I migliori giochi di robot per PC

By | Agosto 24, 2022
giochi di robot

Se siete alla ricerca dei migliori giochi di robot per PC, questo elenco di maestosi mech vi permetterà di volare, sparare e fare a pezzi la vostra strada verso la magnificenza dell’heavy metal. Quali sono i migliori giochi dei robot per PC? Vestire i panni di un robot iperpotente, pieno di razzi e laser, è una fantasia di potere vecchia quanto l’anime stesso. Gli spettacoli classici degli anni ’80 e ’90, come Mobile Suit Gundam e Neon Genesis Evangelion, hanno reso popolare il genere delle anime mecha. I giochi robot hanno una storia solida e ricca di generi diversi, che garantisce un’esperienza per ogni tipo di fan dei mech. Vi sentite appassionati di ingranaggi, con una predilezione per la microgestione delle parti dei mech e per i combattimenti robotici deliberati e laboriosi? Che ne pensate dell’azione frenetica in stile Voltron, ispirata alle anime? Buone notizie: c’è un gioco che fa per voi. Abbiamo compilato questo elenco degli 11 migliori giochi di robot disponibili per PC e abbiamo prestato particolare attenzione a rappresentare il maggior numero possibile di generi diversi.


Leggi anche: I migliori giochi di calcio per PC

Ecco i migliori giochi di robot per PC

1. BattleTech. Uscito nel 2017, BattleTech è un gioco di guerra tattico a turni che si svolge in una galassia lontana in mezzo a sconvolgimenti politici. La classe nobiliare impiega compagnie di mercenari che pilotano i mech, noti come MechWarriors, per fare la guerra nel tentativo di strappare il potere gli uni agli altri. Come leader di una di queste compagnie, spetta a voi comandare una squadra, o “lancia”, di mech, in una serie di intense battaglie tattiche. Questo esplosivo gioco di robot offre una grande quantità di opzioni di personalizzazione per la vostra lancia, dai diversi modelli di telaio alle armature e alle armi. Una lancia ben assortita avrà mech adatti a tutti i tipi di combattimento e di terreno. Dando un tale livello di controllo sui propri mech, lo sviluppatore Harebrained Schemes garantisce ai comandanti un forte senso di personalizzazione e di appartenenza alla propria lancia.

2. Into the Breach. Un altro gioco di strategia tattica a turni del 2017, Into the Breach riesce a rappresentare l’intera scala del conflitto tra robot e insetti mostruosi in un pacchetto piccolo ed efficiente in termini di tempo. Il gioco prende in prestito elementi dal genere roguelike e rende ogni tentativo di superare la storia una corsa a sé stante. È possibile ottenere potenziamenti per i mech tra una battaglia e l’altra e scegliere un pilota da tenere con sé tra una corsa e l’altra, il che aggiunge un po’ di permanenza all’esperienza. Le battaglie in questo gioco si svolgono su una piccola griglia 8×8 e si svolgono più come un puzzle che come un gioco di tattica. Ogni mech ha attacchi diversi che possono spostare i nemici sulla mappa in modi specifici, quindi pianificare la sequenza di mosse è quasi più importante che danneggiare i nemici stessi. La presenza di edifici civili da proteggere complica le cose, rendendo Into the Breach un gioco indie teso e soddisfacente.

3. Titanfall 2. Sviluppato da un team di veterani di Call of Duty presso Respawn Entertainment, i giochi di robot Titanfall fondono un’azione sparatutto rapida e arcade con combattimenti di robot dal pugno pesante. In quella che è forse una delle più grandi sorprese degli ultimi anni, la stellare campagna per giocatore singolo di Titanfall 2 racconta la storia del futuro di un soldato e del suo mech, che è in parte uguale a Il gigante di ferro e Singularity. Scenari esplosivi, emozionanti sezioni platform e un finale toccante si combinano in una delle migliori storie a tema mech di tutti i tempi. Davvero, questo gioco non ha nulla a che vedere con la sua qualità. I controlli fluidi e il gioco d’armi soddisfacente si traducono perfettamente anche nella modalità multigiocatore. Con mech e piloti che si sfidano su tutta la mappa, ogni partita è epica. Per un po’ di tempo sono circolate voci su Titanfall 3, ma si è scoperto che Respawn stava lavorando ad Apex Legends, un gioco battle royale nell’universo di Titanfall, ma senza i mech – anche se c’è un robot tra i vari personaggi di Apex Legends. Boo. Tuttavia, Titanfall 2 è una delle migliori esperienze mech in circolazione, quindi non possiamo lamentarci.

4. Supreme Commander 2. È vero, Supreme Commander 2 è uscito più di dieci anni fa, ma l’asticella dei giochi di robot in tempo reale basati sui mech continua a rimanere saldamente nelle sue mani di metallo. Tutto in questo gioco di robot urla epicità, dalle enormi battaglie alla varietà di unità e strutture a disposizione. Supreme Commander 2 non è solo il seguito di Supreme Commander del 2007, ma anche il successore spirituale di Total Annihilation del 1997. Data la sua lunga eredità, sarebbe stato facile per Supreme Commander 2 riposare sugli allori dei suoi predecessori. Fortunatamente, tutte le iterazioni hanno affinato il gioco fino a renderlo un’esperienza raffinata che continua a rappresentare il punto più alto per i giochi gratis robot basati sui mech.

Leggi anche: I migliori giochi di vichinghi per PC

5. MechWarrior Online. Nei diciassette anni trascorsi tra l’uscita di MechWarrior 4 nel 2002 e quella di MechWarrior 5 nel 2019, i fan dei giochi di robot gratis si sono riversati su MechWarrior Online, un gioco di robot free-to-play che porta la sfida tattica di combattere con grandi macchine nel regno del PvP. Non è un gioco di facile approccio e il fatto di essere un free-to-play comporta una serie di aspettative da superare, ma non si può negare la fedeltà al collaudato gameplay di MechWarrior. Ci sono molte cose da tenere sotto controllo, come i livelli di calore del sistema e la capacità di ruotare il torso del proprio mech, come da tradizione di MechWarrior. Per i puristi, giocare esclusivamente online potrebbe non essere l’esperienza ideale di MechWarrior, ma dato che MechWarrior 5 è principalmente per giocatore singolo, MechWarrior Online è il modo migliore per combattere i vostri amici nell’universo di BattleTech.


6. Strike Suit Zero. Se MechWarrior è l’esperienza mech dal ritmo lento e deliberato, Strike Suit Zero del 2013 è l’esatto opposto. Grazie alla Strike Suit, quello che inizia come un normale dogfighter su astronave si trasforma rapidamente in uno sparatutto d’azione in stile Gundam. Si tratta di un ibrido astronave/mech in grado di trasformarsi e di sprigionare una spaventosa varietà di potenza esplosiva. Raramente è così gratificante riuscire ad agganciare un’ondata di nemici e decimarli tutti in un colpo solo. Sviluppato da Born Ready Games come tentativo di far rivivere il genere dei combattimenti spaziali, Strike Suit Zero offre un’azione spaziale ad alta intensità simile a Freelancer e Freespace, con una sana dose di Gundam per buona misura. Ancora oggi non c’è molto di simile sul mercato. I fan delle anime mecha e dei combattimenti spaziali si farebbero un torto se saltassero questo gioco di robot.

7. Earth Defense Force 4.1: The Shadow of New Despair. Forse stiamo esagerando con la definizione di gioco di mech, ma è difficile resistere al fascino di Walking Fortress Balam, un robot torreggiante più alto di qualsiasi grattacielo del pianeta. La maggior parte del gioco prevede una rapida azione sparatutto a piedi contro ondate di nemici simili a insetti, ma di tanto in tanto è necessaria una maggiore potenza di fuoco. Ecco che entrano in gioco gli Air Raider e la loro capacità di evocare Balam. Utilizzato principalmente per combattere contro un enorme mostro ispirato a Godzilla chiamato Erginus, pilotare la fortezza ambulante è davvero un viaggio di potere senza precedenti. Pubblicato nel 2016, Earth Defence Force 4.1 è in realtà una rimasterizzazione di Earth Defence Force 2025 del 2014. Lo sviluppatore Sandlot ha apportato una serie di miglioramenti per la rimasterizzazione, includendo anche una nuovissima espansione che ha aggiunto molti nuovi contenuti al gioco base, il che è tutto dire se si considera che includeva già oltre 700 armi. La serie Earth Defence Force si è guadagnata un certo seguito di culto negli ultimi anni, e l’azione Jaeger esagerata di Walking Fortress Balam è uno dei motivi principali.

8. Brigador. Che ne dite di livellare una città anni ’80 ispirata al cyberpunk? In Brigador, si pilota un carro armato o un mech in stile twin-stick shooter e si falciano ondate di nemici e tutti gli edifici che vengono coinvolti nel fuoco incrociato. Tuttavia, non si tratta solo di una distruzione senza pensieri, perché bisogna fare attenzione ai civili e dare la priorità ai bersagli per evitare che diano l’allarme per i rinforzi. La grafica di questo gioco cyberpunk è sgranata e volutamente lo-fi, in modo da emulare perfettamente il neon-noir dei Blade Runner e dei Total Recall di quel mondo, mentre la colonna sonora, ricca di synth, crea l’atmosfera giusta. Ci sono anche alcuni elementi tattici in gioco. Ad esempio, le munizioni non sono infinite e alcuni terreni rallentano il veicolo, il che significa che bisogna prestare particolare attenzione all’ambiente circostante. Brigador è anche un gioco di varietà, con una serie di combinazioni di armi e veicoli che mantengono il gioco fresco, livello dopo livello.

Leggi anche: I migliori giochi di difesa della torre per PC

9. Front Mission Evolved. Uscito nel 2010, Front Mission Evolved ha preso la formula tattica a turni dei precedenti giochi gratis di robot della serie e l’ha trasformata in uno sparatutto in terza persona ricco di azione. Oltre a essere un porting del gioco per PlayStation 2 del 2005 Front Mission Online, è anche l’unico titolo della serie ad essere uscito su PC, il che deve valere qualcosa. A prima vista, il paragone con MechWarrior potrebbe sembrare appropriato, ma Front Mission Evolved è un’esperienza molto più veloce. Pilotando un Wanzer, si sfreccia, ci si libra e si spara per raggiungere la vittoria in una serie di missioni, ognuna delle quali è piena di gallerie di tiro popolate da mech nemici. La storia di Evolved è stata un reboot per la serie, il che significa che non è necessario avere familiarità con la storia – che risale al 1995 – per godersi tutti i personaggi e i colpi di scena.

10. Super Robot Wars 30. Se non avete mai sentito parlare di Super Robot Wars, probabilmente è perché finora il gioco di ruolo tattico era disponibile solo in Giappone, ma a 30 anni dal debutto della serie, Super Robot Wars 30 può finalmente mostrare il suo roster di stelle a livello internazionale. Nei panni del leader di un esercito di robot in missione per salvare il pianeta, c’è una vasta gamma di famosi mecha e robot da reclutare direttamente dai migliori anime mecha, come Mobile Suit Gundam, Mazinkaiser e Code Geass. Al di fuori delle battaglie tattiche a turni del gioco robot, potrete potenziare il vostro roster per mettere insieme la squadra di mecha definitiva.

11. Horizon Zero Dawn. Horizon Zero Dawn non è un gioco di robot nel senso tradizionale del termine, ma coinvolge molti robot, quindi gli daremo una possibilità. In questo mondo post-apocalittico, i robot erano soliti coesistere con gli esseri umani, ma negli ultimi anni le macchine hanno iniziato a diventare aggressive. Sviluppato da Guerrilla Games, i creatori della serie Killzone, si gioca nei panni di Aloy, una giovane cacciatrice alla ricerca di come la Terra sia diventata governata dalle macchine. Sebbene in Horizon non si pilotino mech, Aloy deve scoprire diversi metodi per abbattere le bestie meccaniche selvagge. Aloy ha sempre con sé una serie di strumenti per gestire qualsiasi situazione, come il Tripcaster che le permette di piazzare trappole lungo il terreno. Questo titolo, un tempo esclusiva PlayStation, è passato a Steam e all’Epic Games Store nel 2020, segnando l’inizio dell’ingresso di Sony nello spazio dei giochi robot gratis per PC.


Leggi anche: Giochi vecchi per PC che vale ancora la pena giocare

Ecco i migliori giochi di robot con cui causare la massima distruzione. Tuttavia, se avete bisogno di un po’ di sollievo da tutta questa azione e desiderate un approccio più tranquillo, i migliori giochi con robot per PC calmeranno l’insidioso acufene. E, naturalmente, non si può mai sbagliare con i migliori giochi per PC disponibili al momento. Ma, se volete scusarci, abbiamo delle tute da combattimento da lucidare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.