine, fai clic su “Crea”.

Per creare una visualizzazione personalizzata dell’elenco o della raccolta documenti utilizzando una versione classica:

  1. Passa all’elenco o alla libreria in cui desideri creare la visualizzazione, seleziona la scheda “Elenco” o “Libreria”, quindi “Crea vista”. Se questa opzione non è disponibile, verificare con il proprietario del sito se si dispone dell’autorizzazione per creare visualizzazioni.
  2. Dalla pagina “Impostazioni”, selezionare il tipo di visualizzazione.
  3. Immettere il nome della vista nella casella “Nome vista”.
  4. Per impostarla come visualizzazione predefinita, seleziona “Rendi questa visualizzazione predefinita”.
  5. In “Pubblico” in “Visualizza pubblico”, fai clic su “Crea una visualizzazione personale” o “Crea una visualizzazione pubblica”. Se l’opzione “Crea una visualizzazione pubblica” è disabilitata, è necessario ottenere le autorizzazioni per creare una visualizzazione pubblica per tale elenco o libreria.
  6. Da “Colonne”, scegli le colonne desiderate e deseleziona quelle che non desideri vengano visualizzate nella vista.
  7. Accanto ai numeri delle colonne, scegli l’ordine che desideri visualizzare nelle colonne.
  8. Ora configura le impostazioni di ordinamento e filtro, quindi in fondo alla pagina seleziona “Ok”.

Gestione delle cartelle di SharePoint

I vantaggi dell’utilizzo dello strumento di collaborazione di SharePoint includono la possibilità di condividere informazioni con i colleghi. I dati vengono salvati in un luogo sicuro e accessibili comodamente dal tuo browser web. I file possono essere organizzati nel modo desiderato creando cartelle.

Ora che ti abbiamo mostrato come aggiungere cartelle in SharePoint, accedervi da Esplora file e alcuni altri suggerimenti per la gestione delle cartelle; quanto pensi sia facile o difficile aggiungere una cartella SharePoint? Hai provato a configurare l’accesso in Esplora file? In tal caso, in che modo preferisci lavorare, direttamente in SharePoint o da Esplora file?

Lascia un commento