Vai al contenuto
Home » Guide » Ho bisogno di un limitatore di sovratensione?

Ho bisogno di un limitatore di sovratensione?

    limitatore di sovratensione

    Se vivi in ​​una zona con frequenti sbalzi di tensione e blackout, potresti temere per la sicurezza del tuo PC o per i dati critici che hai su di esso. Forse vivi in ​​una vecchia casa con poche prese che non forniscono un’alimentazione affidabile e hai bisogno di più prese che non facciano scattare l’interruttore o danneggino il tuo PC. Questi potrebbero sembrare buoni motivi per acquistare un limitatore di sovratensione, ma ne hai davvero bisogno? Questo articolo discute i vantaggi dell’utilizzo di un limitatore di sovratensione e suggerimenti per sceglierne uno adatto alle proprie esigenze.

    Leggi anche: Come girare lo schermo del PC

    Ho bisogno di un scaricatore di sovratensione per il mio PC?

    Un limitatore di sovratensione è altamente raccomandato in quanto può proteggere i componenti sensibili all’alimentazione all’interno del PC da improvvisi picchi di tensione causati da incidenti, apparecchi affamati di energia, cattive pratiche di cablaggio e fulmini. Dirige la tensione in eccesso a terra in modo che l’elettronica non subisca uno shock. Sebbene la maggior parte dei componenti di PC moderni disponga di un certo livello di protezione da sovratensione integrata, qualsiasi incidente che fa scattare l’interruttore automatico può anche rovinare l’hardware del PC. Senza uno scaricatore di sovratensione, la possibilità che tu perda i tuoi dati digitali o l’intero sistema con una forte sovratensione è molto alta. L’alimentatore e la scheda madre sono i più vulnerabili in quanto sono i primi componenti attraverso i quali scorre l’elettricità.

    Che cos’è un picco di alimentazione e in che modo influisce sul mio PC?

    La tensione di alimentazione in una tipica presa a muro è di 220 volt, ma può oscillare in sicurezza tra 0 e 250 volt. A volte, il flusso di tensione costante viene disturbato e supera i 250 volt. Questo breve e veloce aumento della tensione è chiamato sovratensione. Sebbene la causa più potente di una sovratensione sia un fulmine, un malfunzionamento in una linea elettrica è molto comune. Anche l’accensione o lo spegnimento di un elettrodomestico ad alta potenza in casa può causare un aumento di tensione.

    Quando si verifica una sovratensione, la potenza che entra in un PC o in qualsiasi altro dispositivo elettrico supera la sua tensione operativa standard e il calore generato a causa della corrente eccessiva può danneggiare i suoi componenti sensibili. In particolare, i condensatori ricevono più carica elettrica di quella che possono gestire, causando un cortocircuito. Sebbene uno sbalzo di tensione duri circa una frazione di secondo, può danneggiare gravemente il tuo PC. Pertanto, se vuoi proteggere il tuo PC, devi usare una certa protezione. Un modo per proteggere il tuo PC o altri dispositivi elettronici da una sovratensione è l’utilizzo di un limitatore di sovratensione.

    Leggi anche: Come liberare RAM su PC

    In che modo un limitatore di sovratensione protegge il mio PC?

    Per proteggere il tuo PC dai danni causati da uno sbalzo di tensione, dovresti prevenire l’overflow di alimentazione, cosa impossibile, o impedire che la tensione in eccesso raggiunga il tuo dispositivo. Gli scaricatori di sovratensioni proteggono il PC dalle incoerenze di tensione reindirizzando l’alimentazione non sicura e consentendo solo a una quantità sicura di energia di entrare nel dispositivo. Di seguito, abbiamo elencato alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di un limitatore di sovratensione:

    1. Salva la scheda madre
    2. Mantiene i tuoi dati al sicuro
    3. Protegge la batteria e il caricabatterie
    4. Estende la durata complessiva del tuo PC

    Tutti i PC hanno bisogno di protezione contro le sovratensioni?

    Sebbene gli alimentatori nella maggior parte dei computer forniscano una certa protezione contro fluttuazioni di alimentazione brevi e insignificanti, non sono abbastanza potenti da proteggere il PC da forti sovratensioni. Anche gli stessi scaricatori di sovratensioni non sono immuni da una forte sovratensione. Puoi immaginare con quanta facilità i componenti elettronici del tuo PC, persino l’alimentatore stesso, possono essere danneggiati. Pertanto, è meglio utilizzare un limitatore di sovratensione di qualità e collegarvi tutti i PC e le apparecchiature informatiche, non importa quanto nuovo o avanzato.

    I limitatori di sovratensione e le prese multiple sono la stessa cosa?

    Anche se a volte sentiamo che i limitatori di sovratensione e le prese multiple vengono usati in modo intercambiabile, dovresti sapere che non sono la stessa cosa. Sia le prese multiple che i limitatori di sovratensione ti daranno spazio extra per la presa. Inoltre, entrambi hanno prezzi relativamente convenienti e puoi trovarne uno a meno di 20 euro. Quest’ultimo, tuttavia, può anche salvaguardare qualsiasi dispositivo elettronico ad esso collegato dalle fluttuazioni di tensione.

    Se il pacchetto non dice se il dispositivo è un limitatore di sovratensione o una presa multipla, cercalo per una valutazione in joule, poiché solo i limitatori di sovratensione li hanno. Quando si acquista un limitatore di sovratensione, procurarsi un limitatore di sovratensione con una valutazione joule di almeno 200. Maggiore è la valutazione, migliore è la protezione. Questo numero è un indicatore della durata della vita del limitatore di sovratensione.

    Altri modi per proteggere il tuo PC da una sovratensione

    Un gruppo di continuità (UPS ) è una batteria di backup utilizzata per l’hardware basato sulla memoria. Un UPS può darti un ulteriore livello di sicurezza sia per i delicati componenti hardware del tuo PC che per i dati che non hai ancora salvato. Il prezzo di un UPS di qualità potrebbe essere relativamente più alto rispetto ai limitatori sopra menzionati. Se svolgi regolarmente lavori critici sul tuo PC o vivi in ​​una zona con frequenti interruzioni di corrente, l’acquisto di un UPS potrebbe essere un buon investimento.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *