Schermo bianco su iPhone: che cos’è e come risolvere

By | Dicembre 24, 2021
Schermo bianco su iPhone

L’iPhone è un dispositivo estremamente affidabile, ma anche il migliore degli smartphone può avere problemi di tanto in tanto. Se vedi un display bianco brillante sul tuo iPhone senza icone o app visualizzate sullo schermo, potresti trovarti di fronte al temuto schermo bianco della morte dell’iPhone.


Per quanto spaventoso possa sembrare il nome, non è un problema terminale, quindi non devi uscire per acquistarne uno nuovo. Con i giusti passaggi e soluzioni, è possibile riparare lo schermo bianco dell’iPhone.

Cosa causa la schermata bianca della morte di iPhone?

La schermata bianca della morte dell’iPhone si verifica quando il dispositivo si blocca a causa di un guasto software e hardware. Ad esempio, dopo una caduta violenta o entrata di acqua che causa il guasto di un componente hardware come un cavo allentato o rotto o un errore software dovuto a un’app o un aggiornamento del sistema operativo non riusciti.

A volte anche la batteria scarica può causare l’interruzione di tutte le funzioni di sistema e lo schermo del tuo iPhone diventa bianco o rimane vuoto.

Potresti anche vedere lo schermo bianco dell’iPhone quando provi a eseguire il jailbreak del telefono e l’operazione non riesce. Allo stesso modo, se il tuo iPhone è vecchio o è stato ampiamente utilizzato, le linee bianche orizzontali o verticali potrebbero emergere sul telefono segnalando che è necessario sostituire il dispositivo.

Ultimo ma non meno importante, una scheda SD (memoria) corrotta o file corrotti nella memoria potrebbero far diventare bianco lo schermo del tuo iPhone o potresti vedere un display bloccato che mostra solo il logo Apple.

Come risolvere l’iPhone bloccato sullo schermo bianco

Come possiamo fare per riaccendere l’iPhone bloccato sullo schermo bianco? Tenorshare ReiBoot ti darò un aiuto. 1 Cilc per entrare e uscire dalla modalità di recupero, due scelte di riparazione Standard e profonda, qualunque sia la causa del problema, puoi risolverlo utilizzando alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi.

1. Disabilitare le impostazioni di ingrandimento

Prima di provare gli altri passaggi per la risoluzione dei problemi per risolvere la schermata bianca della morte dell’iPhone, controlla se hai abilitato accidentalmente l’ingrandimento dello schermo. È possibile che tu abbia ingrandito un documento o un’immagine, il che fa sembrare che il tuo iPhone abbia un problema.

Per risolvere questo problema, prova il tocco con tre dita per vedere se lo schermo è ingrandito. In questo modo lo schermo dovrebbe tornare alla visualizzazione normale. In tal caso, utilizza questi passaggi per disabilitare le impostazioni di ingrandimento sul tuo iPhone.

  1. Apri Impostazioni> Generale.
  2. Quindi, tocca Accessibilità> Zoom e quindi tocca Disattiva per disattivare l’ingrandimento.

2. Ripristino hardware dell’iPhone

Se vedi ancora la schermata bianca della morte dell’iPhone e il tuo dispositivo non risponde ai tocchi, prova un hard reset. Il ripristino dell’iPhone cancellerà anche un po’ di memoria ma non perderai alcun dato come faresti se eseguissi un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

  1. Per ripristinare a fondo il tuo iPhone (iPhone 6 o più recente), tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Standby / Riattiva . per iPhone 7, tieni premuti i pulsanti Volume giù e Sleep / Wake.
  2. Quando lo schermo lampeggia e vedi il logo Apple, rilascia i pulsanti e consenti al dispositivo di avviarsi normalmente.

Nota: per iPhone 8 o modelli più recenti, premi il pulsante Volume su e rilascialo, quindi premi il pulsante Volume giù e rilascialo. Tieni premuto il pulsante laterale (sospensione / riattivazione) fino al riavvio dell’iPhone e rilascia il pulsante quando vedi il logo Apple sullo schermo.

3. Metti l’iPhone in modalità di ripristino

Se vedi ancora la schermata bianca della morte dopo un hard reset, metti il ​​tuo iPhone in modalità di ripristino e ripristinalo da un backup.

La modalità di ripristino aiuta a risolvere i problemi del software nel tuo iPhone in modo da poter reinstallare il sistema operativo e ripristinare i tuoi dati da un backup.

  1. Per fare ciò, assicurati di avere un computer con iTunes e quindi spegni il tuo iPhone.
  2. Collega il cavo di sincronizzazione al telefono (non al computer). Se hai un iPhone precedente (6 o più vecchio), tieni premuto il pulsante Home e collega il cavo al computer e per iPhone 7, tieni premuto il pulsante Volume giù mentre colleghi il telefono al computer. Per iPhone 8 o modelli più recenti, tieni premuto il pulsante laterale (sospensione / riattivazione) mentre colleghi il cavo al computer.
  3. Mentre tieni premuto il pulsante sul tuo iPhone, verrà visualizzata la schermata della modalità di ripristino. Se lo schermo del tuo iPhone diventa nero, sei in modalità di ripristino e puoi seguire le istruzioni sullo schermo per ripristinare il dispositivo dal backup o aggiornare iOS.
  4. Tocca Ripristina per ripristinare il tuo iPhone dal backup.

4. Metti il ​​tuo iPhone in modalità DFU

La modalità di aggiornamento del firmware del dispositivo nota anche come modalità DFU, ti consente di accendere il tuo iPhone e aggirare il problema del software senza avviare il sistema operativo. In questo modo, puoi apportare modifiche o reinstallare iOS. Può sembrare più complicato ma è più potente della modalità di ripristino.

Per mettere il tuo iPhone in modalità DFU, collega il dispositivo a un computer e apri iTunes.

  1. Spegni il telefono e tieni premuti contemporaneamente il pulsante Standby / Accensione + Home (iPhone 6 o precedente) o il pulsante laterale + pulsante Volume (iPhone 7 o più recente) per circa 10 secondi.

Nota: se il logo Apple viene visualizzato mentre tieni premuti i pulsanti, significa che l’hai tenuto premuto troppo a lungo, quindi dovrai ripetere questo passaggio.

  1. Trascorsi i 10 secondi, rilascia il pulsante di sospensione / accensione o laterale e continua a tenere premuto il pulsante del volume. Se vedi un logo di iTunes, dovrai ricominciare da capo, ma se lo schermo del tuo iPhone diventa nero, sei in modalità DFU.
  2. Segui le istruzioni sullo schermo in iTunes per completare il processo e controlla se lo schermo del tuo iPhone è tornato alla normalità.

5. Contatta il supporto Apple

Se stai ancora ricevendo la schermata bianca della morte sul tuo iPhone dopo aver provato tutte le correzioni di cui sopra, potresti dover inoltrare il problema ai professionisti. Contatta il supporto Apple tramite telefono o e-mail oppure vai al bar Genius più vicino per assistenza.

Suggerimenti per evitare che l’iPhone si blocchi sullo schermo bianco

A volte è meglio prevenire un problema prima che si verifichi piuttosto che spendere tempo e fatica per cercare di risolverlo. Ecco alcuni suggerimenti che puoi utilizzare per impedirti di ottenere di nuovo lo schermo bianco dell’iPhone.

  • Tieni il tuo iPhone lontano da spazi polverosi, ambienti umidi e dall’esposizione a stress ambientali.
  • Ottieni una custodia protettiva per iPhone e una protezione per lo schermo per attutire l’impatto di cadute violente e infiltrazioni d’acqua. Gli accessori protettivi aiuteranno anche a prolungare la longevità del telefono riducendo le possibilità di danni all’hardware.
  • Fai attenzione al surriscaldamento dovuto a stress extra sulle risorse hardware del tuo iPhone, inclusa la batteria. Spegni il telefono di tanto in tanto per dargli una pausa.
  • Come effettuare chiamate tramite WiFi su iPhone

Rendi di nuovo funzionale il tuo iPhone

Ci auguriamo che una di queste soluzioni abbia funzionato per te. Se la schermata bianca della morte persiste, non esitare a prenotare un appuntamento con e visitare il più vicino Apple Store. In alternativa, puoi acquistare un nuovo telefono se il tuo budget lo consente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *