I migliori giochi seconda guerra mondiale

By | Agosto 2, 2022
giochi seconda guerra mondiale

Viaggiate indietro nel tempo e combattete per la libertà nei migliori giochi sulla Seconda Guerra Mondiale, dai giochi di guerra gratuiti come War Thunder a Call of Duty. Quali sono i migliori giochi Seconda Guerra Mondiale per PC nel 2022? Il conflitto più devastante nella storia della nostra specie, che si è combattuto per la terra e le ideologie, è stato distillato in eroiche cariche, tese battaglie aeree, epiche guerre digitali e selvagge battaglie. La più grande generazione merita solo i più grandi giochi, e noi abbiamo compilato un elenco dei migliori giochi sulla Seconda Guerra Mondiale da giocare in questo momento. Che siate alla ricerca della crudezza di uno sbarco sulla spiaggia, della strategia della pianificazione della battaglia, del brivido di un combattimento aereo tra cani o dell’intenso cameratismo vissuto da un gruppo di fratelli, ci sarà sicuramente un gioco seconda guerra mondiale PC che ha qualcosa da offrirvi. È l’argomento più prolifico della storia militare e, a ogni ondata successiva di interesse, si aggiungono giochi più nuovi e incisivi che beneficiano di un design moderno e accattivante. Quindi, dai massicci campi di battaglia veicolari free-to-play ai complessi giochi di guerra, nella nostra carrellata dei migliori giochi Seconda Guerra Mondiale per PC troverete sicuramente qualcosa che vi terrà impegnati per innumerevoli ore.


Leggi anche: Come giocare ai giochi Android sul tuo PC

I migliori giochi seconda guerra mondiale

1. War Thunder. La Seconda Guerra Mondiale fu uno sforzo di armi combinate, con forze terrestri, navali e aeree che offrivano sforzi ugualmente preziosi, e War Thunder cattura davvero questo aspetto. Inizialmente si concentrava sulle colossali battaglie aeree della guerra, ma presto ha incluso anche le battaglie terrestri attraverso la rumorosa guerra dei carri armati e gli sforzi navali attraverso la sua espansione marittima. Con un numero vertiginoso di aerei, carri armati e imbarcazioni storicamente accurate di praticamente tutte le nazioni coinvolte nella guerra, questo eccezionale gioco free-to-play sulla Seconda Guerra Mondiale offre un’ottima esperienza multigiocatore che si colloca perfettamente a metà strada tra la simulazione complessa e il picchiaduro arcade. Come una simulazione, War Thunder ha un’incredibile attenzione ai dettagli che lo rende avvincente da giocare. Ogni macchina sembra davvero diversa e tutte offrono sfide proprie. E anche quando non si è nel vivo della battaglia, ci sono tattiche da prendere in considerazione mentre si riforniscono i propri hangar di nuovi veicoli e li si potenzia per adattarli al proprio approccio. Lo sviluppatore Gaijin Entertainment ha ampliato ogni tipo di combattimento, quindi potete leggere la nostra guida ai combattimenti navali di War Thunder o la nostra guida per principianti alle battaglie con i carri armati di War Thunder se avete bisogno di aiuto per imparare le basi.

2. Enlisted. Seguendo le orme del grande successo di War Thunder, l’ultimo titolo di Gaijin Entertainment è uno sparatutto multigiocatore free-to-play che vi porta nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale. Potrete combattere attraverso suggestive ricostruzioni di battaglie chiave, costruire e sviluppare la vostra squadra di soldati IA e, naturalmente, aprirvi la strada attraverso il terreno in una varietà di veicoli corazzati. Siete anche liberi di costruire fortificazioni e dispiegare equipaggiamenti in qualsiasi punto della mappa, invece di affidarvi ad aree designate per spingere il vostro schieramento verso la vittoria. E se amate che la storia sia accurata come il vostro obiettivo, le armi e i veicoli meticolosamente ricreati sono un’ulteriore gioia: avrete accesso solo all’equipaggiamento disponibile all’epoca di ogni campagna storica.

3. World of Warships. Terzo gioco di Wargaming dedicato alla Seconda Guerra Mondiale, World of Warships traspone in mare la formula collaudata di World of Tanks. Ma non si tratta solo di World of Tanks con le navi, perché il passaggio al combattimento navale ha comportato molti cambiamenti importanti. Le battaglie navali sono più lente, più ponderate e, in definitiva, più tattiche delle loro controparti terrestri. In mare aperto, c’è un senso di paura e vulnerabilità che non si percepisce negli altri titoli di Wargaming. Non in questo modo, almeno. In World of Warships non ci si può nascondere o scappare: solo piani, alcuni dei quali andranno a rotoli, mentre altri potrebbero, con l’aiuto della squadra, portare a una gloriosa vittoria. Il supporto aereo aggiunge un ulteriore aspetto interessante. Potete scagliare contro i vostri nemici i caccia e i bombardieri posizionati sui vostri ponti e improvvisamente il gioco inizia a sembrare un RTS. Ma anche un RTS in cui si cerca freneticamente di allineare i propri cannoni killer e si prega Poseidon che questa volta, questa volta, sia un colpo diretto. Questo è ciò che lo rende uno dei migliori giochi di WW2 su PC.

4. World of Tanks. Il gioco di punta free-to-play WW2 di Wargaming è ossessionato dai carri armati, da cui il nome World of Tanks. È pieno di piattaforme di artiglieria incredibilmente dettagliate e di cingoli su cui sbavare prima di lanciarsi in battaglia. Centinaia di queste gloriose macchine possono essere ricercate, sbloccate e acquistate man mano che si guadagnano esperienza e risorse da ogni tesa partita. World of Tanks è un gioco in cui immergersi, giocare un po’ e divertirsi. In superficie è semplice e arcade, ma sotto il telaio c’è il motore rumoroso e arrabbiato di qualcosa di più serio. Quanto è vulnerabile la mitragliatrice del Tiger II? Dove sono i punti deboli dell’indomito IS-3? Qual è lo spessore effettivo della corazza del glacis superiore del T-32? Penetrazione della corazza, angoli, punti deboli: queste sono le cose da sapere. Per assaporare la vittoria più volte, per scalare le classifiche dei carri armati e per finire con l’inserimento del proprio nome nelle classifiche, è necessario un notevole investimento di tempo. Sarebbe un po’ come un lavoro se non si trattasse di un gioco in cui si fanno esplodere carri armati, che non smette mai di essere divertente. E con aggiornamenti costanti, nuove mappe, modalità, funzioni e un pubblico di centinaia di milioni di giocatori, si impara sempre. Forse a volte non è il gioco più realistico, ma è senza dubbio uno dei migliori giochi di seconda guerra mondiale con i carri armati su PC.

5. Steel Division 2. Se non siete amanti dei wargame hardcore e siete alla ricerca di un gioco di strategia della Seconda Guerra Mondiale più pratico, allora Steel Division 2 ha tutte le carte in regola. Ambientato sul fronte orientale della Seconda Guerra Mondiale, Steel Division 2 si concentra molto sul materiale di partenza, traducendo ogni aspetto dell’orribile lotta tra le forze dell’Asse e quelle russe nel suo gameplay. I coscritti sovietici abbondano, ma sono scarsamente equipaggiati e cedono sotto la pressione eccessiva. Le truppe delle SS, invece, offrono una maggiore efficienza, ma mancano di energia ed entusiasmo dopo mesi passati a combattere nel rigido inverno russo. Come il primo gioco, Steel Division: Normandy ’44, il sequel è impareggiabile quando si tratta di rappresentare la scala della guerra, offrendo mappe di grandi dimensioni con confini rigidi e innaturali in modo da offrire uno spaccato di un’operazione di combattimento su larga scala. Avete carri armati, truppe e aerei sotto il vostro controllo, ma l’attenzione è sempre rivolta al campo di battaglia piuttosto che al luogo da cui attingete queste forze. La modalità Generale dell’Esercito è un tocco di classe, che riesce a mescolare in modo eccellente le campagne di storia degli RTS con le decisioni strategiche di lunga durata che normalmente si trovano in uno dei migliori titani di guerra o di grande strategia. Queste quattro mini-campagne vi portano attraverso l’operazione strategica offensiva in Bielorussia, che ha visto le forze sovietiche rompere finalmente la morsa dell’Asse, con la maggior parte dell’azione che si svolge su una mappa strategica.


Leggi anche: Come usare DeSmuME emulator per giocare ai giochi per Nintendo DS?

6. Hidden & Dangerous 2. Hidden & Dangerous 2 sarà anche un veterano invecchiato che ha bisogno di un bastone per rimanere in movimento al giorno d’oggi, ma le sue storie di eroismo silenzioso, operazioni sotto copertura e attacchi audaci sono rimaste ineguagliate nei 15 anni dalla sua uscita. Rainbow Six for 1944, Hidden & Dangerous 2 è uno sparatutto tattico a squadre con tutti i crismi che chiediamo a gran voce nell’era moderna: permadeath, personaggi persistenti, schermate di caricamento delle operazioni dettagliate e mappe completamente aperte con obiettivi di missione da completare in qualsiasi modo si desideri. Alla guida di una squadra di quattro ufficiali della SAS dalle labbra rigide, c’è un’affascinante varietà di missioni che vi porterà in ogni teatro di guerra, da una base di ricerca top secret innevata alle fitte giungle della Birmania. Il livello di libertà è paragonabile a quello di Hitman: Blood Money (c’è persino l’opzione di spogliare i nemici e rubare i loro vestiti), e la mancanza di silenzio forzato significa che quando le cose vanno male si possono aprire le mitragliatrici pesanti e semplicemente uccidere la propria via d’uscita. I controlli e i sistemi sono piuttosto macchinosi e l’intelligenza artificiale dei vostri compagni di squadra non è mai all’altezza, ma il brivido della campagna di Hidden & Dangerous vale assolutamente la pena di superare questi inconvenienti.

7. Hell Let Loose. Se siete alla ricerca di ampiezza e dettagli realistici, allora questo nuovo arrivato potrebbe essere esattamente ciò che state cercando. In uscita nel 2021, si tratta di un gioco seconda guerra mondiale più hardcore che cerca di promuovere il lavoro di squadra rispetto alle uccisioni e di offrire l’esperienza WW2 in stile Battlefield che Battlefield stesso non è riuscito a realizzare con il suo più recente ritorno al conflitto. 100 battaglie tra nove mappe diverse e due modalità di gioco distinte consentono di assumere uno dei 14 ruoli unici per vivere l’esperienza definitiva della Seconda Guerra Mondiale. Non ci sono due partite uguali, perché i punti di cattura sono generati dinamicamente per ogni singola sessione. C’è un motivo per cui gli abbiamo dato voti altissimi nella nostra recensione di Hell Let Loose, dove l’appassionato di WW2 Ian Boudreau ha dichiarato: “La complessa interazione tra azione FPS e pianificazione tattica in tempo reale di Hell Let Loose premia la comunicazione, la coordinazione e la vera leadership in un modo che pochi altri giochi tentano di fare”. Se non l’avete ancora fatto, non perdete l’occasione di provarlo.

8. Call of Duty 2. Call of Duty 2 è stato una scossa di elettricità applicata alla formula della Seconda Guerra Mondiale quando è stato lanciato nel 2005. Scene familiari come gli sbarchi del D-Day sono state ricreate in modo più dettagliato, con maggiore drammaticità e un senso di vulnerabilità da far tremare i polsi. E, all’epoca, era il meglio che la guerra avesse mai visto. Con quattro campagne in tre teatri, è stata mostrata la portata globale della guerra. Come il Call of Duty originale, ha seguito le truppe britanniche, americane e russe, ma ha anche presentato per la prima volta la campagna nordafricana, in cui i britannici hanno combattuto nel deserto, sciogliendosi, morendo e nascondendosi dai carri armati. Nonostante abbia più di 15 anni, COD2 ha superato la prova del tempo grazie al fatto che è stato uno dei primi giochi ad aggiungere funzioni come la rigenerazione della salute, in modo da potersi concentrare sulla battaglia e non preoccuparsi di andare in giro a cercare kit sanitari. Inoltre, grazie all’IA migliorata degli alleati, si aveva la sensazione di guidare soldati veri e propri, tutti con un nome, piuttosto che modelli senza cervello con armi imbracciate. Non solo uno dei migliori giochi della 2 guerra mondiale, Call of Duty 2 è uno dei migliori giochi FPS su PC.

9. Company of Heroes 2: Ardennes Assault. Come sottolinea la nostra recensione di Company of Heroes 2, nonostante abbia catturato l’orrore della guerra invernale, il sequel dell’RTS non è riuscito a raggiungere le stesse note alte del suo venerabile predecessore. Ma con l’espansione standalone Ardennes Assault, Relic ha rinvigorito la parte single-player della serie, regalandole una delle campagne più interessanti e riconquistando la corona dei giochi RTS sulla Seconda Guerra Mondiale. Tutto ruota intorno alla mappa dinamica. La regione delle Ardenne è una grande zona di guerra in continuo movimento, con i tedeschi che cercano di bloccare il maggior numero possibile di territori. Controllando le forze statunitensi delle compagnie Baker, Able e Dog – tutte dotate di meccaniche e punti di forza unici – i giocatori devono costringere i tedeschi a uscire, un po’ alla volta, in una campagna disperata e desolata. Non si tratta solo di vincere le battaglie; una vittoria non conta se è costata tutte le unità veterane e ha lasciato il resto delle forze a brandelli e deboli. Una vittoria di Pirro è la rovina della vostra campagna. Gli obiettivi e gli eventi casuali possono comparire nelle battaglie e sulla mappa della campagna stessa, quindi nessuna campagna è uguale all’altra. Potreste essere incaricati di assassinare un ufficiale durante una missione o di tendere un’imboscata a un convoglio sulla mappa della campagna, e il fallimento o la vittoria avranno un impatto tangibile sul resto della guerra. È una guerra persistente e selvaggia, in cui il fallimento è sempre alle calcagna delle sempre più disperate forze statunitensi. Con dettagli di questo tipo, non c’è da stupirsi che sia uno dei migliori giochi seconda guerra mondiale PC.

10. Commandos 2: Men of Courage. Non ne fanno più così, e questa è una tragedia. Commandos 2 hanno più di 20 anni, ma rimane assolutamente insuperato. Si tratta essenzialmente di un puzzle game. Si controlla un gruppo di agenti dietro le linee nemiche, in dieci missioni elaborate, complesse e diabolicamente difficili. Ogni missione è una cosa enorme, con una mappa splendidamente dettagliata e liberatoria e obiettivi difficili che richiedono molta pianificazione, esplorazione, intelligenza e un po’ di tentativi ed errori. Gli obiettivi vanno dal furto di documenti e salvataggio di spie all’esplosione di navi e al furto di veicoli. A ostacolarli ci sono innumerevoli pattuglie, guardie, campi minati e persino il clima rigido. Per fortuna, i commando hanno più di qualche asso nella manica. Avete una spia che può rubare i vestiti e travestirsi da nemico, un agente segreto che può distrarre e drogare i nazisti e un berretto verde esperto che ama sporcarsi le mani di sangue. Avete anche un cane, Whisky, delizioso e bravo ad attirare l’attenzione dei nemici. Ogni missione vi offre un gruppo specifico da utilizzare, e poi sta a voi decidere come completare gli obiettivi principali, secondari e bonus. Questo tipo di libertà rende Commandos 2 non solo uno dei migliori giochi 2 guerra mondiale per PC, ma anche uno dei migliori giochi per PC di tutti i tempi.

Altri giochi seconda guerra mondiale

  1. Red Orchestra 2: Heroes of Stalingrad
  2. Silent Hunter III
  3. Brothers in Arms: Hell’s Highway
  4. Battlefield 1942
  5. Order of Battle: U.S. Pacific
  6. World of Warplanes
  7. IL 2 Sturmovik 1946

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.