Vai al contenuto
Home » Guide PC » Errore Windows 0x0000011b: Risolvi Facile e Veloce!

Errore Windows 0x0000011b: Risolvi Facile e Veloce!

errore 0x0000011b

L’errore 0x0000011b è un problema frequente che può interrompere la comunicazione con le stampanti condivise in rete su sistemi Windows. Esso si verifica comunemente a seguito di aggiornamenti che interferiscono con i protocolli di stampa o problemi relativi ai driver di dispositivo. Questa guida offre una soluzione passo passo per ripristinare la funzionalità di stampa. La causa principale dell’errore 0x0000011b può essere un driver obsoleto o corrotto. Procedere con l’aggiornamento dei driver attraverso il Gestione Dispositivi di Windows o visitare il sito del produttore della stampante per scaricare l’ultima versione disponibile.

Un altro fattore che può innescare l’errore Windows 0x0000011b è un problema con il servizio di spooler di stampa. Verificare che il servizio sia attivo accedendo a ‘Servizi’ dal pannello di controllo e riavviando il servizio se necessario. Alcuni aggiornamenti di Windows possono causare conflitti con i driver delle stampanti. In caso di problemi seguiti da un recente aggiornamento, considerare la possibilità di disinstallarlo dal Pannello di controllo sotto la sezione ‘Programmi e Funzionalità’.

Interferenze di rete o configurazioni errate possono portare all’errore stampante condivisa 0x0000011b. Assicurarsi che le impostazioni del firewall e del network non ostacolino la comunicazione con la stampante. Infine, Windows offre uno strumento di risoluzione dei problemi integrato che può fornire una correzione automatica per vari problemi relativi alla stampante. È accessibile tramite ‘Impostazioni’ > ‘Aggiornamento e sicurezza’ > ‘Risoluzione dei problemi’.

1. Risoluzione dell’errore 0x0000011b, riavvia lo Spooler di stampa

Per affrontare l’errore di stampa 0x0000011b, che può interferire con l’utilizzo di stampanti condivise su una rete Windows, uno dei metodi più efficaci è il riavvio dello Spooler di stampa. Questa procedura resetta le attività di stampa correnti e potrebbe risolvere il problema immediatamente. Ecco i passi da seguire:

  1. Premi il tasto Windows sulla tastiera, digita “Gestione attività” e apri l’applicazione.
  2. Nella scheda “Processi” di Gestione attività, individua l’app “Spooler SubSystem App” e clicca sul simbolo di espansione per visualizzare i dettagli.
  3. Clicca con il tasto destro su “Spooler di stampa” e seleziona “Apri servizi” dal menu contestuale.
  4. Torna a Gestione attività, clicca nuovamente con il tasto destro su “Spooler di stampa” e scegli “Arresta”.
  5. Una volta arrestato, spostati nella scheda Servizi, trova “Spooler di stampa”, clicca con il tasto destro e seleziona “Avvia”.

Se dopo aver eseguito questi passaggi, l’errore persiste, potrebbe essere utile procedere con l’aggiornamento del sistema operativo Windows.

2. Aggiornamento del sistema per correggere l’errore Windows 0x0000011b

Aggiornare il sistema operativo Windows è una soluzione consigliata quando si incontra l’errore di sistema 0x0000011b. Microsoft rilascia frequentemente aggiornamenti per migliorare la sicurezza e la stabilità del sistema, che possono risolvere gli errori relativi alle stampanti condivise. Ecco come procedere:

  1. Premi il tasto Windows, scrivi “Impostazioni” e apri l’apposito pannello.
  2. Nelle Impostazioni di Windows, naviga fino a “Aggiornamento e sicurezza”.
  3. Clicca su “Verifica la disponibilità di aggiornamenti” nel pannello di aggiornamento di Windows.
  4. Se disponibili, scarica e installa gli aggiornamenti seguiti da un riavvio del PC.

3. Disinstallazione degli aggiornamenti di Windows recenti

Se l’errore stampante condivisa 0x0000011b compare dopo l’installazione di nuovi aggiornamenti di sicurezza Windows, potrebbe essere utile rimuoverli. Questo è il procedimento da seguire:

  1. Premi il tasto Windows, digita “Pannello di controllo” e apri l’applicazione.
  2. Dal Pannello di controllo, seleziona “Programmi” e poi “Programmi e funzionalità”.
  3. Clicca su “Visualizza aggiornamenti installati” per aprire la sezione dedicata nella configurazione di Windows.
  4. Trova l’aggiornamento problematico che desideri disinstallare e procedi con la rimozione.

4. Aggiungere Manualmente la Stampante

Quando sorge l’errore 0x0000011b in ambiente Windows, spesso si tratta di una problematica legata alla connessione interrotta tra il PC e la stampante di rete. Per ripristinare la connessione ed eliminare l’errore stampante condivisa 0x0000011b, ecco i passaggi da seguire:

Aggiungere Manualmente la Stampante Tramite Indirizzo IP

  1. Premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare “Impostazioni” e selezionare l’opzione per aprire.
  2. All’interno di “Impostazioni”, trovare e selezionare “Bluetooth e dispositivi”.
  3. Scorrendo le opzioni di “Bluetooth e dispositivi”, individuare e cliccare su “Stampanti e scanner”.
  4. Selezionare la stampante problematica dall’elenco in “Stampanti e scanner”.
  5. Sulla schermata successiva, procedere con la rimozione della stampante dal sistema operativo Windows.
  6. Dopo aver disinstallato la stampante, tornare alla pagina “Stampanti e scanner” e selezionare “Aggiungi dispositivo”.
  7. Attendere che Windows rilevi la stampante connessa alla rete interna o collegata localmente. In caso di mancata rilevazione, optare per l’aggiunta manuale.
  8. Nella finestra di aggiunta, scegliere “Utilizza un indirizzo IP o un nome host della stampante” per procedere.
  9. Compilare i campi richiesti con il tipo di dispositivo, l’indirizzo IP o il nome host della stampante e confermare con “Avanti”.

Una volta inseriti i dati, Windows cercherà e aggiungerà la stampante utilizzando le informazioni fornite, risolvendo così l’errore Windows 0x0000011b. Se il problema persiste, è consigliabile proseguire con ulteriori metodi di risoluzione problemi.

5. Disattivazione della Crittografia RPC del Servizio di Spooler di Stampa tramite Registro di Sistema

Per risolvere l’errore stampante condivisa 0x0000011b, può essere utile disabilitare la crittografia RPC del servizio di spooler di stampa. Tale operazione si esegue attraverso il Registro di Sistema di Windows e richiede attenzione. Prima di procedere, è prudente creare un backup del registro per prevenire perdite di dati.

  1. Apri il menu Start, digita “Editor del Registro” e seleziona “Esegui come amministratore”.
  2. Utilizza la barra degli indirizzi in alto per inserire il seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Print.
  3. Nella cartella “Print”, clicca con il tasto destro, scegli “Nuovo” e seleziona “Valore DWORD (32-bit)”.
  4. Assegna al nuovo valore il nome RpcAuthnLevelPrivacyEnabled.
  5. Fai doppio clic sul nuovo valore, imposta i dati del valore su 0 e conferma con OK.

Dopo aver completato questi passi, riavvia il computer per applicare le modifiche. Questo processo dovrebbe risolvere l’errore di stampa al successivo avvio del sistema.

FAQ: Chiarimenti sull’Errore Windows

Per ulteriori informazioni su come risolvere l’errore 0x0000011b, consulta le FAQ sottostanti:

  1. Un driver di stampa danneggiato può causare l’errore 0x0000011b? Sì, un driver di stampa corrotto o obsoleto può frequentemente causare questo errore. È consigliabile aggiornare o reinstallare i driver per superare il problema.
  2. Cosa fare se l’errore persiste nonostante l’attuazione di questi passaggi? Se l’errore si manifesta ancora, potrebbe essere necessario contattare l’assistenza del produttore della stampante o un tecnico qualificato.

Prevenire e Correggere l’errore

Applicando i passi sopra elencati, puoi prevenire e correggere con facilità l’errore di stampa 0x0000011b. Queste soluzioni ti permettono di ripristinare la funzionalità della tua stampante e di continuare le operazioni di stampa senza ulteriori interruzioni.

Lascia un commento