Spotify si blocca? 12 soluzioni

Spotify si blocca

Spotify si blocca? 12 soluzioni

Cosa fare quando Spotify si blocca da solo sul tuo PC, Mac, iPhone o Android? 12 soluzioni facili da eseguire. Spotify potrebbe essere il nome più importante nello streaming musicale, ma non è privo di problemi. Che tu stia utilizzando il servizio su un dispositivo desktop o mobile, problemi di connettività, file obsoleti e impostazioni incompatibili possono causare pause casuali e codici di errore.


Spotify si blocca? 12 soluzioni

Raramente possono essere abbastanza gravi da mandare in crash Spotify. Quindi, se Spotify si blocca dopo pochi secondi, senza preavviso sul tuo PC, Mac, iPhone o Android, devi seguire le soluzione di seguito per farlo funzionare di nuovo correttamente.

1. Uscita forzata da Spotify e riavvio

Quando Spotify si arresta in modo anomalo o si blocca all’avvio, è meglio chiudere completamente l’app prima del successivo tentativo di apertura. Ciò aiuta a risolvere problemi minori per la maggior parte del tempo.

Spotify si blocca su Windows

Su Windows, apri il Task Manager (premi Ctrl + Maiusc + Esc ) e seleziona Maggiori dettagli. Quindi, nella scheda Processi, scegli Spotify e scegli Termina attività.

Spotify si blocca su Mac

Se utilizzi Spotify su un Mac, apri il menu Apple e seleziona Uscita forzata. Quindi, scegli Spotify e seleziona il pulsante Uscita forzata nell’elenco delle app visualizzate.

Spotify si blocca su iPhone e Android

Su un iPhone o uno smartphone Android, inizia scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per visualizzare il selettore di app del dispositivo. Quindi, seleziona e trascina la scheda Spotify nella parte superiore dello schermo per chiuderla forzatamente.

2. Esegui come amministratore (solo Windows)

Se utilizzi Spotify su Windows, caricarlo come amministratore può aiutare a risolvere i problemi causati da autorizzazioni dell’app insufficienti. Per farlo, apri il menu Start e cerca Spotify. Quindi, seleziona Esegui come amministratore.


3. Riavvia il desktop o il dispositivo mobile

Bug e glitch all’interno del software di sistema possono apparire casualmente e impedire alle applicazioni di funzionare normalmente e possono far sì che Spotify continui a bloccarsi. Il modo migliore per risolvere il problema è riavviare il dispositivo Windows, macOS, iOS o Android. Quindi provalo ora prima di procedere con il resto delle correzioni.

4. Aggiorna l’app Spotify

Spotify riceve aggiornamenti frequenti che migliorano la stabilità dell’app. Prova ad aggiornarlo all’ultima versione e controlla se questo aiuta.

Windows e Mac

Apri il menu Spotify e seleziona Aiuto > Informazioni su Spotify. Se vedi aggiornamenti in sospeso, seleziona Fai clic qui per scaricarli per applicarli.

Nota: se Spotify non rimane aperto abbastanza a lungo da poterlo aggiornare, è necessario reinstallare il programma. Ne parleremo più avanti.

iPhone e Android

Apri l’App Store (iOS) o il Play Store (Android) e cerca Spotify. Se vedi un pulsante Aggiorna elencato accanto a Spotify nei risultati di ricerca, toccalo per aggiornare l’app.

5. Controlla le interruzioni di Spotify

Se il problema persiste, potresti voler controllare se c’è un’interruzione di Spotify. Puoi farlo visitando l’account Spotify Status su Twitter. Se ha riconosciuto un problema, devi attendere che Spotify lo risolva.


6. Verifica problemi di connettività

Anche i problemi di connettività potrebbero causare l’arresto anomalo dell’app. Se noti una scarsa connettività Internet durante la navigazione in Internet o durante l’utilizzo di altre app, prova queste soluzioni rapide:

  • Effettua il soft reset del tuo modem
  • Svuota la cache DNS.
  • Passa a un’altra connessione Wi-Fi.
  • Passa all’utilizzo della rete dati sui tuoi dati mobili.

7. Esci/Riconnettiti a Spotify

Prova a disconnetterti e poi ad accedere di nuovo a Spotify. Puoi farlo selezionando il tuo profilo in alto a sinistra nell’app desktop e selezionando Disconnetti. Sui cellulari, vai su Home > Impostazioni e seleziona Disconnetti.

Se l’app si blocca subito dopo averla aperta, usa Spotify Web Player per uscire dal tuo account su tutti i dispositivi.

8. Aggiorna il software di sistema sul tuo dispositivo

È anche una buona idea aggiornare il software di sistema sul dispositivo. Ciò dovrebbe aiutare a risolvere eventuali problemi relativi a Spotify derivanti da incompatibilità con il software di sistema.

Windows

Vai su Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update. Quindi, seleziona Verifica aggiornamenti. Se vedi aggiornamenti in sospeso, tocca Scarica e installa.

Mac

Apri il menu Apple e vai su Preferenze di Sistema > Aggiornamento software. Seguilo selezionando Aggiorna ora per aggiornare all’ultima versione di macOS.


iPhone e Android

Su iPhone, apri l’app Impostazioni, vai su Generali > Aggiornamento software e tocca Scarica e installa per applicare tutti gli aggiornamenti in sospeso.

Su Android, vai su Impostazioni > Sistema > Avanzate > Aggiornamento del sistema per aggiornare all’ultima versione del software di sistema supportata dal tuo dispositivo.

9. Cancella la cache di Spotify

Quando esegui lo streaming di brani in Spotify, l’app memorizza i dati nella cache localmente per velocizzare le cose. Tuttavia, i file obsoleti o corrotti all’interno della cache di Spotify possono causare problemi, quindi dovresti provare a eliminarli.

Windows

Premi Windows + R per aprire la casella Esegui. Quindi, a seconda che utilizzi la versione standard o Microsoft Store di Spotify, segui copiando e incollando il percorso della cartella pertinente:

  • Versione standard: %localappdata%\Spotify\Storage\
  • Versione Microsoft Store: %localappdata%\Packages\SpotifyAB.SpotifyMusic_zpdnekdrzrea0\LocalCache\Spotify\Data

Seleziona OK ed elimina tutti i contenuti all’interno della cartella visualizzata.

Mac

Apri Finder e seleziona Vai > Vai alla cartella. Quindi, copia il seguente percorso della cartella e seleziona Vai :

~/Library/Application Support/Spotify/PersistentCache/Storage

Elimina tutti i contenuti all’interno della cartella visualizzata.

iPhone e Android

Apri l’app Spotify e seleziona la scheda Home. Quindi, tocca l’icona Impostazioni e seleziona Archiviazione. Seguilo selezionando Elimina cache.

10. Disabilita l’accelerazione hardware (solo Windows e Mac)

La versione desktop di Spotify utilizza una funzione chiamata Accelerazione hardware per migliorare le prestazioni. Ma a volte, ciò può anche causare il crash di Spotify.

Puoi risolvere il problema disattivando l’accelerazione hardware. Per farlo, apri il menu Spotify, punta su Visualizza e seleziona Accelerazione hardware.

Al contrario, l’app potrebbe bloccarsi se in precedenza hai disabilitato l’accelerazione hardware. In tal caso, la riattivazione della funzionalità può essere d’aiuto.

11. Aggiorna driver audio e video (solo Windows)

Se utilizzi Windows, valuta la possibilità di aggiornare i driver audio e video per il tuo PC. È possibile ottenere gli ultimi aggiornamenti dei driver visitando il sito Web del produttore del dispositivo. In alternativa, puoi utilizzare un software per l’aggiornamento dei driver per aggiornare automaticamente tutto.

12. Reinstallare l’app Spotify

Se nessuna delle correzioni sopra ha funzionato, la reinstallazione di Spotify potrebbe farlo. Non solo ottieni una nuova istanza dell’app con cui interagire, ma una reinstallazione garantisce anche di avere l’ultima versione di Spotify sul tuo dispositivo.

Tuttavia, la procedura eliminerà anche tutti i brani che hai scaricato in locale, quindi dovrai riscaricarli da zero.

Windows

Apri il menu Start e vai su Impostazioni > App. Quindi, individua Spotify e seleziona Disinstalla. Seguire reinstallando Spotify tramite il sito Web di Spotify o Microsoft Store.

Mac

Apri la cartella Applicazioni del Mac e trascina Spotify nel Cestino. Quindi, reinstalla Spotify dopo aver scaricato il programma di installazione dal sito Web di Spotify e.

iPhone e Android

Su iPhone, apri l’app Impostazioni e vai su Generali > Memoria iPhone > Spotify. Quindi, tocca Elimina app. Seguilo reinstallando l’app dall’App Store.

Su Android, apri il Play Store e tocca l’icona del tuo profilo. Quindi, seleziona Gestisci app e dispositivi > Installati. Nell’elenco delle app visualizzate, seleziona Spotify e tocca l’icona Cestino. Seguilo reinstallando Spotify dopo averlo cercato tramite Play Store.

Prova Spotify Web Player

Si spera che le correzioni di cui sopra avrebbero dovuto impedire a Spotify di bloccarsi sul tuo PC, Mac, iPhone o Android. Tuttavia, se il problema persiste, contatta l’assistenza Spotify o attendi un aggiornamento dell’app più recente. Naturalmente, nel frattempo puoi sempre utilizzare Spotify Web Player.

Lascia un commento