Windows 11 non si spegne, 8 soluzioni

By | Gennaio 14, 2022
Windows 11 non si spegne

I 8 modi migliori per riparare il PC Windows 11 che non si spegne. Potresti spegnere il PC ogni giorno dopo la sessione di lavoro o di intrattenimento. Dopotutto, anche i computer possono fare una piccola pausa di tanto in tanto. Ma cosa succede quando Windows si blocca nella schermata di spegnimento o non si spegne? Puoi rimboccarti le maniche e provare questi metodi di risoluzione dei problemi per risolvere.


Aprire Esplora file su Windows 11, 8 metodi

Windows 11 non si spegne, 8 soluzioni

È necessario verificare la presenza di download in esecuzione in background o di un servizio che impedisce l’arresto di Windows prima del termine di un’attività. Che si tratti di un software, di un bug o di un processo in background che impedisce l’arresto di Windows 11, questo articolo parla di tutte le possibili soluzioni che ti aiuteranno a superare il problema.

Se non riesci a spegnere il PC utilizzando il menu Start, puoi premere la scorciatoia Alt + F4 per visualizzare la richiesta di spegnimento. In alternativa, puoi anche premere Ctrl + Alt + Canc e fare clic sull’icona di accensione per selezionare Spegni dal menu.

Un altro modo per spegnere forzatamente il tuo PC Windows 11 è tenere premuto il pulsante di accensione fisico fino a quando non si spegne completamente. Cosi facendo spegnerai il PC ma non saprai mai il motivo del perché il tuo PC non si spegneva.

2. Controllare opzioni risparmio energia

Se premendo il pulsante di accensione non si spegne il PC, è possibile controllare le Opzioni risparmio energia impostate sul PC. Ecco come.

  1. Apri il menu Start, digita pannello di controllo e premi Invio.
  2. Cambia il tipo di visualizzazione in icone e seleziona Opzioni risparmio energia.
  3. Fai clic su “Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione” alla tua sinistra.
  4. Utilizza il menu a discesa accanto a “Quando premo il pulsante di accensione” e seleziona Spegni.

3. Utilizzare il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi è un’utile utilità su Windows che puoi utilizzare per comunicare con il tuo PC. Quindi, se gli altri metodi non funzionano, puoi utilizzare il prompt dei comandi per spegnere il PC.

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Windows Terminal (Admin) dal menu risultante.
  2. Nella finestra del prompt dei comandi, digitare il comando indicato di seguito e premere Invio.
shutdown /s

Questo dovrebbe chiudere immediatamente tutti i processi e spegnere il PC.

Come installare Windows 11 senza TPM e Secure Boot

4. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione

Microsoft offre uno strumento di risoluzione dei problemi per quasi tutte le utilità su Windows. È possibile utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione su Windows per rilevare e risolvere i problemi che ostacolano il processo di spegnimento.

  1. Apri il menu Start, digita le impostazioni di risoluzione dei problemi e premi Invio.
  2. Seleziona Altri strumenti per la risoluzione dei problemi.
  3. Infine, fai clic sul pulsante Esegui accanto a Power.

5. Disabilita l’avvio rapido

Se hai utilizzato l’avvio rapido per ridurre i tempi di avvio su Windows 11, potresti dover affrontare tali problemi. Puoi provare a disattivarlo per vedere se questo risolve il problema.

  1. Premere il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui, digitare control e premere Invio.
  2. Cambia il tipo di visualizzazione in icone e seleziona Opzioni risparmio energia.
  3. Fai clic su “Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione” nella barra laterale sinistra.
  4. Poiché avrai bisogno delle autorizzazioni di amministratore per disabilitare l’avvio rapido, fai clic su “Modifica impostazioni attualmente non disponibili”.
  5. Deseleziona la casella che legge la casella “Attiva avvio rapido (consigliato)” e premi Salva modifiche. Dopodiché, prova a spegnere il PC.

6. Eseguire una scansione SFC

I file di sistema danneggiati sono un altro motivo per cui potresti riscontrare problemi durante lo spegnimento del PC. Per risolvere il problema, puoi provare a eseguire una scansione rapida SFC (o Controllo file di sistema) sul tuo PC.

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Windows Terminal (Admin) dal menu risultante.
  2. Nella finestra del prompt dei comandi, digitare il comando indicato di seguito e premere Invio.
sfc /scannow

7. Ripristino configurazione di sistema

Ripristino configurazione di sistema è una pratica utility su Windows 11 che esegue periodicamente un backup dell’intero sistema. Puoi usarlo per tornare a un punto in cui tutto funzionava correttamente. Tuttavia, ciò significa che potresti perdere i dati e le impostazioni che hai effettuato dopo il suddetto punto di ripristino su Windows.

  1. Apri il menu Start, digita crea un punto di ripristino e fai clic sul primo risultato visualizzato.
  2. Nella scheda Protezione del sistema, fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.
  3. Puoi scegliere il punto di ripristino consigliato o sceglierne uno tu stesso scegliendo la seconda opzione.

Scegli un punto di ripristino quando il Task Manager funzionava correttamente e premi Avanti. Segui le istruzioni sullo schermo per eseguire un ripristino del sistema.

Una semplice soluzione all’errore “Questo PC non può eseguire Windows 11”

8. Ripristina Windows 11

Infine, se tutto il resto fallisce, potresti dover scegliere l’opzione nucleare per ripristinare Windows. Puoi scegliere di conservare o rimuovere i tuoi file personali durante il ripristino del PC. Ecco come farlo.

  1. Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni. Passare alla scheda Windows Update e fare clic su Opzioni avanzate.
  2. Scorri verso il basso fino a Opzioni aggiuntive e fai clic su Ripristino.
  3. Infine, in Opzioni di ripristino, fai clic sul pulsante Ripristina PC per iniziare a ripristinare il PC.

Poiché il ripristino di Windows ripristina tutte le impostazioni al valore predefinito, ciò dovrebbe aiutare a risolvere i problemi di spegnimento su Windows 11.

Spegni il tuo PC Windows 11

Dopo aver esaminato le soluzioni di cui sopra, dovresti essere in grado di spegnere il PC come al solito. Come sempre, facci sapere quale delle soluzioni ha funzionato per te.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *