Aggiungere un’app da eseguire automaticamente all’avvio

Come aggiungere app all'avvio

Aggiungere un’app da eseguire automaticamente all’avvio

Se lavori spesso con un computer, ci sono programmi che potresti ritrovarti a utilizzare regolarmente. Potrebbe essere uno strumento di comunicazione, un programma di archiviazione o persino un’app di contabilità. Invece di dover aprire manualmente il programma ogni volta che si avvia il sistema operativo, non sarebbe più conveniente eseguire il programma automaticamente?


In questo articolo, ti spiegheremo come aggiungere programmi di avvio su diversi sistemi operativi in ​​modo che i programmi che usi di più siano pronti e in attesa non appena avvii il computer.

Come aggiungere un’app da eseguire automaticamente all’avvio

Sebbene il processo di aggiunta dei programmi alla cartella di avvio differisca a seconda del sistema operativo in uso, c’è un fattore costante: la cartella di avvio.

La cartella di avvio è una cartella incorporata che contiene i programmi che iniziano a essere eseguiti automaticamente al momento dell’accesso. Questi programmi vengono attivati ​​non appena il dispositivo si avvia. Non è necessario avviarli manualmente.

Se vuoi che un’applicazione inizi a funzionare immediatamente quando accedi, devi includerla nella cartella di avvio. È così semplice. Impariamo a conoscere i passaggi specifici da eseguire quando si utilizzano sistemi operativi specifici.

Come aggiungere app all’avvio in Windows 10

L’aggiunta di un programma all’avvio in Windows 10 è piuttosto semplice:

  1. Fare clic contemporaneamente sul tasto Windows e sulla lettera “R”. Verrà avviata una finestra di dialogo che richiede di inserire il programma che desideri aprire.
  2. Inserisci quanto segue nel campo di testo:
    “shell:startup”
  3. Fare clic su “Ok” per aprire la cartella di avvio.
  4. Inserisci il nome dell’applicazione che desideri aggiungere al processo di avvio nella barra di ricerca di Windows.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma e quindi selezionare “Apri percorso file”.
  6. Una volta aperta la cartella della posizione, fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma.
  7. Seleziona “Invia a”, quindi scegli “Desktop (crea collegamento)”.
  8. Individua il collegamento sul desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso, quindi seleziona “Copia”.
  9. Incolla il collegamento nella cartella di avvio aperta in precedenza. In alternativa, il trascinamento della selezione funzionerebbe altrettanto bene.

Con quello, hai finito. Il programma dovrebbe avviarsi automaticamente all’avvio.


Come aggiungere app all’avvio Windows 10 per tutti gli utenti

Se desideri automatizzare l’esecuzione di un programma su tutti gli account utente sullo stesso computer, procedi come segue:

  1. Fare clic contemporaneamente sul tasto Windows e sulla lettera “R”. Questo lancerà una finestra di dialogo.
  2. Immettere quanto segue nel campo di testo: “shell: avvio comune”
  3. Fare clic su “Ok” per aprire la cartella di avvio.
  4. Inserisci il nome dell’applicazione che desideri aggiungere all’avvio nella barra di ricerca di Windows. In alternativa, fare clic sull’icona di Windows, fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma, fare clic su “Altro”, quindi selezionare “Apri posizione file”.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma e quindi selezionare “Apri percorso file”.
  6. Una volta aperta la cartella della posizione, fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma.
  7. Seleziona “Invia a”, quindi scegli “Desktop (crea collegamento)”.
  8. Individua il collegamento sul desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso, quindi seleziona “Copia”.
  9. Incolla il collegamento nella cartella di avvio.

Come aggiungere programmi di avvio in Windows 8.1

Windows 8.1 è popolare tra gli appassionati di tecnologia grazie a una serie di app integrate e si scopre che puoi effettivamente aggiungere alcuni programmi alla sequenza di avvio se li usi frequentemente. Ecco come puoi farlo:

  1. Fare clic sul pulsante “Start”.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul programma che desideri aggiungere all’avvio, quindi seleziona “Apri percorso file”.
  3. Una volta aperta la cartella della posizione, fare clic con il pulsante destro del mouse sul programma e quindi fare clic su “Copia”.
  4. Fare clic contemporaneamente sul tasto Windows e sulla lettera “R”. Questo lancerà una finestra di dialogo.
  5. Inserisci quanto segue nel campo di testo: “%appData%”
  6. Vai a “\Microsoft\Windows\Menu Start\Programmi\Avvio”.
  7. Incolla il collegamento nella cartella di avvio. Il programma desiderato dovrebbe essere eseguito automaticamente dopo aver riavviato il computer.

Come aggiungere un’app da eseguire automaticamente all’avvio in Windows 7

Windows 7 è uno dei sistemi operativi più popolari mai prodotti nella serie Windows e ci sono motivi per amarlo ancora di più perché puoi aggiungere programmi al tuo processo di avvio in pochi passaggi:

  1. Fare clic sul pulsante “Avvia”.
  2. Vai a “Tutti i programmi”.
  3. Scorri verso il basso fino a “Cartella di avvio”.
  4. Copia e incolla un collegamento del programma desiderato nella cartella di avvio.

Come aggiungere app all’avvio in macOS

Se ci sono programmi senza i quali non puoi iniziare la giornata sul tuo Mac, dovresti impostarli per l’avvio automatico. Ecco come lo fai:

  1. Vai a “Preferenze di Sistema” e apri “Utenti e gruppi”.
  2. Seleziona “Elementi di accesso” nel riquadro che appare a destra.
  3. Per aggiungere il programma desiderato, fare clic sul pulsante “+”.

Come aggiungere un’app da eseguire automaticamente all’avvio in Ubuntu

  1. Aprire il menu di sistema e quindi aprire il menu principale.
  2. Apri il programma che desideri aggiungere e vai alla sezione “Proprietà”.
  3. Copia il “Comando” che esegue il programma.
  4. Apri “Applicazioni di avvio” e quindi seleziona “Aggiungi”.

Cosa fare se si hanno troppi programmi di avvio di Windows 10 10

Troppi programmi nella cartella di avvio rallenteranno il tuo computer. Per evitare questa situazione, è necessario rimuovere o disabilitare alcuni programmi. Per disabilitare un programma:

  1. Fare clic sul pulsante di avvio e digitare “App di avvio” nella barra di ricerca.
  2. Sposta il pulsante accanto al programma in posizione “Off”.

Domande frequenti aggiuntive

1. Quali programmi dovrebbero essere eseguiti all’avvio?

Dovresti includere programmi nel processo di avvio se li usi regolarmente.


2. Come aggiungo programmi all’avvio in Windows 10?

Aggiungi semplicemente il collegamento al programma desiderato nella cartella di avvio.

3. Come faccio a eseguire un programma all’avvio in Windows?

Per eseguire un programma all’avvio, è necessario aggiungerlo alla cartella di avvio.

4. I programmi di avvio rallentano il computer?

Sì. Troppi programmi di avvio possono rallentare il tempo di avvio e ridurre le prestazioni del dispositivo. Per evitare questa situazione, aggiungi solo i programmi più rilevanti all’avvio e rimuovi tutte le applicazioni che non usi più frequentemente.

5. Come posso vedere i programmi di avvio in Windows 10?

  • Fare clic sull’icona di Windows nell’angolo in basso a sinistra.
  • Digita “Avvio” nella barra di ricerca:
  • Fare clic su “Apri”.

6. Sono necessari tutti i programmi di avvio?

No. A volte le app dannose possono intrufolarsi nella cartella di avvio anche se le usi a malapena. La cosa buona è che puoi rimuovere in sicurezza qualsiasi programma di avvio se non ne hai bisogno.

Prendi in carico i programmi di avvio del tuo dispositivo

Dovresti convenientemente eseguire automaticamente i programmi che usi frequentemente. Questo ti farà risparmiare lo stress di dover cercare questi programmi ogni volta che si avvia. Inoltre, dovresti rimuovere qualsiasi app indesiderata dall’elenco. E, grazie a questo articolo, ora sai esattamente come trovarli e come rimuoverli.

Quali app hai aggiunto all’avvio sul tuo computer? Fateci sapere nei commenti.


Lascia un commento