I migliori giochi di strategia per Android e iOS

By | Agosto 31, 2022
giochi di strategia

Trovate i migliori RTS e giochi a turni con i nostri migliori giochi di strategia per telefono Android e iPhone. Viviamo in un’epoca d’oro per la strategia mobile, sia che si tratti di rimasterizzazioni di classici come Company of Heroes, sia che si tratti di nuove IP, come Bad North, che reinventano formati di gioco classici. Ciò che è vero per la strategia, sarà sempre vero, e quindi spesso rappresenta un regno con un’elegante semplicità al suo centro. Guardate Bad North e vedrete come questa antica semplicità strategica si sposa perfettamente con il dispositivo mobile. I giochi di strategia per PC possono essere costosi, sia in termini di tempo che di denaro. Forse non avete sempre voglia di immergervi in un festival di centinaia di ore per otto giocatori, o forse volete solo un piccolo assaggio. I migliori giochi di strategia per dispositivi mobili vi permettono di superare un avversario durante il tragitto mattutino o di emergere trionfanti durante la pausa pranzo. Ma se quello che desiderate è anche la scala, il cellulare, in tutta la sua grande versatilità, ve la può dare. Titoli come Plague Inc. o Rebel Inc. offrono giochi strategia pari ai giochi per PC, in breve, perché sono giochi per PC! E con il miglioramento della tecnologia, il cielo è davvero il limite in termini di ciò che la strategia può realizzare, se abbinata alla piattaforma mobile.


Leggi anche: I migliori giochi di sopravvivenza per Android e iOS

I migliori giochi di strategia per smartphone

1. Raid: Shadow Legends. Prima di lamentarvi che Raid: Shadow Legends non è un gioco di strategia, provate a mettere insieme una squadra decente in grado di affrontare tutti i contenuti. Non è facile, vero? La particolare miscela di RPG di Raid è particolarmente strategica, in quanto si cerca di raccogliere i migliori eroi e di affrontare i nemici più impegnativi.

2. Mafia City. Molti giochi di strategia vi vedono a capo di un impero storico, impegnati nelle guerre di un reame fantastico o a fare da strateghi nella Seconda Guerra Mondiale, ma non molti vi mettono nei panni di un boss della malavita – e come sicuramente avrete intuito a questo punto, è proprio questa la premessa di Mafia City. In Mafia City, sarete responsabili della creazione e della manutenzione di diversi edifici nella vostra città, dell’addestramento di diversi tipi di unità (come i motociclisti) e della collaborazione o della competizione con altri giocatori per espandere il vostro impero del crimine. È facile capire perché così tante persone hanno dedicato ore e ore a questo gioco.

3. Elvenar. A volte un gioco di strategia permette di provare il brivido di guidare un esercito in guerra, ma altre volte si tratta di costruire e sviluppare un impero di città fantastiche, ed è esattamente quello che si fa in Elvenar. L’ambientazione fantasy conferisce al gioco un tocco unico, distinguendolo dai tanti giochi di costruzione di città moderni disponibili per i giocatori mobili. In Elvenar, gli obiettivi principali sono tre: completare le missioni, esplorare e fare ricerche. Le missioni da completare sono infinite: alcune si basano sull’avanzamento della storia del gioco, mentre altre sono compiti generici che si ripetono nel tempo. La ricerca aiuterà la vostra città a diventare più grande e più forte, mentre l’esplorazione vi aiuterà a trovare nuove terre da coltivare. Se siete alla ricerca di un nuovo gioco free-to-play che diventi la vostra nuova dipendenza, Elvenar potrebbe essere una scelta eccellente.

4. Forge of Empires. In Forge of Empires, un gioco free-to-play, si può godere non di uno, ma di due tipi di gioco strategico. Da un lato, si costruisce una civiltà che cresce e si evolve nel corso della storia, dando la possibilità di decidere come espandersi. Dall’altro, si entra in guerra con altre nazioni, con battaglie a turni combattute su una griglia ottagonale. All’inizio del gioco, tutto ciò che avete è un piccolo lembo di terra selvaggia dove iniziate a costruire un piccolo insediamento. Nel corso del tempo, svilupperete un potente impero, guardandolo passare attraverso le diverse epoche della storia del mondo reale, fino ad arrivare a un lontano futuro. Può essere un’esperienza molto gratificante, in cui si può riversare un gran numero di ore.

5. Rise of Cultures. Ok, abbiamo citato Elvenar, abbiamo citato Forge of Empires… dobbiamo anche citare Rise of Cultures. Tutti questi giochi strategia online sono stati sviluppati da Innogames, sono tutti incentrati sullo sviluppo strategico della propria civiltà e sono tutti tra i migliori nel loro genere. Ma cosa distingue questo gioco dalle altre proposte di Innogames? Siamo felici che ce lo abbiate chiesto. Come suggerisce il titolo, il gioco non si concentra solo sulla costruzione di grandi imperi, ma anche sulla coltivazione delle loro culture. Tra i tanti edifici che si possono creare, quelli diversi influiscono in modo diverso sulla cultura e, a seconda del tipo di cultura che si vuole avere per il proprio piccolo impero, si godrà di vantaggi diversi. In generale, c’è anche una maggiore attenzione per il “piccolo popolo”, in quanto è possibile impostare gli orari dei lavoratori e impiegarli nei modi più vantaggiosi per voi… anche se avranno bisogno di tempo per riposare.


5. Company of Heroes. Creato dai geni di Feral Interactive, è un adattamento intelligente dell’iconico RTS della Seconda Guerra Mondiale. L’interfaccia touch è sempre inferiore a quella del mouse quando viene adattata dalla seconda alla prima, ma Feral ha fatto un lavoro davvero ammirevole. Per maggiori dettagli, consultate la nostra recensione di Company of Heroes!

6. Bad North. Uno dei migliori giochi di strategia per cellulari – e in generale – Bad North è una splendida lezione di come design minimale e strategia si sposino così bene. Il gioco è essenzialmente un tower defence vichingo, in cui si posizionano le unità per respingere gli invasori, che appaiono dalla nebbia per bruciare l’insediamento sulla propria isola. Si viaggia tra queste piccole lande, raccogliendo oro e sbandati, sempre un passo avanti rispetto alla massiccia flotta vichinga che vi sta alle calcagna. L’aspetto strategico generale del gioco si basa su rischio e ricompensa. Posso difendere un’altra isola in questo turno? Se le cose vanno male e le unità muoiono, le si perde per sempre, il che può ridurre un investimento piuttosto costoso nel potenziamento delle unità e nell’assegnazione di oggetti. Ciascuna delle bellissime isolette è inoltre generata proceduralmente e per ogni casa difesa si ottiene oro per i potenziamenti, completando così un ciclo di gioco estremamente soddisfacente. Bad North è in assoluto uno dei migliori giochi di strategia su cellulare: un’estetica e un aspetto ludico che nascondono un sorprendente livello di profondità strategica. Volete saperne di più? Date un’occhiata alla nostra recensione di Bad North.

7. Rebel Inc. Seguendo le orme del suo predecessore, Rebel Inc. condivide lo stesso eccellente pedigree di design. Nei panni dell’amministratore appena nominato di una regione che ha appena subito una grande guerra, il vostro compito è quello di aiutare la popolazione a ricostruire, tenendo al contempo sotto controllo gli insorti locali. È un gioco pieno di scelte difficili e di sfide tattiche, in cui dovrete lottare per incastrare i ribelli nemici e impedire loro di fare troppo male. Se avete difficoltà a gestire il gioco, provate la nostra guida con i trucchi e i consigli di Rebel Inc. Affrontare il concetto di ricostruzione non è mai un’impresa facile, e l’argomento potrebbe essere considerato un po’ controverso visti i recenti eventi che lo hanno ispirato. Ma Ndemic ha trattato l’argomento con la massima cura e attenzione possibile, consultando anche esperti del mondo reale in materia. Per un’analisi più approfondita, consultate la nostra recensione di Rebel Inc.

8. PLAGUE INC. Se qualcuno sentisse il nome di Plague Inc. potrebbe pensare che questo gioco riguardi la difesa dell’umanità da una pandemia. Ma si sbaglierebbe di grosso. Considerato da molti come il prequel superiore di Rebel Inc. (anche se Rebel Inc. è ancora molto bello), Plague Inc. vi fa creare un agente patogeno e lavorare per diffonderlo in tutto il mondo, ponendo fine alla civiltà come la conosciamo. Attuale, eh? Il gioco è un mix unico di strategia e simulazione realistica, e vale sicuramente la pena di provarlo, indipendentemente dai vostri gusti strategici.

9. Kingdom Rush: Vengeance. L’ultimo nato dell’acclamata serie di tower defence Kingdom Rush ha suscitato non poche polemiche, che probabilmente continueranno con la sua inclusione in questa lista. Tutto dipende da quanto vi danno fastidio le microtransazioni un po’ troppo insistenti del gioco. Sono l’unica macchia su un’esperienza di strategia in tempo reale altrimenti stellare. Gli acquisti in-app sono completamente opzionali e non necessari, ma sono un po’ troppo insistenti. Ma se siete disposti a guardare oltre, troverete un altro eccellente gioco di difesa della torre, con un sacco di umorismo e contenuti che dureranno per un periodo di tempo decente.

10. Dominations. Questo gioco merita di essere amato e conosciuto per la qualità del gioco che offre, oltre che per la sua monetizzazione relativamente gustosa. Dominations è essenzialmente Civilization che incontra Clash of Clans, con imperi che spaziano dall’età del ferro all’era spaziale, con meraviglie da costruire, incursioni da condurre e tutti i soliti orpelli. C’è una certa somiglianza con le case produttrici già affermate, ma il diavolo si nasconde nei dettagli, e Dominations li ha centrati in pieno. Giocare fino a una conclusione soddisfacente senza sborsare un sacco di soldi richiederà pazienza, ma l’emulazione di tutta la storia e dei conflitti umani registrati è piuttosto soddisfacente da giocare. Vi piace la strategia con un pizzico di storia? Il nostro elenco dei migliori giochi gratis di strategia per dispositivi mobili vi copre le spalle.


11. Iron Marines. Gli Iron Marines sono una squadra d’élite che viaggia nello spazio e salva il mondo, con il compito di spegnere gli incendi e sconfiggere i nemici ovunque sia necessario. Il gioco potrebbe essere simile a Starcraft, ma non è così? C’è una base che di solito deve essere fortificata e difesa, raffinerie aggiuntive per assicurarsi più risorse e una manciata di unità. Da questi elementi semplici e intuitivi, il gioco trae un buon senso di micromanagement e una deliziosa tensione in tempo reale. I nemici hanno abilità e sinergie insolite e la difficoltà non scherza, soprattutto nei livelli più alti. Tuttavia, il gioco conserva anche il senso di pianificazione e strategia a lungo termine di Ironclad Studios, presente nei suoi titoli di difesa della torre.

12. REIGNS: GAME OF THRONES. Considerato da molti la migliore versione di Reigns, questo gioco adatta la formula classica del gioco all’ambientazione dello spietato mondo fantasy di George R.R. Martin. Reigns: Game of Thrones non è solo il miglior adattamento mobile di Game of Thrones, ma apporta anche un meraviglioso grado di complessità a quello che altrimenti è un sistema di gioco molto semplice. Potrete anche solo strisciare a destra o a sinistra, ma nell’atmosfera di tradimenti e intrighi di corte di Westeros, anche queste decisioni minori possono avere conseguenze enormi.

13. Subterfuge. Esattamente come pubblicizzato, Subterfuge è un gioco sottile e a lungo termine, fatto di alleanze convenienti e di tradimenti lapalissiani, pieno di logica inconfutabile e di incertezza avvolta nella nebbia della guerra. Un turno significa solo impartire ai sottomarini e alle basi un comando che richiederà ore per essere eseguito, quindi, pur essendo in tempo reale come lo è la guerra, in Subterfuge il teatro di guerra vede il suo stadio avanzare lentamente. Le sue dimensioni sono sufficientemente grandiose da essere profondamente soddisfacenti, ma bisogna essere avvertiti che ci vuole un certo investimento di tempo per far partire una partita. I leader forniscono poteri asimmetrici ai giocatori, ma anche queste superunità possono essere catturate e barattate. A parte questi modificatori e casi speciali, le basi e i sottomarini sono più o meno identici. Il gioco è semplicemente una questione di posizione, risorse e forza, ma questi fattori sono sempre mutevoli a causa di informazioni parziali e alleanze precarie.

14. Rymdkapsel. La costruzione di basi spaziali e la difesa sono le specialità di Rymdkapsel, insieme a qualche rompicapo spaziale alla Tetris e all'”esplorazione”. Il suo minimalismo non è solo stilistico, ma è alla base di ogni azione, opzione e obiettivo. Forse la parte più soddisfacente è il costante problema dell’impacchettamento per l’espansione della base. I nuovi edifici possono essere di qualsiasi tipo e possono essere collocati ovunque il giocatore scelga, ma devono anche avere dimensioni predefinite. Una base strettamente unita potrebbe risultare più difendibile, ma raggiungere e ricercare monoliti lontani dà bonus passivi globali permanenti. Il gioco è un rompicapo di logistica e tempismo che, nonostante la sua struttura spoglia, ha un senso dell’efficienza e della gestione davvero acuto.

15. FALLOUT SHELTER. Lanciato proprio in concomitanza con l’annuncio di Fallout 4, Fallout Shelter ha dato il via a una tradizione nel settore mobile di editori che abbandonano i giochi senza preavviso che si è perpetuata fino a oggi. Negli ultimi anni, però, Bethesda lo ha trasformato in un divertente gioco di simulazione, che include mini-dungeon ed eventi stagionali. Nel gioco, si impersona il Supervisore di un caveau di recente fondazione; le bombe sono appena cadute e bisogna mettere al lavoro i sopravvissuti, gestendo bisogni come energia, cibo e acqua, ma anche esplorando la terra desolata alla ricerca di bottino.

Leggi anche: 15 migliori giochi di sport Android e iPhone

16. TROPICO. Nel meraviglioso porting di Feral Interactive del classico gioco di strategia di Kalypso, sei tu a governare! Diventate il sedicente dittatore di un’isola caraibica e costruite una società basata sui vostri capricci. Tropico presenta la stessa ambientazione, lo stesso gioco di strategia, ma anche lo stesso umorismo per cui la serie è così nota. Tutta la bontà del PC, racchiusa nel vostro cellulare.


17. Clash of clans. È difficile sottovalutare il ruolo importante che Clash of Clans ha avuto sulla piattaforma mobile nel suo complesso, generando sia una marea di imitatori che una rivisitazione di successo della sua formula: Clash Royale. In questo tower defence, si deve costruire la propria città e radunare una forza di eroi, guerrieri e maghi per difenderla. Anche la scena multigiocatore è ancora molto attiva, con leghe di giocatori in tutto il mondo che si battono ancora per la supremazia.

18. Rome: Total war. “Dei… odio i Galli”, le parole immortali di uno dei giochi di strategia gratis più amati di tutti i tempi. Rome: Total War è stato portato su mobile in tutta la sua gloria da Feral Interactive, che da allora ha portato anche i seguiti dell’espansione: Barbarian Invasion e Alexander. La formula di grande successo di Total War mescola la strategia RTS con la campagna a turni, offrendo il meglio di entrambi i mondi.

19. The Escapists 2. Ti è mai venuta voglia di evadere di prigione? Sì, nemmeno a me. Ma se mai vi venisse, The Escapists 2 vi offre la possibilità di evadere da una serie di mappe sandbox basate su prigioni. Sapete come si dice: quando sei in prigione, fai come i prigionieri. Dovrete partecipare all’appello, sbrigare le faccende carcerarie e ottenere dei complici, il tutto mentre complottate la vostra scellerata evasione.

20. CLASH ROYAL+9E. Uscito qualche tempo dopo Clash of Clans, questo gioco rappresenta una rivisitazione della formula: si raccolgono carte e si usano per costruire un mazzo di battaglia con cui affrontare gli avversari. Proprio come l’originale, Clash Royale è caratterizzato da una forte enfasi sul multiplayer, che consente di partecipare a leghe e di affrontare avversari in tutto il mondo per guadagnare trofei. Forse è diverso da Clash of Clans, ma il divertimento è lo stesso.

21. Kingdom two crowns. In questo gioco di microstrategia a scorrimento laterale, si vestono i panni di un monarca in sella a un destriero, che deve viaggiare per il proprio regno, proteggendolo dall’avidità e dalle forze ostili. Kingdom Two Crowns è brillantemente originale e, considerando che si tratta solo di un gioco a scorrimento laterale, riesce a fare molto con relativamente poco. Per certi versi ci ricorda Reigns per la sua meravigliosa semplicità, anche se con una prospettiva un po’ più “boots on the ground”. Sicuramente uno dei migliori giochi di strategia per Android.

22. THE BONFIRE 2. Questo gioco RTS-survival vi vede costruire un insediamento e poi difenderlo dai mostri che attaccano durante la notte. È un po’ simile a Kingdom: Two Crowns, in quanto bisogna bilanciare la costruzione della città e la cura delle difese per respingere le incursioni dei mostri. Man mano che la città si ingrandisce, è possibile contattare altri insediamenti e coltivare relazioni amichevoli. Per maggiori informazioni, consultate la nostra recensione di Bonfire 2.

23. Xenowerk Tactics. XCOM di Firaxis ha stabilito il punto di riferimento per i giochi strategici a turni a livello di squadra in generale, e rimane ancora un punto di riferimento su mobile che pochi sono riusciti a sfidare. Xenowerk Tactics, sequel dello sparatutto twin-stick Xenowerk, probabilmente non darà filo da torcere a XCOM, ma è un discreto gioco di strategia tattica che fa uso di strumenti di progettazione più moderni. A capo di una forza militare privata di proprietà di un’azienda, il vostro compito è quello di intervenire e fare piazza pulita dopo che un esperimento è andato terribilmente storto. Il gioco prevede la gestione delle squadre, lo sviluppo delle basi e le battaglie tattiche che, pur essendo frenetiche e soddisfacenti, a volte possono sembrare un po’ più arcade che di pura strategia. C’è un braccio di ferro molto teso tra la necessità di assicurarsi l’obiettivo e quella di preservare le risorse, soprattutto quando queste risorse sono le truppe veterane. Vale sicuramente la pena di dare un’occhiata se siete alla ricerca di giochi di strategia online come XCOM su cellulare.

24. Ticket to Earth. Pur essendo un eccellente gioco di strategia a turni, gran parte del fascino e del potenziale di Ticket to Earth si basava sul presupposto che Robot Circus avrebbe completato gli ultimi tre capitoli del gioco. Lo sviluppatore ha certamente preso tempo, ma quasi tre anni dopo il quarto episodio è stato finalmente rilasciato come aggiornamento gratuito nell’ottobre 2019. Con un’interpretazione unica delle tattiche a turni, una storia genuinamente coinvolgente e un’abbondanza di sfide, il finalmente finito Ticket merita sicuramente la vostra attenzione e può essere considerato uno degli storditori silenziosi del 2017.

25. Egypt: Old Kingdom. Clarus Victoria torna con un secondo titolo della sua serie di strategia a turni basata su diversi periodi storici dell’Egitto. Il primo gioco si concentrava sulla storia preistorica dell’area, mentre questo nuovo gioco si concentra sul periodo dell’Antico Regno, durato circa 400 anni e conclusosi nel 2.100 a.C.. A quel tempo, la capitale della nazione era Memphis, ed è qui che il giocatore deve lavorare per cercare di sviluppare la propria civiltà. La gestione delle risorse è fondamentale, così come il tentativo di assimilare le altre tribù egiziane attraverso la diplomazia o la guerra. È un gioco di strategia di nicchia su un argomento molto di nicchia, ma è una boccata d’aria fresca e un’ottima scelta per chi è alla ricerca di qualcosa di un po’ diverso.

