Come avviare PS5 in modalità provvisoria?

avviare PS4 e PS5 in modalità provvisoria

Come avviare PS5 in modalità provvisoria?

La guida è anche per PS4. La PS5 potrebbe iniziare a comportarsi in modo strano. Se vuoi provare a risolvere da solo i problemi con la tua console, devi prima imparare come avviare la PS5 in modalità provvisoria. La modalità provvisoria è lo strumento di risoluzione dei problemi integrato di entrambi le console, simile alla modalità provvisoria di Windows. È facile avviare PS5 in modalità provvisoria, poiché ha un’interfaccia chiara con le opzioni necessarie per risolvere i vari problemi.


Leggi anche: Come aggiornare PS4 e PS5 da USB

Come avviare PS4 in modalità provvisoria

I passaggi sono gli stessi sia per PlayStation 4 che per PlayStation 5. Allo stesso modo, le istruzioni sono le stesse per entrambe le versioni, come PS4 Slim o PS5 Digital. Ecco come avviare PS5 in modalità provvisoria:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione per tre secondi per spegnere la console. L’indicatore dell’alimentazione lampeggerà un paio di volte prima di spegnersi.
  2. Quando la console è spenta, tieni premuto di nuovo il pulsante di accensione. Tienilo premuto per circa sette secondi finché non senti il ​​secondo segnale acustico. Il primo segnale acustico viene emesso immediatamente; il secondo suona sette secondi dopo.
  3. Collega il controller tramite il suo cavo USB.
  4. Premi il pulsante PS sul controller.
  5. A questo punto, dovresti essere nel menu Modalità provvisoria.

Modalità provvisoria non funziona su PS4

Se dopo avere eseguito la guida di qui sopra la PS5 non entra in modalità provvisoria, puoi provare a seguire questi passaggi. Innanzitutto, è possibile che i cavi di alimentazione, o i cavi HDMI o USB non funzionano bene. Prova a utilizzare altri cavi, porte e prese. Puoi provare a testare i cavi con altri sistemi come un lettore Blu-ray. Successivamente, potresti provare a spegnere e riaccendere la console. Il procedimento è uguale per PS4 e PS5:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione della PlayStation per spegnere la console.
  2. Attendere che la spia di alimentazione smetta di lampeggiare.
  3. Rimuovere tutti i cavi per 20 minuti.
  4. Ricollegare tutti i cavi.
  5. Tieni premuto il pulsante di accensione per sette secondi finché non senti il ​​secondo segnale acustico.
  6. Collega il controller PlayStation tramite USB.
  7. Premi il pulsante PS per attivare la modalità provvisori.

Supponiamo che tu non sia in grado di accedere alla modalità provvisoria dopo questi passaggi. In tal caso, dovresti portare la tua console in un centro di assistenza o utilizzare Fix & Replace di Sony per la garanzia o la sostituzione. Questo significa che la tua console ha danni hardware più pesanti che non puoi riparare tramite la modalità provvisoria.

Leggi anche: Come mettere e usare la webcam su PS4

La modalità provvisoria è davvero necessaria?

La modalità provvisoria consente di avviare una console PlayStation con le sue funzioni base. A causa delle sue funzionalità limitate, non descriverà errori del firmware come il danneggiamento del database, errori di connessione o lo schermo blu. Detto questo, l’uso di alcune di queste opzioni comporteranno la perdita dei dati. Se possibile, esegui il backup dei tuoi dati su Cloud Storage o su un’unità USB. Le opzioni della modalità provvisoria sono simili su PS4 e PS5. Tuttavia, ci sono lievi differenze che ti spieghiamo qui sotto.


Funzioni modalità provvisoria PS4

Il menu della modalità provvisoria di PS4 condivide le seguenti opzioni:

  • Riavvia il sistema: chiude la modalità provvisoria e riavvia normalmente la PlayStation 4. Non risolverà nulla, ma è un modo alternativo per avviare la console dopo aver riscontrato altri problemi. Ti consente anche di uscire dalla modalità provvisoria.
  • Cambia risoluzione: cambia il display a 480p dopo il riavvio della console. Può risolvere i problemi con gli schermi vuoti.
  • Aggiorna software di sistema: ti consente di aggiornare la PS4 scaricando il software di sistema più recente. In caso contrario, puoi utilizzare un dispositivo di archiviazione USB per l’aggiornamento (maggiori informazioni di seguito).
  • Ripristina impostazioni predefinite: ripristina le impostazioni di fabbrica della console PS4. Non eliminerà dati come app, giochi, file di gioco, clip video o schermate.
  • Ricostruire il database PS4 e PS5: esegue la scansione dell’unità e crea un nuovo database con l’intero contenuto del sistema. Risolve anche errori di corruzione come icone di gioco mancanti.
  • Inizializza PS4: cancella i dati utente e ripristina la tua PS4 al suo stato originale.
  • Inizializza PS4 (Reinstalla software di sistema): cancella tutti i dati e rimuove il firmware. Quindi, reinstalla il firmware scaricandolo o tramite USB (maggiori informazioni di seguito).
  • Imposta la modalità HDCP (opzione solo PS4 Pro): HDCP 2.2 visualizza immagini 4K, mentre HDCP 1.40 limita solo la risoluzione a 1080p. La tua TV potrebbe non visualizzare 4K se non supporta HDCP 2.2. Può anche non funzionare se il cavo HDMI, gli amplificatori A/V o i sistemi home cinema che fanno parte della configurazione non supportano nemmeno il 4K.

Leggi anche: Il controller PS4 non funziona? Come risolvere i problemi più comuni

PS5 modalità provvisoria, le opzioni

Le opzioni della modalità provvisoria di PS5 sono abbastanza simili, anche se il menu sembra più piccolo e più facile da usare:

  • Riavvia PS5: chiude la modalità provvisoria e avvia normalmente la console.
  • Modifica uscita video: è possibile modificare la risoluzione manualmente o modificare la modalità HDCP. Queste opzioni sono ideali quando si ha a che fare con schermate vuote.
  • Aggiornamento del software di sistema: ti consente di aggiornare la PlayStation 5 tramite download o un’unità di archiviazione USB (maggiori informazioni di seguito).
  • Ripristina impostazioni predefinite: ripristina la PS5 alle impostazioni di fabbrica. Tuttavia, non cancellerà i tuoi dati.
  • Cancella cache e ricostruisci database: se stai riscontrando cali di prestazioni e tempi di caricamento lenti, è l’opzione da scegliere. Esegue la scansione dell’unità alla ricerca di errori e crea un nuovo database con tutto il contenuto del sistema.
  • Ripristina PS5: elimina tutti i dati utente e ripristina la console al suo stato originale.
  • Riposo PS5 (Reinstalla software di sistema): Elimina i dati utente, rimuove il software di sistema e installa una nuova copia del sistema operativo.

Lascia un commento