Zoom Vs GoToMeeting: qual è la soluzione di videoconferenza che fa per te

By | Gennaio 11, 2022
Zoom Vs GoToMeeting

Cerchi il miglior software di videoconferenza? Zoom vs GoToMeeting sono alcune delle scelte migliori. Ecco come si confrontano. La ricerca di un software di conferenza online che soddisfi le tue esigenze di capacità di presenza e personalizzazione può essere difficile da trovare.


Zoom e GoToMeeting sono due delle migliori opzioni disponibili, ma ognuna ha le sue caratteristiche uniche. Continua a leggere per scoprire quale piattaforma è la migliore per la tua attività.

Come utilizzare Zoom Immersive View

Zoom vs GoToMeeting differenze di prezzo

GoToMeeting separa i suoi piani tariffari in base al tipo di prodotto che stai cercando. Offre le stesse funzionalità di Zoom, inclusi webinar e stanze. Tuttavia, ci sono piani separati per ciascuno, semplificando la comprensione dei prezzi. Zoom, d’altra parte, offre diverse funzionalità sullo stesso piatto.

Prezzo di Zoom

Poiché Zoom è diventato più di una semplice piattaforma per conferenze online, offre cinque diverse categorie di prezzi tra cui scegliere. Questi includono Zoom Meetings, Zoom Phone, Zoom Video Webinar, Zoom Rooms e Zoom United.

Tutte le categorie offrono la possibilità di pagare mensilmente o annualmente. Se paghi annualmente, risparmierai di più che se paghi mensilmente.

La maggior parte degli utenti online utilizza Zoom Meetings, che è l’unica opzione gratuita di Zoom. Questa categoria ti consente di ospitare riunioni con un massimo di 300 partecipanti, registrare riunioni, aggiungere il marchio aziendale e altro ancora.

I prezzi vanno da gratis a € 300 all’anno / € 19,99 per host al mese. Il piano più alto include Zoom Phone e Zoom Meetings.

Zoom Phone ha quattro diversi piani tariffari che vanno da € 120 a € 300 all’anno o da € 10 a € 30 al mese per utente. I piani tariffari più bassi sono solo per le chiamate negli Stati Uniti e in Canada. Ma i pacchetti più alti ti consentono di effettuare chiamate a livello globale.

Zoom Video Webinar è un’altra opzione popolare grazie alla sua popolarità tra aziende e organizzazioni. Esistono sette diversi piani tariffari, tutti basati sul numero di partecipanti che desideri avere.

Puoi acquistarli da 100 a 10.000 partecipanti e, se ne hai più di 10.000, dovrai contattare il loro team di vendita per negoziare il prezzo.

Zoom Rooms ha tecnicamente due piani tariffari diversi, ma c’è una prova gratuita di 30 giorni per farti provare prima il servizio. I due piani partono da € 499 all’anno, ma la versione superiore consente più di 49 camere. Chiunque sia interessato al piano superiore deve contattare il team di vendita per negoziare il prezzo.

L’ultima categoria è Zoom United che ha tre diversi piani tariffari che vanno da € 250 a € 360 all’anno o da € 25 a € 30 al mese. Questa opzione è una combinazione delle altre categorie Zoom e include Zoom Meetings, Zoom Phone e Zoom Chat.

Prezzi GoToMeeting

Il prezzo di GoToMeeting è semplice e offre solo tre piani diversi: Professional, Business ed Enterprise. Professional costa € 12 al mese e consente 150 partecipanti, Business costa € 16 al mese e consente 250 partecipanti e Enterprise richiede un preventivo dal team di vendita per un prezzo ufficiale. Il piano Enterprise consente fino a 3.000 partecipanti.

Offrono anche un’opzione di pagamento annuale anziché mensile per risparmiare rispettivamente il 12% e il 16% per i piani Professional e Business. Ci sono componenti aggiuntivi come GoToWebinar che puoi acquistare se il piano non include già le funzionalità di cui hai bisogno.

Il marchio offre altri servizi come GoToRoom, GoToWebinar e GoToConnect. Quest’ultimo è un piano combinato che combina video, telefono e software di chat.

8 soluzioni per l’errore 5003 su Zoom

Zoom e funzionalità di GoToMeeting

Zoom e GoToMeeting offrono entrambe funzionalità di base tra cui registrazione delle chiamate, streaming HD, condivisione dello schermo e riunioni programmate. Ciò che li separa sono le loro impostazioni e configurazioni uniche che rendono le chiamate in conferenza uniche in base alle tue esigenze.

Registrazione delle chiamate

Sia Zoom che GoToMeeting offrono la possibilità di registrare le tue chiamate sia localmente che nel cloud. Un sistema di archiviazione locale archivia le tue chiamate localmente sul tuo computer, ma un sistema di archiviazione cloud carica le tue chiamate su un server remoto. Questo ti dà la possibilità di accedervi in ​​qualsiasi momento.

Ogni piattaforma supporta la registrazione locale gratuita e illimitata su tutti i piani, ma l’utilizzo di uno smartphone ti impedisce di sfruttare la funzionalità. L’archiviazione su cloud è l’unica opzione per ospitare chiamate in conferenza tramite uno smartphone.

Zoom fornisce spazio di archiviazione su cloud solo se acquisti il ​​loro piano Pro, che include fino a 1 GB di registrazione. Sia GoToMeeting che Zoom registreranno il video e l’audio delle tue riunioni, ma registreranno anche tutti i commenti fatti durante.

Le aziende che lavorano con le informazioni sanitarie protette devono registrare ogni chiamata. Avrebbero anche richiesto un piano Zoom più elevato per soddisfare le esigenze di archiviazione.

Tuttavia, GoToMeeting offre spazio di archiviazione cloud illimitato con tutti i piani e puoi persino cercare e condividere riunioni registrate.

Conferenza HD

Entrambe le piattaforme offrono opzioni video online a 1080p per comunicazioni chiare con partecipanti e host. Questo è influenzato solo dalla forza di Internet che hai in un dato momento.

Zoom consente 49 visualizzazioni webcam simultanee a seconda della visualizzazione griglia selezionata all’interno di una riunione. Ha un chiaro vantaggio rispetto a GoToMeeting, che supporta solo 25 visualizzazioni webcam simultanee. Zoom è una scelta migliore per le aziende che hanno una grande richiesta di presenza.

È proprio nelle impostazioni video che GoToMeeting si distingue da Zoom. GoToMeeting per le videoconferenze ha impostazioni come luminosità, contrasto, tonalità, saturazione, nitidezza e gamma del video. Tutti sono regolabili con comodi cursori per il pieno controllo.

Zoom ti consente di modificare le proporzioni e dispone di uno strumento unico chiamato Ritocca il mio aspetto, che ammorbidisce l’aspetto dell’oratore se sta trasmettendo da casa o ha un’illuminazione intensa.

Questa non è la quantità di personalizzazione che puoi ottenere all’interno di GoToMeeting, ma ti semplifica le cose.

Condivisione dello schermo

Sia Zoom che GoToMeeting offrono un insieme simile di funzionalità per la condivisione dello schermo. Questi includono la condivisione di schermate, la condivisione di browser Web, la condivisione di applicazioni, la condivisione di lavagna e la condivisione di più schermi contemporaneamente.

Il punto in cui Zoom fa progressi ti consente di avere un maggiore controllo su esattamente ciò che stai condividendo. Come scegliere una parte del tuo schermo o consentire ai partecipanti a doppio schermo di condividere.

Riunioni programmate

Ancora una volta, entrambe le piattaforme ti consentono di pianificare riunioni in modo abbastanza simile. Puoi impostare riunioni ricorrenti o una tantum, scegliere date e orari specifici e persino integrare con essi calendari particolari.

Tuttavia, Zoom offre più opzioni di integrazione e puoi configurare ulteriormente le opzioni della riunione richiedendo una password prima di entrare.

Come alzare una mano in una riunione Zoom

Che è meglio: Zoom o GoToMeeting

Per le aziende che operano in uno spazio più ampio e cercano una piattaforma di conferenza online affidabile, Zoom sarebbe un’opzione appropriata. GoToMeeting è la piattaforma per le piccole imprese che necessitano di più opzioni di personalizzazione o di archiviazione cloud illimitata per le registrazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *