I 10 migliori giochi di Harry Potter di tutti i tempi

giochi di Harry Potter

I 10 migliori giochi di Harry Potter di tutti i tempi

I giochi di Harry Potter possono essere estremamente difficili da trovare e, con l’uscita di Hogwarts Legacy, ci occupiamo dei giochi che hanno davvero centrato il bersaglio. Da quando i romanzi originali e i film hanno raggiunto la popolarità, tutti hanno immaginato di brandire una bacchetta proprio come Harry Potter. Dato che i film sono stati dei mega-blockbuster, era inevitabile che venissero prodotti dei giochi di Harry Potter. Di conseguenza, i giochi Harry Potter sono diventati un’infinità. Con l’annuncio ufficiale di Hogwarts Legacy, è il momento perfetto per riflettere sui migliori giochi con Harry Potter usciti finora. Oggi può sembrare sorprendente, visto che oggi i giochi legati ai film sono pochi e poco diffusi, ma c’è stato un tempo in cui i giochi su licenza riempivano i primi posti delle classifiche di vendita dei videogiochi. A metà degli anni 2000 i tie-in cinematografici erano visti dagli editori come un successo quasi garantito, in quanto le persone coglievano al volo l’opportunità di giocare agli adattamenti videoludici dei loro film preferiti. Purtroppo, i giochi legati ai film hanno sviluppato una reputazione negativa, in quanto la necessità di rilasciare i giochi in concomitanza con i film corrispondenti ha portato a prodotti affrettati. Sebbene la serie di giochi di Harry Potter abbia i suoi problemi, i giochi hanno creato alcuni ricordi meravigliosi per i fan della serie, permettendo loro di esplorare il mondo dei maghi. Per mettere in evidenza alcune delle migliori uscite della serie, abbiamo aggiornato questo elenco per includere alcuni altri titoli.


Leggi anche: I migliori giochi di scacchi

I giochi di Harry Potter

1. Hogwarts Legacy. Prima di immergerci nei migliori giochi di Harry Potter, vale la pena parlare dell’attesissimo Hogwarts Legacy, che promette di esaudire i desideri dei fan che chiedono un gioco di Harry Potter open-world da quando il genere ha raggiunto la popolarità mainstream. Come suggerisce il nome, Hogwarts Legacy è ambientato nella scuola per maghi di Hogwarts alla fine del 1800 e consentirà ai giocatori di esplorare il parco della scuola e altri luoghi iconici come Hogsmeade.L’uscita del gioco di ruolo d’azione è prevista per le festività natalizie del 2022 su PC, Xbox Series X/S, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 5 e Nintendo Switch, dando così la possibilità alla maggior parte dei giocatori di giocare.

2. Harry Potter and the Goblet of Fire. Harry Potter e il calice di fuoco è stato sviluppato da EA e pubblicato nel novembre 2005. Il gioco ha preso la decisione di non permettere ai giocatori di esplorare liberamente Hogwarts, una caratteristica molto amata dei giochi precedenti che era stata la chiave del loro successo. Goblet of Fire offriva invece una serie di livelli orientati all’azione. Sebbene all’inizio molti fossero contrari a questo cambiamento, la gente ha apprezzato Calice di Fuoco per ciò che offriva. La sua perfetta cooperazione sul divano era considerata una delle sue caratteristiche migliori.

3. Harry Potter and the Order of the Phoenix. Sebbene molti abbiano apprezzato il cambio di rotta in Calice di Fuoco, EA ha deciso di tornare alla formula di gioco dei precedenti tie-in, in cui i giocatori potevano esplorare liberamente il castello dei maghi di Hogwarts. Il gioco amplia gli elementi di esplorazione del gioco implementando missioni secondarie e “punti scoperta” per premiare coloro che hanno cercato di esplorare completamente il parco della scuola. Oltre al ritorno al free-roaming, Order of the Phoenix introduce anche un nuovo sistema di duelli che aggiunge una gradita profondità ai combattimenti della serie.

4. Harry Potter and the Half-Blood Prince. Harry Potter e il Principe Mezzosangue è uscito inizialmente nel giugno 2009 e si basa sulle caratteristiche di free-roaming e di duello dell’Ordine della Fenice. Il gioco è ricordato anche per l’eccellente interpretazione della Mappa del Predone e per la possibilità di lanciare numerosi incantesimi in tutta la scuola. Il gioco è una delle uscite più popolari di Harry Potter da rivisitare, dato che è stato l’ultimo gioco legato al film a permettere ai giocatori di esplorare liberamente Hogwarts.

5. Harry Potter: Wizards Unite. Dopo il grande successo di Pokemon Go, molti sviluppatori si sono cimentati nella creazione di giochi di realtà aumentata. Alcuni erano buoni, altri cattivi e altri ancora semplicemente terribili. Fortunatamente, Harry Potter: Wizards Unite rientra nella prima di queste fasce. È stato sviluppato da Niantic, lo stesso sviluppatore responsabile di Pokemon Go. Forse non è così popolare, ma presenta molte delle stesse meccaniche e caratteristiche e, di conseguenza, è probabilmente altrettanto divertente. Soprattutto se confrontato con altri giochi di Harry Potter, è un’ottima aggiunta al mondo magico di J.K. Rowling.

Leggi anche: I 15 migliori giochi educativi per bambini

6. Harry Potter: Quidditch World Cup. Harry Potter: Quidditch World Cup non è solo un grande gioco di Harry Potter, ma anche un gioco sportivo molto divertente. Il gioco del Quidditch è appassionante e si traduce sorprendentemente bene in forma di videogioco. Alcuni potrebbero preferire l’iperrealismo di FIFA o Madden, ma chi cerca qualcosa di più magico può sicuramente trovarlo qui. Il gioco si controlla bene e ha ancora un aspetto decente nonostante abbia quasi due decenni. È persino dotato di commenti per alcune partite e di una modalità storia che collega il tutto in modo abbastanza coeso. L’intelligenza artificiale del computer non offre una grande sfida, quindi è meglio giocare con un amico. Inoltre, la versione GBA è terribile.


7. The Sorcerer’s Stone (PC Version). Quale modo migliore per iniziare il meglio del gioco se non con il primo? Per tutti i fan di Harry Potter che desiderano avvicinarsi ai giochi, è meglio iniziare da qui. Tuttavia, giocate solo alla versione per PC; la versione per console è un downgrade lento sotto ogni aspetto. Imparare nuovi incantesimi, raccogliere fagioli di ogni sapore e risolvere enigmi: The Sorcerer’s Stone è un gioco coinvolgente, simile a Legend Of Zelda. Preparatevi solo a un doppiaggio e a modelli di personaggi imbarazzanti.

8. Harry Potter: Hogwarts Mystery. Volete provare l’esperienza di essere uno studente di Hogwarts ma non volete aspettare Hogwarts Legacy? Harry Potter: Hogwarts Mystery è un gioco per cellulari che dovrebbe fare al caso vostro fino a quel momento. Ovviamente, trattandosi di un gioco per cellulari, non avrà il miglior gameplay del mondo, ma è divertente vivere il mondo dei maghi in questo modo. Il gioco presenta un grosso inconveniente: il sistema di energia. È troppo facile esaurire l’energia, costringendo così il giocatore a smettere di giocare per un giorno o due o a pagare per continuare a giocare. Questo potrebbe allontanare alcuni giocatori, ma Hogwarts Mystery è comunque un gioco mobile solido e non meritevole di tutti i commenti negativi che ha ricevuto al momento del lancio.

9. Harry Potter And The Chamber Of Secrets. Chamber Of Secrets fa ciò che ogni gioco sequel dovrebbe fare: prende tutto ciò che di bello c’era nel primo, lo espande e fa tutto meglio. Dalla lotta contro Aragog il ragno alla risoluzione degli enigmi nel castello, Chamber Of Secrets è semplicemente migliore sotto ogni aspetto. Non c’è molto altro da dire se non che i giocatori che hanno amato il primo gioco apprezzeranno Chamber Of Secrets. Quindi, in un certo senso, segue lo stesso schema del film: più di ciò che i fan già apprezzano.

10. Harry Potter And The Prisoner Of Azkaban. La trilogia originale dei giochi EA ha raggiunto il picco assoluto della perfezione. Non poteva esserci di meglio di Chamber Of Secrets, ma, sorprendentemente, The Prisoner Of Azkaban è oro puro. Invece di giocare solo nei panni di Harry, il giocatore poteva controllare tutti e tre gli eroi principali, compresi Ron e Hermione. Questo ha permesso di risolvere più enigmi, dato che alcuni personaggi avevano incantesimi e abilità specifiche. Il Prigioniero di Azkaban presenta anche la mappa aperta più viva ed estesa di Hogwarts; Fierobecco è cavalcabile, ci sono più cose da raccogliere e le missioni principali sono uno spasso. L’intera trilogia originale di giochi merita un remake.

Leggi anche: 7 fantastici giochi di zombie per PC

11. LEGO Harry Potter: The Collection. Perché accontentarsi di uno solo dei giochi LEGO quando c’è la possibilità di combinarli entrambi? LEGO Harry Potter: The Collection è come la maggior parte dei giochi LEGO: tonnellate di collezionismo di borchie, enigmi e missioni divertenti. Per molti versi, sono molto simili ai primi giochi EA di Harry Potter. Quindi, per ogni fan dei giochi LEGO o di Harry Potter, The Collection è ovviamente l’aggiunta perfetta alla libreria dei giochi. Le meccaniche specifiche di Harry Potter sono ben fatte, la rappresentazione LEGO del mondo magico è bellissima e, come al solito, le battute sono esilaranti. Inoltre, il gioco ripercorre tutti i sette anni di Harry Potter in un’unica partita senza risultare frettoloso.

Lascia un commento