Come utilizzare le app di Windows 10 sul Chromebook con Wine

By | Febbraio 6, 2020

Molti sostengono che il Chromebook non sia una macchina completa e che viene utilizzato da persone che non hanno bisogno di molte risorse. Francamente, questo è vero in una certa misura. Tuttavia, con il supporto di app Android e Linux, il divario si è ridotto in modo significativo.


Detto questo, la mancanza di supporto per l’app di Windows è ancora il collo di bottiglia per molti utenti che vogliono passare da un PC Windows al Chromebook. Ma anche questo sta cambiando.

Ora puoi utilizzare le app di Windows 10 sul Chromebook grazie al supporto di Linux. In questo articolo, ti mostrerò come installare la maggior parte delle app di Windows su Chrome OS senza intoppi. Quindi iniziamo.

Installa le app di Windows 10 sul Chromebook utilizzando Wine

Prima di iniziare, assicurati di aver configurato correttamente Linux sul tuo Chromebook. Fatto ciò, qui inizieremo installando Wine sul nostro Chromebook. Nel caso, ti stai chiedendo cosa sia Wine, beh, è un livello di compatibilità che ti consente di utilizzare le app di Windows in un ambiente Linux. 

Per farla breve, userete le applicazioni Windows attraverso un livello di compatibilità chiamato Wine che verrà eseguito all’interno del contenitore Linux. Sembra un boccone, ma non preoccuparti, le prestazioni rimangono abbastanza buone e più che utilizzabili per applicazioni leggere. Ora, detto tutto ciò, iniziamo e impariamo come utilizzare le app di Windows 10 sul Chromebook.

1. Prima di tutto, apri il Terminale Linux ed esegui il comando seguente per installare Wine.


sudo apt-get install wine

2. Quindi, eseguire i comandi seguenti uno per uno. Alla fine installerà le librerie necessarie che ti permetteranno di utilizzare sul Chromebook sia app legacy che moderne.

sudo su

sudo dpkg --add-architecture i386

sudo apt update && apt install wine32

3. Ora che hai configurato Wine con successo, è tempo di scaricare un’applicazione Windows. Qui, ad esempio, ti mostrerò come installare IrfanView, un popolare visualizzatore di immagini, su Chrome OS. Tutto quello che devi fare è scaricare il file EXE a 64 bit di qualsiasi programma Windows e spostarlo nella sezione dei file Linux. Assicurati di rinominare il file in qualcosa di più facile da digitare.

Nota: come regola empirica su Linux, rinominare file e cartelle in una parola che può essere facilmente digitata sul Terminale. ti aiuterà immensamente nella gestione dei file sul Terminale Linux.

4. Ora, apri di nuovo Terminale e digita il comando seguente. Assicurati di sostituire irfanview.exe con il nome file dell’applicazione selezionata, nel caso in cui stai installando un’applicazione diversa. Immediatamente, si aprirà una procedura guidata di installazione e sarai in grado di installare l’applicazione proprio come i programmi di Windows.

wine irfanview.exe

Crea collegamento per programmi Windows su Chrome OS

5. Dopo aver installato il programma, la parte successiva è eseguirlo. Mentre Wine crea un collegamento nel menù delle app, i collegamenti non funzionano a causa del percorso del file errato. Quindi, per risolvere, dovrai trovare il percorso corretto e modificare il collegamento in modo appropriato. Ecco come puoi fare.

Apri il File Manager nativo e passa alla sezione File di Linux. Qui, fai clic sul menu a 3 punti e abilita “Mostra file nascosti”.


6. Successivamente, aprire la cartella .wine e accedere a.drive_c Qui, otterrai un sistema di directory di file simile a Windows 10. Ora, controlla dove è stato installato il programma, nella cartella Program Fileso.Program Files (x86) Una volta individuata la cartella corretta, aprila e trova il file.EXE finale. Questo è il programma che dovrai eseguire attraverso il Terminale.

7. Ora, ecco come apparirà il tuo percorso di file. Qui dovrai cambiare yourusernameil nome utente effettivo assegnato al tuo Chromebook. Ad esempio, se il tuo ID email è il Abc.123@gmail.comtuo nome utente sarà.abc123 Allo stesso modo, Program Files/IrfanView/i_view64.exevai al percorso del file mostrato sul tuo File Manager.

/home/yourusername/.wine/drive_c/Program Files/IrfanView/i_view64.exe

8. Infine, ecco come apparirà il tuo percorso file completo. Aggiungi wineall’inizio e successivamente lo spazio e il percorso del file tra virgolette. È inoltre possibile eseguire il comando seguente in Terminale per verificare se il percorso del file è corretto o meno. Se corretto, l’applicazione Windows si aprirà.

wine "/home/yourusername/.wine/drive_c/Program Files/IrfanView/i_view64.exe"

9. Ora che hai finalmente creato il percorso del file, troviamo il collegamento. Apri File Manager e passa alla sezione dei file Linux con i file nascosti attivati. Questa volta, vai alla cartella .local folder -> share -> applications -> wine -> Programs. Qui troverai la cartella per l’applicazione Windows installata. Aprilo e otterrai un file con estensione.desktop. Fai clic destro su di esso e aprilo con Testo ( Install ).

10. Nel Testo, sostituire il percorso del file che segue dopoExec= con il percorso completo del file creato nel passaggio 8. Ripetendo di nuovo, assicurati di cambiare il nome utente e il percorso del file effettivo del programma che hai installato. Successivamente, premi Ctrl + S per salvare le modifiche e chiudere il testo.

11. Ora, vai avanti e apri l’app di Windows dal App Drawer. Funzionerà una bellezza. Puoi anche aggiungere app di Windows allo scaffale di Chrome OS senza alcun problema.


12. Ecco un’altra applicazione Windows, IDM in esecuzione su Chrome OS. Ho citato il percorso del file qui sotto per cui prendere nota. Dopo aver appreso come creare il percorso del file, eseguire un’applicazione Windows diventa un gioco da ragazzi su Chrome OS.

wine "/home/yourusername/.wine/drive_c/Program Files (x86) / Internet Download Manager / IDMan.exe"

Goditi una legione di app di Windows sul Chromebook

Questa è stata la nostra profonda immersione nel modo in cui puoi utilizzare le app di Windows 10 sul Chromebook utilizzando Wine. Come è evidente in questo tutorial, le app di Windows funzionano davvero bene attraverso il contenitore Linux su Chrome OS.

Tra le altre app, abbiamo provato anche Skype, Notepad ++ e VLC. Direi di andare avanti e provare le tue app di Windows preferite sul tuo Chromebook. Comunque, questo è tutto da parte nostra. Nei prossimi giorni, porteremo guide più approfondite sui giochi su Chromebook utilizzando il popolare strumento Let’s Play Linux.

Quindi, resta sintonizzato con noi e fino ad allora, consulta il nostro elenco sulle migliori app Linux che puoi installare sul tuo Chromebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.