Come configurare Google Home sul telefono

By | Settembre 16, 2021
configurare Google Home sul telefono

Come configurare e utilizzare l’app Google Home sul tuo telefono. L’app Google Home ti aiuta a gestire tutti i tuoi dispositivi intelligenti. Puoi configurare l’app Google Home per connettere i tuoi dispositivi intelligenti e utilizzare l’Assistente Google.


Avvia il processo scaricando l’app Google Home e creando la casa a cui aggiungere i dispositivi. L’app Google Home funge da telecomando per i dispositivi domestici intelligenti.

Google Home è un altoparlante intelligente con cui puoi interagire tramite comandi vocali e l’app Google Home in dotazione è come un telecomando per dispositivi domestici intelligenti.


L’app ti consente di configurare, gestire e controllare non solo Google Home e dispositivi simili, ma anche prodotti per la casa intelligente come luci, videocamere e persino il tuo termostato. Ecco cosa devi sapere.

Cosa puoi fare con l’app Google Home

L’app Google Home include molte funzioni utili, inclusa la possibilità di:

  • Configura e controlla i dispositivi Google Nest, Google Home, Wi-Fi e Chromecast
  • Controlla, organizza e gestisci luci, videocamere, altoparlanti compatibili e altro ancora, come un telecomando per dispositivi domestici intelligenti
  • Controlla i promemoria e le notifiche recenti
  • Gestisci le impostazioni per i dispositivi Google e l’Assistente Google, come aggiornare le fonti di notizie da cui ricevi aggiornamenti e i tipi di informazioni che l’Assistente Google trasmette quando gli chiedi di raccontarti la tua giornata
  • Collegamento a servizi musicali come YouTube, Spotify, Apple Music e Pandora

Come configurare un account Google Home sull’app Google Home

  1. Scarica l’app Google Home sul tuo dispositivo Android o iOS.
  2. Verifica che il dispositivo mobile su cui hai scaricato l’app Google Home utilizzi la stessa rete Wi-Fi a cui intendi connettere il tuo dispositivo Google Home.
  3. Apri l’app Google Home. Se è la prima volta che utilizzi l’app tocca Inizia.
  4. Agli utenti iPhone potrebbe essere chiesto di abilitare l’accesso alla posizione e Bluetooth durante il processo di installazione. Questo può aiutarti ad accoppiare i dispositivi Bluetooth al tuo altoparlante Google Home per riprodurre musica o aiutarti a ottenere risultati meteorologici migliori.
  5. Conferma l’account Google che desideri utilizzare con l’app Google Home selezionandolo, quindi tocca OK. Se non disponi già di un account Google, puoi crearne uno toccando Usa un altro account e selezionando Crea account nella pagina successiva.
  6. Nella pagina Crea una home, tocca Inizia. Nella pagina successiva, tocca Nuovi dispositivi per configurare un nuovo dispositivo o Funziona con Google per collegare un dispositivo o servizio esistente.
  7. Nella pagina Scegli una home, tocca Crea un’altra casa, quindi Avanti. Scegli un soprannome per identificare la casa, quindi inserisci l’indirizzo nella pagina successiva. L’app Google Home cercherà quindi i dispositivi a cui connettersi.

Come configurare un dispositivo Google Home sull’app

  1. Collega il tuo dispositivo Google Home. Quando senti un suono, sai che è acceso.
  2. Apri l’app Google Home e tocca l’ icona più + in alto a sinistra.
  3. Scegliere Configura dispositivo dal menu Aggiungi e gestisci.
  4. Tocca l’ opzione Nuovi dispositivi per iniziare a collegare il tuo Google Home all’app.
  5. Puoi anche collegare dispositivi esistenti, come lampadine o prese, toccando l’ opzione Funziona con Google.
  6. Ti verrà chiesto di scegliere una casa a cui collegare il tuo dispositivo Google Home. Seleziona un profilo Casa esistente o creane uno nuovo, quindi tocca Avanti.
  7. L’app Google Home inizierà a cercare i dispositivi. Una volta identificato il tuo dispositivo Google Home, tocca Avanti.
  8. Al termine della connessione, l’app Google Home ti chiederà di confermare la connessione riproducendo un suono sull’altoparlante di Google Home. Tocca  se senti il ​​suono o Riprova se non lo senti.
  9. Potrebbe esserti chiesto di accettare i termini legali. Se vengono visualizzati, fai clic su Accetto o su No grazie.
  10. Ti potrebbe essere chiesto di aderire per migliorare la tua esperienza sul dispositivo condividendo le statistiche del dispositivo e i rapporti sugli arresti anomali con Google. Scegli No grazie o Sì, sono in.
  11. Scegli in quale stanza si trova il dispositivo per assegnare un nome e organizzare il tuo altoparlante Google Home all’interno dell’app Google Home. Quindi tocca Avanti.
  12. Seleziona la rete Wi-Fi a cui vuoi connettere il tuo altoparlante. Quindi tocca Avanti .

Come configurare l’Assistente Google

  1. Una volta collegati il ​​dispositivo Google Home e l’app Google Home, ti verrà chiesto di eseguire la configurazione Assistente Google, l’assistente di intelligenza artificiale per i prodotti Google. Dopo aver letto il relativo contratto, toccare Avanti.
  2. Tocca Accetto per attivare Voice Match, che insegna all’assistente a riconoscere la tua voce. Segui le istruzioni sullo schermo per configurarlo.
  3. Abilita i risultati personali per fare in modo che il tuo altoparlante di Google Home legga o mostri risultati specifici per te, ad esempio con Gmail, Google Calendar, Google Foto, playlist di YouTube, ricette e altro.
  4. Ti verrà quindi chiesto di scegliere un servizio musicale predefinito e collegarti a servizi musicali e multimediali come Spotify e Netflix. Se scegli di collegarli, dovrai accedere e connetterli alla tua app Google Home. Al termine, tocca Avanti.
  5. Dopo aver scelto se ricevere o meno le e-mail sul dispositivo e aver aggiunto dettagli facoltativi nella pagina di revisione, toccare Avanti per completare la configurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *