Come risolvere l’errore “SIM non valida” o “Nessuna SIM” su iPhone

By | Febbraio 26, 2021
Come risolvere l'errore “SIM non valida” o “Nessuna SIM” su iPhone

Il tuo iPhone si accorge rapidamente se dimentichi di inserire una scheda SIM. Dopotutto, non puoi inviare messaggi di testo, effettuare chiamate o utilizzare dati cellulari senza quel minuscolo pezzo di metallo e plastica. Ma cosa succede se l’iPhone dice “Nessuna scheda SIM installata” quando ce n’è una all’interno? Questo errore ti dice una cosa: il tuo telefono non riconosce la scheda SIM.


Molti fattori, come una radio cellulare difettosa, impostazioni del gestore obsolete o una SIM danneggiata, possono causare la visualizzazione dell’errore “SIM non valida” o “Nessuna SIM” sullo schermo. Il più delle volte, tuttavia, il motivo è banale e puoi risolvere rapidamente il problema.

L’elenco di suggerimenti e soluzioni per la risoluzione dei problemi di seguito dovrebbe aiutarti a correggere l’errore “Nessuna scheda SIM installata” sul tuo iPhone.

Attiva / disattiva la modalità aereo

Raramente, i componenti relativi alla rete all’interno del tuo iPhone possono comportarsi in modo irregolare senza un motivo particolare. Fortunatamente, puoi farlo funzionare di nuovo attivando / disattivando la modalità aereo.

Inizia aprendo l’app Impostazioni sul tuo iPhone. Quindi, attiva l’interruttore accanto a Modalità aereo e attendi almeno cinque secondi prima di spegnerlo.

Ciò dovrebbe riavviare l’apparecchiatura di rete dell’iPhone e consentire al dispositivo di riconoscere la scheda SIM.

Riavvia l’iPhone

Se il tuo iPhone continua a restituire un errore “Nessuna scheda SIM installata” nonostante abbia attivato / disattivato la modalità aereo, è una buona idea continuare con un riavvio del dispositivo. Ciò dovrebbe risolvere piccoli problemi o anomalie che impediscono il riconoscimento della scheda SIM all’interno.

Riavvia un iPhone con Face ID

Premi e rilascia rapidamente i pulsanti Volume su e Volume giù dell’iPhone uno dopo l’altro e segui immediatamente tenendo premuto il pulsante laterale. Quindi, trascina l’icona di accensione a destra per spegnere il dispositivo.

Attendi 30 secondi e tieni nuovamente premuto il pulsante laterale per accendere il tuo iPhone.

Riavvia un iPhone con Touch ID

Tieni premuto il pulsante laterale / superiore dell’iPhone e trascina l’ icona di accensione verso destra per spegnere il dispositivo. Quindi, attendere 30 secondi e tenere nuovamente premuto il pulsante laterale / superiore per riavviarlo.

Espelli la SIM e inseriscila di nuovo

Hai lasciato cadere il tuo iPhone ? Potrebbe aver finito per far muovere la scheda SIM, quindi è una buona idea toglierla e reinserirla.

Usa lo strumento di espulsione della SIM fornito con il tuo iPhone (funzionerebbe anche una graffetta) per rimuovere il vassoio della SIM. Dovresti trovarlo sul lato destro dell’iPhone, ma se usi un iPhone 12 o più recente, guarda invece sul lato sinistro.

Quindi, rimuovi la scheda SIM, riposizionala correttamente sul vassoio della SIM (usa la tacca sulla scheda e sul vassoio come guida) e inseriscila nuovamente nel tuo iPhone.

Pulisci la scheda SIM

Se hai l’abitudine di cambiare regolarmente la tua scheda SIM tra i dispositivi, potrebbe essersi sporcata. Dovresti pulirla.

Prova a pulire la scheda SIM, quindi il vassoio della SIM, con un panno morbido e asciutto. Ciò dovrebbe eliminare polvere e sporcizia impedendo ai connettori della scheda SIM di entrare in contatto con l’iPhone.

È anche una buona idea ripulire lo slot della SIM dai detriti con alcune raffiche di aria compressa. Non inserire l’ugello all’interno, in quanto ciò potrebbe danneggiare i componenti interni dell’iPhone.

Aggiorna le impostazioni dell’operatore

Puoi risolvere l’errore “SIM non valida” o “Nessuna SIM” aggiornando le impostazioni del gestore del tuo iPhone. Contengono istruzioni essenziali che possono aiutare a identificare correttamente la SIM.

Il problema: puoi installare un aggiornamento del gestore wireless solo se il tuo iPhone ti richiede di farlo. Per fortuna, c’è un modo per “spingerlo” a farlo.

Innanzitutto, connettiti a una rete WiFi. Quindi, vai su Impostazioni > Generali > Informazioni e attendi qualche secondo. Se vedi una richiesta di aggiornamento delle impostazioni del gestore, tocca Aggiorna.

Se non viene visualizzato nulla dopo aver atteso un minuto, è probabile che le impostazioni del gestore del tuo iPhone siano aggiornate.

Aggiorna iOS

Le versioni obsolete del software di sistema dell’iPhone, iOS, possono causare tutti i tipi di problemi relativi alla rete. Apple risolve rapidamente i problemi noti, quindi considera di aggiornare iPhone.

Vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software e tocca Scarica e installa per applicare gli ultimi aggiornamenti iOS.

Ripristina le impostazioni di rete

Il tuo iPhone potrebbe anche non riconoscere una scheda SIM a causa di impostazioni di rete errate.

Il ripristino può aiutare a risolverlo, quindi vai su Impostazioni > Generali > Ripristina e seleziona Ripristinare le impostazioni di rete.

La procedura di ripristino delle impostazioni di rete cancellerà tutte le reti WiFi salvate e le impostazioni APN (Access Point Name). Se le impostazioni di rete danneggiate erano all’origine del problema, il tuo iPhone dovrebbe riconoscere la SIM in seguito.

Verificare la presenza di danni

Se continui a visualizzare l’errore “SIM non valida” o “Nessuna SIM” sull’iPhone, dovresti verificare la presenza di danni alla scheda SIM o all’iPhone. Un modo rapido per farlo è inserire un’altra scheda SIM.

Se l’iPhone lo rileva senza problemi, hai una SIM malfunzionante nelle tue mani. Se anche fallisce, tuttavia, c’è qualcosa che non va nell’iPhone stesso.

Contatta l’operatore

Chiama il servizio di supporto del tuo operatore, se non l’hai già fatto, e informalo del problema. Possono offrire ulteriori istruzioni e indicazioni su ciò che devi fare dopo. Puoi anche escludere problemi relativi all’account mentre ci sei.

Vai su Apple

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra ha funzionato (e se contattare il tuo operatore non ha prodotto nulla di positivo), probabilmente hai a che fare con un lettore di schede SIM difettoso o danneggiato sul tuo iPhone. Portalo in un Apple Store per la riparazione o la sostituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *