4 modi per trasferire foto da PC a iPhone senza iTunes

trasferire foto da PC a iPhone senza iTunes

Al giorno d’oggi, la maggior parte dei laptop Windows dispone di una porta USB di tipo C per la ricarica e il trasferimento di contenuti multimediali tra i dispositivi. Molti produttori di laptop stanno abbandonando le porte USB-A e HDMI standard e costringono i consumatori ad acquistare invece dongle. La situazione insolita è ancora più confusa per gli utenti di iPhone che hanno un laptop Windows di questo tipo. Ed è scomodo quando devi eseguire un’attività semplice come trasferire le foto dal tuo PC all’iPhone senza aprire iTunes.

Questo perché i modelli di iPhone precedenti al 2019 sono dotati di un cavo di ricarica da Lightning a USB-A. È ottimo per laptop e desktop con almeno una porta USB-A. Tuttavia, i laptop più recenti che hanno solo porte USB di tipo C funzionerebbero con il cavo da Lightning a USB-C, disponibile solo con la serie iPhone 11.

Inoltre, il cavo di serie in dotazione con l’iPhone non è di grande qualità. Inoltre, devi occuparti del software iTunes per trasferire file e immagini dal PC all’iPhone. In questo post, condivideremo quattro modi migliori per trasferire foto e video da PC / laptop Windows a iPhone senza dover gestire cavi o iTunes. Iniziamo.

1. Usa l’app iCloud per Windows per trasferire foto dal PC all’iPhone

Per fortuna, Apple e Microsoft offrono soluzioni semplici per semplificare la vita agli utenti di iPhone e PC. Ad esempio, Apple iTunes è ora disponibile in Microsoft Store per Windows 10 insieme a servizi chiave come iCloud.

Puoi sincronizzare la libreria di foto da PC a iPhone utilizzando l’app iCloud su Windows e viceversa. Puoi persino creare cartelle nel menu iCloud utilizzando il file manager e caricare le foto selezionate direttamente sul servizio. Segui i passaggi sottostanti per configurarlo.

  1. Scarica l’app iCloud da Microsoft Store su Windows.
  2. Apri l’app iCloud e accedi utilizzando le credenziali del tuo account Apple .
  3. L’app iCloud mostrerà varie opzioni per sincronizzare i dati con il PC: iCloud Drive, Foto, Posta, Contatti, Calendario, Attività e Segnalibri.
  4. Abilita l’opzione Foto e ti chiederà di caricare le foto del PC sulla piattaforma iCloud su un determinato percorso. Premi Fatto e sei pronto per spostare le foto dal PC a iCloud.

Impostando il servizio iCloud, vedrai la sezione separata di iCloud Drive in Esplora file. Puoi creare una cartella in iCloud Drive e copiarvi le foto selezionate. Il servizio sincronizzerà la cartella e potrai accedervi utilizzando l’app File sull’iPhone.

2. Usa OneDrive per trasferire foto dal PC all’iPhone

L’app OneDrive di Microsoft si integra perfettamente in Windows 10. E se utilizzi Microsoft 365, ha senso utilizzare OneDrive come piattaforma perfetta per trasferire tutti i file.

Su PC, puoi aprire il file manager, accedere al menu OneDrive dalla barra laterale e creare una nuova cartella al suo interno. Copia e incolla le foto in quella cartella e OneDrive sincronizzerà tutti i nuovi file nel cloud.

In alternativa, puoi usare l’app OneDrive per Windows e caricare foto e video in una posizione specifica.

Ora vai all’App Store sul tuo iPhone e scarica l’app OneDrive. Oppure puoi semplicemente fare clic sul pulsante qui sotto per quello.

Dopo l’installazione e l’accesso all’app OneDrive, troverai la stessa cartella che hai creato sul PC. Apri la cartella e visualizza le foto. Tocca il pulsante a tre punti accanto e seleziona il download per l’utilizzo offline.

Ovviamente puoi usare Dropbox anche per trasferire file tra iPhone e PC Windows.

3. Usa Xender per trasferire foto dal PC all’iPhone

Le due opzioni sopra menzionate richiedono una connessione Internet stabile. Inoltre, se stai trasferendo molte foto, potresti dover acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo su OneDrive o iCloud. In questi casi, puoi sempre utilizzare i servizi di condivisione di file come Xender per trasferire i dati dal PC all’iPhone e viceversa.

Innanzitutto, devi scaricare l’app Xender per iPhone. Inoltre, assicurati di collegare l’iPhone e il sistema Windows alla stessa rete. Oppure puoi utilizzare l’hotspot dell’iPhone con il PC per una connessione corretta.

Ora che sei pronto, controlla i passaggi seguenti per trasferire le foto dal PC all’iPhone.

  1. Sul PC Windows, accedere al Web Xender ( https://web.xender.com ) utilizzando il browser.
  2. Apri l’app Xender su iPhone e tocca il pulsante “+” nell’angolo in alto a destra. Tocca Connetti al PC e l’app aprirà l’interfaccia della fotocamera per scansionare il codice QR.
  3. Utilizzare l’interfaccia della fotocamera per scansionare il codice QR sul web Xender. Entro pochi secondi, Xender collegherà entrambi i dispositivi.
  4. Dal Web Xender, vedrai la sezione per foto e video.
  5. Vai alla scheda Foto> carica foto. Quindi aggiungi le foto dal PC. Puoi anche trascinare e rilasciare le foto sull’interfaccia web di Xender per trasferirle su iPhone. Allo stesso modo, ripeti la stessa cosa per il trasferimento dei video rilasciandoli nella scheda video.

Il servizio è abbastanza veloce nel trasferire i file ed è gratuito.



4. Usa Documents by Readdle per trasferire foto dal PC all’iPhone

Documents by Riddle è una buona app file manager su iPhone: non farti confondere dalla parola Documents nel suo nome. Puoi utilizzare l’app per importare file dal PC all’iPhone.

Apri l’app e tocca l’icona “+” in basso. Seleziona l’opzione Importa da PC e ti chiederà di navigare a un URL Web specifico sul PC. Passa al dispositivo Windows e visita la pagina web.

Autenticati e l’app aprirà il menu dei file sul web. Puoi creare nuove cartelle, dare un’occhiata agli album di foto e trasferire le foto ei video utilizzando il pulsante Carica file nell’angolo in alto a destra.



La funzione di trasferimento è completamente gratuita da utilizzare sull’app Documenti.

Trasferisci senza problemi

Queste quattro opzioni per trasferire file dal PC all’iPhone dovrebbero liberarti dai problemi legati al cavo. Se hai investito nell’ecosistema Apple o Microsoft, puoi utilizzare iCloud, OneDrive o persino Dropbox. Per un trasferimento offline e veloce, usa Xender o Documents by Readdle. Consigliamo anche lo strumento iCareFone per trasferire i dati (foto, video, aiudio, contatti, file, ecc) dai dispositivi iOS a PC (win/mac).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*