Samsung Galaxy S20: rivelata la sua fotocamera

By | Febbraio 6, 2020
Samsung Galaxy S20: rivelata la sua fotocamera

Dopo le prime foto del Samsung Galaxy S20+, ecco le prime notizie sul suo modulo fotografico. Il sensore da 108 MP sarebbe stato riservato per un modello particolare, il Galaxy S20 Ultra. Nelle ultime ore abbiamo potuto vedere le prime vere fotografie del Galaxy S20 attraverso un post esclusivo di uno sviluppatore di XDA.


La stessa fonte che ha fatto trapelare queste immagini su XDA condividendo gli sfondi Galaxy S20 in anteprima. Troviamo inclusi 8 sfondi e due video che puoi utilizzare come schermata di blocco se hai un cellulare Samsung.

Le 4 fotocamere del Galaxy S20

Il sito conferma innanzitutto che lo smartphone integrerebbe 4 fotocamere sul retro. Questo è ciò che abbiamo potuto vedere nelle foto dello smartphone. Ecco le informazioni ottenute relative ai sensori:

  • sensore principale: Sony IMX 555 (12 MP, 1,8 µm)
  • sensore secondario: Samsung ISOCell S5KGW2 (64 MP)
  • terzo sensore: Samsung ISOCell S5K2LA
  • quarto sensore: sconosciuto

Vediamo che anche Samsung ha iniziato la corsa per il numero di megapixel, ma il sensore da 108 MP che era oggetto di voci è assente su queste versioni. XDA-Developers specifica che questo sensore da 108 MP è stato riservato al modello Samsung Galaxy S20 Ultra, ancora più esclusivo.

Uno dei sensori è sormontato da un teleobiettivo, che consente al Galaxy S20 di ottenere uno zoom da 3 a 30.

Registrazione 8K di Galaxy S20

Potresti non avere ancora TV 4K, ma l’industria sta per passare all’8K. Questo vale anche per il Samsung Galaxy S20 + che offre opzioni per registrare a 7680 x 4320 pixel in formato 16: 9. Naturalmente con una tale definizione, lo smartphone filma solo a 30 fotogrammi al secondo, mentre il 4K a 60 fotogrammi al secondo è ben gestito.

Le nuove funzioni intelligenti

Ogni volta che viene rilasciato un nuovo smartphone, vengono mostrate le capacità della fotocamera.

Per il Galaxy S20, Samsung offrirebbe una funzione “Angolo del selfie intelligente”, che consente di passare alla modalità “grandangolo” per i selfie se lo smartphone rileva più volti.

La modalità “Scatta foto singola” ti consente di filmare un soggetto e di visualizzare automaticamente una selezione di video e foto dei migliori momenti della scena filmata.

Infine, lo smartphone integrerebbe una modalità “Pro Video” che consente, come suggerisce il nome, di sbloccare le impostazioni in modalità video per avere un controllo più completo della videocamera.

Lo smartphone sarà svelato da Samsung l’11 febbraio 2020, nel frattempo possiamo iniziare a scaricare gli sfondi di Galaxy S20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *