Come cambiare password WiFi e mettersi al sicuro

By | Aprile 9, 2021
Come cambiare password WiFi

Proprio oggi hai sentito dire a un tuo amico che un vicino si collegava alla sua rete, ti sei subito impaurito al pensiero che la tua casa intelligente è collegata al modem, e adesso vuoi sapere come cambiare password WiFi, non ti preoccupare per eseguire questo semplice procedimento ci siamo qui noi.


Se vuoi sapere come cambiare la password del modem, mettiti comodo e leggi il nostro tutorial. Fino ad oggi forse condividevi il tuo WiFi con un amico o forse hai dato a troppe persone la chiave di sicurezza del tuo WiFi. Da oggi tutto questo finirà perché tramite questo articolo ti insegnerò come cambiare la password del WiFi.

Perché dovresti cambiare password WiFi?

Una delle cose fondamentali con un modem è la sicurezza. Alcuni modem di produttori di terze parti vengono ancora forniti con password predefinite, di solito qualcosa come “admin”. Nota che questa non è la password WiFi per accedere alla rete (anche se ti servirà anche quella). No, invece è la password che protegge le impostazioni e la configurazione del modem.


Hai davvero bisogno di cambiare passord WiFi? Molti nuovi router sono dotati non solo di password WiFi univoche, ma anche di password di configurazione univoche, quindi questo non “é” un problema. Tuttavia, vale sempre la pena sapere come cambiare password al modem; se le password che trovi sul modem sono generiche come “admin” o il nome del produttore, tu sai come cambiare password WiFi.

Come impostare password WiFi

Per cambiare password router / modem è necessario conoscere l’indirizzo IP del modem. Ci sono alcuni modi per accedere a queste informazioni.

Come trovare l’indirizzo IP del router


Il modo più semplice per trovare l’indirizzo IP del router in Windows è tramite il prompt dei comandi.

  • Digita CMD nella barra di ricerca di Windows e premi invio.
  • Una volta visualizzato il prompt dei comandi, digita ipconfig.
  • Apparirà un elenco di informazioni. Nella parte inferiore, sotto il Gateway predefinito, vedrai una serie di numeri differenziati con tre punti. In molti casi, sarà qualcosa come 10.0.0.1. Questo è l’indirizzo IP del tuo router.

In MacOS, il processo è un po’ più snello.

  • Fare clic sull’icona Apple e selezionare Preferenze di Sistema.
  • Fare clic sull’icona Rete.
  • Fare clic sul pulsante Avanzate nell’angolo in basso a destra.
  • Il numero accanto a Router è l’indirizzo IP che vogliamo.

Accesso all’interfaccia web del modem

Il passaggio successivo prevede l’inserimento dell’indirizzo IP nella barra degli indirizzi del browser. Dopo averlo fatto, verrai indirizzato a un gateway in cui puoi modificare le impostazioni del router. 

  • Digita il tuo indirizzo IP nel tuo browser preferito.
  • Dovrai inserire il nome utente e la password del tuo router. Di solito si trovano sul lato o sul fondo del dispositivo. Se non riesci a trovarli, admin e password sono spesso le opzioni predefinite.

Modificare password WiFi


Una volta ottenuto l’accesso al modem, il passaggio finale consiste nel modificare la password. A seconda del tipo di router e dell’ISP, questo potrebbe essere nascosto sotto diversi menu.

  • Cerca un’impostazione chiamata Wireless, WiFi o Connessione.
  • Se vedi SSID o nome di rete, sei sulla strada giusta. Queste due cose sono esattamente la stessa cosa: il nome della tua rete. Tuttavia, dove trovi il nome della rete di solito è dove trovi la password.
  • Una volta trovata l’opzione per cambiare la password, scatenati. È una buona idea utilizzare una password di almeno 12 caratteri, con una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali. Tuttavia, rendilo qualcosa di facile da ricordare in modo da poterlo inserire facilmente in tutti i dispositivi che lo richiedono.

Modi alternativi per modificare la password WiFi

Se riesci ad accedere al gateway del tuo ISP (lo stesso posto in cui controlli la fattura del tuo operatore o controllare lo stato della tua connessione), è probabile che tu possa cambiare direttamente la tua password WiFi. Ciò è particolarmente vero se l’ISP fornisce il modem.

Questo è spesso un processo molto semplice rispetto all’accesso diretto al gateway. Tuttavia, è comunque una buona idea accedere al gateway del tuo modem almeno una volta per assicurarti che il nome utente e la password non siano stati lasciati quelli delle impostazioni predefinite.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *