Vai al contenuto
Home » Guide » Come trasferire contatti da Samsung a iPhone

Come trasferire contatti da Samsung a iPhone

    trasferire contatti da Samsung a iPhone

    Una delle solite cose che si fanno quando si passa da un telefono Samsung a un iPhone è spostare file importanti, comprese le informazioni di contatto. Trasferire contatti da Samsung a iPhone può essere eseguito in molti modi diversi, inclusi quelli elencati di seguito. Sentiti libero di fare riferimento a questa guida ogni volta che hai bisogno di consigli su come trasferire rubrica da Samsung a iPhone.

    Come trasferire contatti da Samsung a iPhone

    Leggi anche: Come usare Chromecast con iPhone

    1. Passare rubrica da Samsung a iPhone tramite account Google

    Sia i dispositivi Android che iOS supportano Google e quindi puoi condividere i contatti Android sul tuo iPhone utilizzando lo stesso account Google. Ecco come si fa. Sul tuo dispositivo Android apri l’app Impostazioni e seleziona Account e sincronizzazione. Inserisci il tuo account Gmail (Google) e abilita l’opzione di sincronizzazione. Sul tuo iPhone, apri Impostazioni dalla schermata Home.

    Seleziona Contatti. Tocca l’opzione Aggiungi account. Aggiungi lo stesso account Google che hai sul tuo dispositivo Android. Dopo aver aggiunto correttamente il tuo account Google sul tuo iPhone, accedi al tuo account Google e abilita l’opzione Contatti. Tutti i contatti salvati su quell’account verranno sincronizzati sul tuo iPhone.

    2. Trasferire contatti dal Samsung Galaxy a iPhone tramite Bluetooth

    Per iniziare, verifica e assicurati che il Bluetooth sia abilitato su entrambi i tuoi dispositivi (Galaxy e iPhone). Assicurati inoltre che entrambi i dispositivi si trovino all’interno della portata del Bluetooth e siano in modalità rilevabile. Quindi segui questi passaggi per iniziare a trasferire i contatti. Sul tuo dispositivo, tocca App dalla schermata Home. Scorri e tocca Contatti. Tocca ALTRO. Seleziona l’opzione per condividere.

    Tocca per selezionare i contatti che desideri CONDIVIDERE sul tuo iPhone tramite Bluetooth. Tocca Bluetooth. Se stai trasferendo un solo contatto, tocca l’opzione file vCard (VCF). Tocca per selezionare il dispositivo di destinazione (iPhone). I contatti inizieranno ora ad essere trasferiti su iPhone. Se necessario, segui eventuali istruzioni aggiuntive sullo schermo del tuo iPhone per ricevere i contatti dal tuo dispositivo Android.

    Leggi anche: Come velocizzare un video su iPhone

    3. Come trasferire contatti da Samsung a iPhone utilizzando Sposta su iOS

    Un altro modo per trasferire i contatti da Samsung Galaxy a iPhone è utilizzando l’app Sposta su iOS. Questa è di gran lunga una delle opzioni più popolari e ampiamente utilizzate. Questo metodo viene eseguito durante il processo di configurazione iniziale sul tuo iPhone. Ecco come funziona. Avvia la procedura guidata di configurazione sul tuo iPhone fino a raggiungere la schermata App e dati. Dalla schermata App e dati, scorri verso il basso e tocca l’opzione Sposta dati da Android.

    Vai sul tuo Samsung Galaxy, scarica l’app Passa a iOS da Google PlayQuando l’app è installata, aprila sul tuo dispositivo Android e quindi tocca Continua. Vai allo schermo del tuo iPhone e seleziona Continua. Un codice apparirà sullo schermo. Inserisci quel codice sul tuo dispositivo Android. Sul Galaxy, seleziona Contatti e tocca Avanti per iniziare il trasferimento del file. Puoi anche trasferire altri file dal tuo Samsung Galaxy al tuo iPhone. Seleziona semplicemente i file che desideri trasferire insieme alle informazioni sui tuoi contatti.

    4. Come trasferire rubrica da Samsung a iPhone tramite scheda SIM

    Le informazioni sui contatti memorizzate sulla scheda SIM del tuo telefono Android possono essere trasferite al tuo iPhone posizionando la stessa scheda SIM dal tuo telefono Android al tuo iPhone. Ecco come funziona. Esegui il backup delle informazioni sui contatti dal telefono Android alla scheda SIM e rimuovi la scheda SIM dal tuo telefono Android.

    Inserisci la scheda SIM nel tuo iPhone. Sul tuo iPhone, vai su Impostazioni-> menu Contatti, quindi seleziona l’opzione Importa contatti SIM. Questo metodo è applicabile solo se la scheda SIM che stai utilizzando sul tuo telefono Android è compatibile con il tuo iPhone.

    Leggi anche: Come trasferire foto da iPhone a PC

    5. Come trasferire i contatti da Samsung a iPhone tramite iTunes

    Se hai installato iTunes sul tuo computer Windows, puoi usarlo per sincronizzare i tuoi contatti Android sul tuo nuovo iPhone. Ecco come funziona. Collega il tuo Galaxy a un computer Windows e sincronizza i contatti con la Rubrica di Windows Outlook Express. Collega il tuo iPhone al computer e poi apri iTunes. Dalla schermata di iTunes, fai clic per selezionare l’icona del tuo iPhone.

    Scorri verso il basso e seleziona Opzioni del menu Info nella colonna di sinistra. Quindi seleziona l’opzione per sincronizzare i contatti con i contatti di Windows Outlook e fai clic sul pulsante di opzione Tutti i contatti. Ciò dovrebbe richiedere a iTunes di iniziare a spostare tutti i tuoi contatti Android sul tuo iPhone.

    6. Passare rubrica da Samsung a iPhone utilizzando CardDAV

    CardDAV è un protocollo utilizzato da Google per sincronizzare i propri contatti tra dispositivi. Questo protocollo è supportato anche da iPhone, quindi puoi usarlo quando sposti i contatti da un telefono Android al tuo iPhone. Per iniziare, dovrai accedere al tuo account Google sul tuo iPhone e seguire queste istruzioni. Tocca Impostazioni dalla schermata Home. Scorri e tocca Password e account. Seleziona l’opzione Aggiungi account. Tocca Altro per continuare. Quindi seleziona il tipo di account che desideri configurare.

    Scegli Mail per un account email, CalDAV per un calendario e CardDAV per i contatti. Inserire le informazioni sull’account richieste, quindi toccare Avanti, infine tocca Fine per completare il processo di sincronizzazione dei contatti. Se mai dovessi riscontrare problemi nel trasferimento contatti da Samsung a iPhone, prendi nota di eventuali messaggi di errore in quanto ti daranno alcuni indizi su cosa è andato storto e su come risolvere.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *