Cosa fare se Facebook non funziona bene

Facebook non funziona bene

Cosa fare se Facebook non funziona bene

Facebook è diventato il social network preferito al mondo. È di gran lunga il più popolare, con oltre 2,91 miliardi di utenti attivi a marzo 2022. Siamo certi che molti di voi utilizzano Facebook per comunicare con tutti. Per questo motivo, imbattersi in bug e problemi inaspettati può rivelarsi più di un fastidio. Abbiamo compilato un elenco di soluzioni per quando Facebook non funziona bene. Ripristiniamo Facebook il più velocemente possibile!


Cose da fare se l’app Facebook non funziona bene

Leggi anche: Come eliminare account Facebook ovunque

1. Vediamo se funzionano i server. Potreste non essere gli unici ad avere problemi con Facebook! Se l’applicazione Facebook non funziona bene, forse è un problema che riguarda l’intero sito. Potreste provare a utilizzare Facebook con un altro browser o dispositivo e vedere se funziona anche altrove. Altrimenti, potete controllare su un sito web come DownDetector, che vi farà sapere se ci sono problemi con Facebook. In caso affermativo, non si può fare altro che attendere.

2. Chiudere e riaprire l’applicazione. Non funziona Facebook solo per voi? Allora bisogna iniziare a considerare i possibili problemi locali. A volte le applicazioni possono creare problemi e una cosa semplice come chiudere l’applicazione o il sito web e riaprirlo potrebbe risolvere il problema. Può anche essere utile uscire e rientrare nel sistema. In questo modo si dovrebbe risincronizzare tutto e rimettere a posto tutto.

3. Verificare gli aggiornamenti dell’app. A volte una versione precedente di un’applicazione può causare problemi. Se i problemi con Facebook persistono, è bene assicurarsi di utilizzare la versione più recente dell’applicazione. Andate sul Google Play Store (o su qualsiasi altro negozio di applicazioni che utilizzate) e controllate se ci sono aggiornamenti disponibili. Scaricate e installate l’ultima versione e verificate se Facebook funziona.

4. Riavviare il dispositivo. Se non si apre Facebook la buona vecchia soluzione del riavvio potrebbe risolvere. Questa soluzione risolve circa il 90% di tutti i problemi tecnici minori. Provate a riavviare il dispositivo quando Fb non funziona. In questo modo spesso si risolvono i problemi con le app.

Leggi anche: Come scaricare video da Facebook su qualsiasi dispositivo

5. Verificate la connessione a Internet. Un altro motivo per cui Facebook non risponde potrebbe essere la mancanza di connessione a Internet. Accedete a qualsiasi altra applicazione o sito web e verificate se funziona. Se non funziona, è probabile che ci siano problemi con Internet. Chi opera tramite WiFi o LAN può controllare il router e verificare se è connesso a Internet. Probabilmente dovreste anche provare a riavviare il router. Aprire l’applicazione Impostazioni. Andare in Rete e Internet. Toccare SIM. Attivare i dati mobili. Se vi trovate al di fuori del vostro Paese o della copertura di rete, attivate anche il Roaming (potrebbe comportare costi aggiuntivi).

6. Controllare i permessi di rete dell’applicazione. Se la connessione a Internet è forte e tutto il resto sembra a posto, ma Facebook non funziona bene potrebbe essere dovuto a problemi di autorizzazioni. Assicuratevi di consentire al social network di accedere a tutto ciò di cui ha bisogno dal vostro telefono per funzionare correttamente. Aprite l’applicazione Facebook. Accedere al pulsante del menu a tre righe. Premete su Impostazioni e privacy. Selezionare Impostazioni. Scorrere fino alla sezione Autorizzazioni. Esaminate ogni opzione e assicuratevi che Facebook abbia accesso a tutto.


7. Cancellare la cache di Facebook. La cache è solitamente positiva. Questi dati rimangono disponibili localmente per un accesso più rapido, invece di essere scaricati ogni volta che vengono visualizzati. È anche vero che i dati possono essere danneggiati e creare problemi. Non fa male cancellarli di tanto in tanto, soprattutto quando non va Facebook. Abbiamo aggiunto le istruzioni per farlo sia su Android che su Chrome.

  • Cancellare la cache di Chrome. Aprire il browser Chrome. Fare clic sul pulsante del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra. Selezionare Impostazioni. Andare in Privacy e sicurezza. Premere Cancella dati di navigazione. È possibile eliminare solo la cache, ma si consiglia di cancellare anche i cookie e la cronologia. Selezionare Tutte le ore e premere Cancella dati.
  • Cancellare la cache su Android. Aprire l’applicazione Impostazioni. Andare in Applicazioni. Trovate l’applicazione Facebook in Vedi tutte le applicazioni. Toccare Memoria e cache. Premere Cancella cache. È anche possibile selezionare Cancella archiviazione per un inizio pulito.

Leggi anche: Come creare account Facebook passo dopo passo

Conclusione

Se avete provato tutti questi metodi e Facebook non funziona, è il caso di passare alle maniere forti. Per ulteriori informazioni, potete consultare il Centro assistenza di Facebook. In alternativa, potete fare una segnalazione. Accedete al vostro account Facebook e fate clic sul pulsante con la freccia in basso nell’angolo in alto a destra. Quindi andate su Aiuto e supporto > Segnala un problema > Qualcosa è andato storto.

Lascia un commento