Questo è il motivo per cui i cani si nascondono sotto il letto

Questo è il motivo per cui i cani si nascondono sotto il letto

Secondo gli esperti, questo può essere spiegato in risposta a diversi motivi. Pertanto, è possibile che il tuo cane desideri semplicemente rilassarsi in un luogo accogliente o che alcuni stimoli ambientali causino alti livelli di ansia e paura. Allo stesso modo, questo comportamento è stato osservato nei cani che soffrono di malessere o malattia. Vediamo in profondità perché i cani si nascondono sotto i nostri letti.

Perché i cani si nascondono sotto il letto?

Lo spazio sotto il letto rappresenta un posto sicuro per i nostri cani. Il più delle volte, i cani corrono spesso felici vicino ai loro proprietari. Tuttavia, può capitare che un giorno li trovino rannicchiati sotto il letto. Come molti altri comportamenti canini, è impossibile definire una singola causa di questo comportamento, tuttavia, ci sono diverse spiegazioni che potrebbero far luce su questo fenomeno.

Perché i gatti amano le scatole?

All’inizio, questo comportamento può essere totalmente innocuo. In questo senso, i cani di solito si nascondono sotto il letto o si raggomitolano in uno spazio piccolo e buio, perché si divertono a rilassarsi in posti come questi. Pertanto, gli spazi ridotti fanno sì che i cani, come i gatti , si sentano al sicuro. Inoltre, i nostri animali domestici godono della temperatura di spazi come questi, perché sono fantastici.

Come sapere se il mio cane è ammalato?

Tuttavia, in alcune occasioni, questo comportamento può essere un segnale di allarme. In questo modo, è stato osservato che quando i cani si ammalano tendono a preferire luoghi poco frequentati per evitare di essere disturbati mentre si sentono male. Allo stesso modo, alti livelli di ansia possono far correre i cani a nascondersi sotto il letto.

Come accennato in precedenza, questo tipo di spazio aumenta il suo senso di sicurezza, quindi non sorprende che, di fronte a uno stimolo particolarmente stressante, il nostro cane corra a nascondersi sotto il letto. A questo proposito, è stato osservato che rumori forti, provenienti da feste, folle, fuochi d’artificio, tra le altre fonti di stress, aumentano i livelli di ansia dei cani, motivandoli a nascondersi in uno spazio sicuro, come l’area sotto il letto.

Cosa fare se il tuo cane si nasconde sotto il letto?

In sintesi, i cani si nascondono sotto il letto per diversi motivi; in questo modo, un tale comportamento può essere qualcosa di completamente normale, o un segnale di allarme che indica che il nostro cane sta soffrendo per qualche motivo.

Riguardo a quest’ultimo, è stato osservato che i cani esposti a situazioni stressanti, come rumori eccessivamente intensi e sgradevoli, corrono a nascondersi sotto il letto, dove si sentono al sicuro e possono sfuggire a tutte quelle situazioni che generano paura. Nella stessa linea, questo comportamento è solitamente tipico nei cani che hanno una storia di abusi.

La raccomandazione principale è identificare le cause di questo comportamento

Con questo in mente, ci sono diverse raccomandazioni da tenere in considerazione. La prima e più importante cosa è prestare attenzione al fine di determinare se il nostro animale domestico vuole solo rilassarsi o se soffre di un attacco di ansia.

Nel caso voglia solo riposare, è meglio non disturbarlo nel suo momento di rilassamento. In realtà, il più raccomandato è quello di fornire ai nostri animali domestici uno spazio con queste caratteristiche in modo che possano riposare in totale comfort.

D’altra parte, se questo comportamento è dovuto ad alti livelli di ansia, dovremmo cercare di evitare che i nostri cani siano esposti a situazioni stressanti. Inoltre, gli esperti raccomandano di esporre i nostri animali domestici a poco a poco agli stimoli che generano ansia, in modo che apprendano che in realtà non rappresentano una fonte di pericolo, in modo che possano affrontarli senza paura.

In breve, possiamo addestrare i nostri cani ad imparare ad affrontare le loro paure senza grandi segni di ansia. Infine, è importante evitare di confortarli mentre mostrano questi comportamenti di paura, dal momento che gli verrebbero insegnati che è OK comportarsi in questo modo. Nella stessa linea, il rimprovero dovrebbe essere evitato a tutti i costi, in quanto ciò peggiorerebbe solo la situazione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*