YouTube avvia la riproduzione automatica dei video sulla home page: come disattivare

By | Febbraio 6, 2020

Google continua a implementare modifiche e miglioramenti su YouTube e cosi oggi ha annunciato una nuova funzionalità che sarà presto disponibile per gli utenti Android e iOS. Questa è la riproduzione automatica dei video, che già funziona su applicazioni come Twitter, Instagram o Facebook, e presto raggiungerà anche l’home page dell’applicazione Youtube. Ma per coloro che si preoccupano del consumo di dati o la trovano fastidioso questa funzione, YouTube offre la possibilità di disattivare l’animazione o limitarla. Ti spiego come si fa.


Questo è StorySign, l’applicazione che utilizza l’intelligenza artificiale Huawei per insegnare a leggere ai bambini non udenti >>

Come disabilitare o limitare la riproduzione automatica

Presto, all’interno della home tab di YouTube (su iOS o Android), possiamo vedere come i video si riprodurranno da soli, simile a quello che sta già accadendo, ad esempio nelle reti social come Twitter. Questa funzione, che gli utenti di YouTube Premium potranno apprezzare per qualche tempo, arriverà presto all’applicazione, come riportato da YouTube sul loro account Twitter ufficiale.

Prima di tutto, dobbiamo chiarire che, sebbene i video vengano riprodotti automaticamente con i sottotitoli, il volume verrà attivato solo se clicchiamo su uno di essi. Se ritieni ancora fastidioso vedere le immagini in movimento, YouTube ti offre la possibilità di disattivarle dall’applicazione stessa (verranno attivate per impostazione predefinita).


Vai su “Impostazioni”, fai clic su “Riproduzione automatica” e tocca l’opzione “Riproduci automaticamente all’avvio”. Qui aprirai una finestra in cui, oltre a disattivarla, possiamo scegliere se vogliamo utilizzare questa funzione solo con WiFi (per evitare il consumo di dati) o, al contrario, preferiamo averla sempre attivata (in questo caso, il video utilizza sia la connessione WiFi che i dati mobili).

Maggiori informazioni | google

4 browser per Android che includono VPN >>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *