4 semplici passi per far crescere la tua carriera nel montaggio video

crescere la tua carriera nel montaggio video

4 semplici passi per far crescere la tua carriera nel montaggio video

Sei pronto a intraprendere la tua carriera nel video editing ma sei confuso su come procedere. Bene, allora questi consigli potrebbero essere in grado di aiutarti! L’editing video si svolge in un’interfaccia dove la creatività e la tecnologia si incontrano. L’obiettivo primario è quello di mostrare queste idee creative sullo schermo.


Più precisamente, si tratta della visione della narrazione. Se sei un video editor appassionato, puoi iniziare collaborando con una società di post-produzione, uno studio televisivo o una piattaforma di video streaming online. Ma per raggiungere la concorrenza esistente, hai bisogno delle competenze necessarie per lavorare, elaborare e adattare ai diversi stili in qualsiasi settore.

Raccomandiamo i seguenti passi per aiutarti ad andare avanti facilmente:

Ricerca e osservazione

Potresti avere familiarità con alcune tecniche di editing video, ma imparare di più non è mai una cattiva idea. Puoi seguire un corso di editing video seguendo questi passi:

  • Cerca e trova video e filmati che ti danno la migliore esperienza di visione sullo schermo.
  • Impara e approfondisci la creazione e il montaggio di diverse varianti di video che appartengono ad ogni genere: commedia, dramma, horror, avventura, romanticismo, azione, thriller.
  • Mentre guardi, presta attenzione ai dettagli, cronometra ogni fotogramma, osserva la valutazione dello sfondo e nota gli effetti visivi e drammatici.
  • Prova alcuni di questi metodi nel tuo progetto.
  • Oltre a guardare video, prova più video maker online o leggi diversi libri sull’analisi dei film in modo da imparare e capire su cosa concentrarti.
  • La pratica e la formazione pratica sono i tuoi migliori insegnanti quando si tratta di editing video. Quindi, per diventare un professionista della tecnica, fai pratica il più possibile.

Dimostra le tue abilità

Puoi attirare l’attenzione dei potenziali datori di lavoro dimostrando le tue abilità di editing video per creare un portfolio. Allo stesso tempo, puoi presentare progetti aggiuntivi per mantenere i tuoi clienti aggiornati sui tuoi ultimi lavori. Questo può essere fatto tramite Instagram, Facebook o Youtube.

Personalizza il tuo feed di Instagram per aggiungere tutti i tuoi lavori montati in precedenza. Puoi anche menzionare il video maker utilizzato per il montaggio. Naturalmente, la persona che accede al tuo profilo Instagram vede il numero di progetti in cui sei stato coinvolto e, in base a questo, decide se sei la persona giusta per il lavoro.

  • Prova a condividere le tue capacità di editing video su YouTube e Facebook Feed e ottieni un po’ di attenzione sociale.
  • Costruisci un sito web con dei demo reel per tutti i progetti che mostrano la tua competenza. Inoltre, assicurati che le tue informazioni di contatto siano visibili, compresi i link ad altri lavori/blog.
  • Mettiti in contatto con aziende locali come ristoranti, boutique o agenzie per aiutare con il video promozionale. Puoi anche assistere il manager dell’evento con il montaggio del video.
  • Dimostrare le proprie capacità apre opportunità sia per attività interne che professionali. Trova progetti di passione. È importante essere occupato con il tuo lavoro principale e chiedere opportunità di lavorare su nuovi progetti, ma è altrettanto importante lavorare su progetti di passione ed essere creativo nel tuo tempo libero.
  • Fatti ispirare mentre viaggi e prenditi il tempo per fare video di viaggio. Le piattaforme dei social media hanno un sacco di contenuti che possono fornire nuove fonti di ispirazione. Naviga tra queste pagine per imparare nuovi trucchi ed effetti che i collaboratori hanno usato, e rendi il tuo contenuto più dinamico e visivamente accattivante.
  • Chiedi ispirazione o nuove idee agli altri, ma fai attenzione a non imitare il loro lavoro. C’è una linea sottile tra la lode e il furto, che può rovinare la tua carriera.
  • Non è difficile rendere omaggio, quindi cita sempre la tua fonte di ispirazione.

Lavora sulla tua estetica e sul design digitale

Prova a usare vari strumenti di apprendimento che forniscono funzionalità. Puoi guardare diversi tutorial di editing e imparare a usare tutti i tipi di estetica e di software e hardware per fare video prima di entrare nel business dell’editing.


  • Impara a conoscere altre piattaforme e cerca di capire quale sia la migliore direzione da prendere.
  • Mantenete sempre un buon hardware con una memoria robusta, grafica, componenti del disco rigido e un ottimo processore. Oltre all’hardware, segui la regola 321 e mantieni almeno 3 copie di ogni video o file in tre posti diversi.
  • Monta sempre per una storia e la rende drammaticamente piacevole ed esteticamente convincente.
  • Usa le scorciatoie da tastiera e impara le basi per mantenere un flusso di lavoro efficiente. Organizza i tuoi file in cartelle e, se il tuo budget te lo permette, investi in una tastiera di editing efficace.
  • Imparate le misure correttive del colore e imparate le combinazioni di colore di base per vedere quale sembra migliore sullo schermo per vari argomenti.
  • Avere una buona collezione di musica e imparare a usare solo musica non protetta da copyright o con licenza. Puoi connetterti emotivamente con il tuo pubblico attraverso la musica, quindi falla diventare il tuo forte.
  • Impara ad aggiungere testo e grafica che possano essere attraenti per gli spettatori. Tienilo semplice e non esagerare con le transizioni o le combinazioni di colori, altrimenti sembrerà disordinato.

Trova uno stage/lavoro e continua a fare pratica con gli strumenti di editing

Puoi entrare in un programma di stage che ti permetta di dotarsi di tecniche di editing avanzate. Questo ti permetterà di passare ore nella sala di montaggio o di lavorare con altri montatori video e passare il tempo affinando le tue abilità esistenti. Impara consigli su come lavorano, guarda altri video montati professionalmente, leggi tutorial, fai riferimento a discorsi di esperti sul montaggio video e migliora le tue abilità esistenti. Gli stage possono anche aggiungere professionisti del settore alla tua rete e sostenere la rapida crescita della tua carriera.

  • Trovare un lavoro – Se stai appena iniziando la tua carriera nel video editing, potrebbe non esserti offerto il lavoro che volevi. In questi casi, puoi chiedere un lavoro per fare pratica con gli strumenti sul posto di lavoro e avere l’occasione perfetta per evidenziare il tuo impegno nel video editing e la tua sete di conoscenza.
  • Fai pratica con gli strumenti di editing professionali – A meno che tu non sia un esperto nell’uso di software di editing video di alto livello, devi fare il miglior uso del software di editing video che è facilmente disponibile online ed è ottimo per l’editing video.
  • Una volta che hai installato il software giusto, puoi immergerti nei vari dettagli, raggiungere una profonda padronanza dei programmi ed essere un professionista garantito.

Conclusione

L’editing video è un passo che può aiutarti ad adattarti alle richieste dell’industria. Basta fare pratica nella giusta direzione, e si può ottenere un vantaggio nel creare la magia del video. Questo è il momento giusto per entrare nell’industria del video editing, che ha molti contenuti in streaming e video per i social media creati per vari scopi. L’industria è piena di opportunità.

La crescita delle piattaforme basate su internet ha portato a una maggiore richiesta non solo di video, ma anche di produttori, direttori della fotografia e, naturalmente, montatori.

Lascia un commento