Questi sono i telefoni Honor e Huawei che NON riceveranno EMUI 10

By | Gennaio 16, 2020
telefoni Honor e Huawei che NON riceveranno EMUI 10

Dall’introduzione di EMUI 10, Huawei ha fatto un ottimo lavoro aggiornando a buon ritmo i dispositivi che compongono il suo catalogo con la nuova versione. Infatti, oggi sono rimasti solo pochi terminali che ancora aspettano l’aggiornamento alla nuova versione.

Ma non tutti i dispositivi Honor e Huawei sono compatibili con la nuova versione del software sviluppata dalla società. Già da un po’ di tempo si sentiva dire che Huawei avrebbe lasciato fuori dai suoi piani alcuni dei suoi terminali meno recenti, ma fino ad ora non avevamo un elenco ufficiale di dispositivi che non avrebbero ricevuto EMUI 10.

Leggi anche: EMUI 10: Huawei interrompe la distribuzione di Android 10 su Honor 20 e View 20

Telefoni Honor e Huawei che non riceveranno Android 10

L’elenco in questione è stato preparato dai giornalisti di Huawei Central, sulla base della pianificazione originale annunciata dalla società e delle dichiarazioni che sia Honor che Huawei hanno rilasciato nelle scorse settimane. La lista è composta da otto diversi dispositivi e sono i seguenti:

  • Honor Play
  • Honor 9
  • Honor 9 Lite
  • Honor 8X max
  • Huawei Y9 2019
  • Huawei Nova 3
  • Huawei Nova 3i
  • Huawei P20 Lite

Honor Play e Honor 8X Max hanno attirato la nostra attenzione, due dispositivi che apparentemente dovrebbero essere abbastanza potenti per eseguire l’ultima versione disponibile di Android, ma a causa delle “limitazioni hardware” che si applicano anche a Honor 9 e Honor 9 Lite, non sono compatibili con questa nuova versione.

Lo stesso succede con il resto dei terminali, Huawei Nova 3, 3i e P20 Lite, tutti lanciati nel 2018, un anno prima dell’arrivo di Android 10 e EMUI 10.

Nonostante tutto, Huawei afferma che continuerà ad aggiornare alcuni di questi dispositivi con miglioramenti in termini di sicurezza e prestazioni. Tuttavia, temo che coloro che vogliono godere di EMUI 10 dovranno fare il salto verso un terminale un po’ più recente dell’azienda. Se un telefono del 2018 è da considerare vecchio … allora è meglio scegliere un iPhone!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.