26. Euclidean Skies. Euclidean Skies è un gioco significativamente diverso dal suo predecessore, e la cruda ambizione che dimostra lo rende ancora più avvincente. Anche lo stile artistico è diverso: più vibrante e aggressivo, dà vita al mondo in un modo inaspettato, ma anche fantastico. Si tratta di un acquisto obbligato per i fan dei giochi di strategia gratis in italiano, e anche se un po’ del fascino è andato perduto nel passaggio dalla semplicità di Euclidean Land, c’è molto carattere in questo nuovo e chiassoso capitolo.

27. Six Ages: Ride Like the Wind. Alcuni giocatori di strategia ameranno assolutamente la miscela di immersione forzata di Six Ages. I fan di King of Dragon Pass, di cui questo è il seguito spirituale, lo conosceranno già. Ma Six Ages presenta un’interfaccia più fluida e un’ambientazione nuova in una nuova cultura. Rinunciare alle tradizionali fantasie di controllo e potere della costruzione di un impero strategico è un’abitudine difficile da abbandonare. Ma per chi è disposto a fare questo sacrificio, Six Ages racchiude una ricchezza di meraviglie che pochi giochi strategia gratis possono eguagliare: vuole raccontarvi una storia di dei e di umani, di misteri e di mondanità, pur mettendo a dura prova le vostre tattiche. È un obiettivo audace, e la narrazione che intreccia non ha nulla da invidiare a nessun altro gioco. Se vi piacciono i giochi strategici e narrativi basati sul testo, date un’occhiata anche alla nostra recensione di Silmaris.

28. Darkest Dungeon. Anche a distanza di anni dalla sua uscita, Darkest Dungeon si conferma come uno dei più inventivi e seducenti dungeon crawler a turni. Basta guardare lo splendido stile artistico, i personaggi meravigliosamente rappresentati e la miriade di orrori infernali che affrontano nella loro discesa attraverso i numerosi dungeon del maniero. Proprio come la conoscenza proibita del suo argomento lovecraftiano, Darkest Dungeon vi invoglia a fare un’altra corsa e poi vi prende a calci nei denti. Se vi piace costruire un gruppo di mascalzoni e reprobi unici e mandarli in un dungeon alla ricerca di ricchezze, solo per incontrare morti macabre e follia, questo è il gioco che fa per voi. Red Hook ha recentemente annunciato di essere ancora al lavoro su Darkest Dungeon 2, quindi non c’è momento migliore per tuffarsi in questo meraviglioso incubo.

29. XCOM: Enemy Within. XCOM: Enemy Within, ancora oggi lo standard di riferimento per il gameplay tattico a turni, offre combattimenti estremi basati su squadre, mettendo costantemente alla prova la vostra capacità di strappare la vittoria alla sconfitta. I giocatori prendono decisioni sia nell’overworld che negli scenari intermedi, decidendo quali soldati reclutare e quali tecnologie ricercare, il che è tanto importante quanto le scelte che si fanno nel vivo della battaglia. Il gioco ha il lustro tipico di una produzione AAA e una trama spinta al limite; convenzioni che giocano a suo favore. Mantenere la squadra intatta, portare a termine la missione e salvare il mondo, pezzo per pezzo.

Leggi anche: Le migliori app per allenamento Android e iOS

30. War of the Visions: Final Fantasy Brave Exvius. Seguendo le orme di Fire Emblem: Heroes, War of the Visions è un RPG tattico a turni che vi vedrà raccogliere eroi e combattere per salvare una nazione assediata. Il gioco, che si ispira in buona parte ai combattimenti a turni di Final Fantasy Tactics, contiene anche una discreta quantità di meccaniche gacha, che permettono di raccogliere eroi e creare il roster perfetto per le proprie esigenze tattiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.