Vai al contenuto
Home » Guide Android » Qualcosa è andato storto nel Play Store: 12 soluzioni

Qualcosa è andato storto nel Play Store: 12 soluzioni

Qualcosa è andato storto nel Play Store

Qualcosa è andato storto nel Play Store e non sai cosa fare? Trova qui soluzioni rapide e pratiche per tornare a goderti le tue app preferite! Nel mondo digitale di oggi, il Play Store è diventato un elemento indispensabile per gli utenti Android, offrendo un vasto catalogo di applicazioni. Tuttavia, non è raro incontrare ostacoli; uno dei più comuni è l’errore “Qualcosa è andato storto, riprova”. Questo inconveniente, apparentemente minore, può trasformarsi in un vero e proprio ostacolo, impedendo l’accesso alle funzionalità essenziali del Play Store, come la schermata principale o la funzione di ricerca, dando l’impressione di un malfunzionamento della connessione internet. Diverse cause possono essere all’origine di questo problema, che può apparire in modo imprevedibile. Importante è sapere che, nella maggior parte dei casi, esistono soluzioni pratiche e immediate. Prima di procedere con le soluzioni specifiche, è essenziale verificare la stabilità della propria connessione internet, dato che il Play Store richiede una connessione attiva per funzionare correttamente.

Qualcosa è andato storto nel Play Store: 12 soluzioni

In un mondo digitale in rapida evoluzione, capire come ottimizzare il Play Store può essere cruciale, soprattutto quando si incontrano problemi come l’errore “qualcosa è andato storto nel Play Store”. Questa guida vi spiegherà passo dopo passo come risolvere questi inconvenienti, adottando un approccio chiaro e diretto, pensato per chi desidera soluzioni rapide ed efficaci.

1. Verifica di Errori del Server del Play Store

Prima di addentrarci nelle soluzioni per l’errore “Qualcosa è andato storto -DF-DFERH-01” nel Play Store, è fondamentale assicurarsi che il problema derivi dai server di Google. Se si tratta effettivamente di un errore dei loro server, l’unica cosa da fare è attendere che risolvano il problema. Per verificare se il Play Store è offline, consulta Downdetector tramite il link sottostante. Se, invece, il funzionamento da parte di Google è regolare, procedi con le seguenti soluzioni.

2. Accedi con un Altro Account

Curiosamente, puoi superare l’errore Qualcosa è andato storto nel Play Store accedendo con un altro ID, poiché non tutti gli account Google riscontrano questo problema. Ecco cosa devi fare:

  1. Apri il Play Store e tocca l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.
  2. Tocca il pulsante con la freccia verso il basso accanto al tuo account.
  3. Scegli “Aggiungi un altro account”. Potrebbe essere richiesto di inserire il codice di accesso del dispositivo o fornire un’impronta digitale.
  4. Se richiesto, seleziona Google.
  5. Inserisci il tuo ID email e tocca Avanti.
  6. Inserisci la password del tuo account Google e tocca Avanti.
  7. Leggi i Termini di servizio di Google e tocca Accetto per continuare.

3. Reimposta le Preferenze delle App

Le preferenze delle app ti permettono di modificare le impostazioni delle app sul tuo dispositivo. Potresti aver disabilitato app essenziali per il funzionamento del Play Store o apportato modifiche ad altre app di sistema, causando problemi come “errore nel recupero delle informazioni dal server” nel Play Store.

Non c’è motivo di preoccuparsi, poiché puoi risolvere questo problema reimpostando le preferenze delle app. Tuttavia, ciò riporterà le impostazioni ai valori predefiniti. Ecco come fare:

  1. Apri Impostazioni > Tocca App.
  2. Tocca Gestisci app. Nota: Su alcuni dispositivi Android, potrebbe essere “Visualizza tutte le app” o un nome simile.
  3. Ora, tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra.
  4. Tocca “Reimposta preferenze app”.
  5. Infine, tocca Reimposta app per confermare.

Nel nostro test, siamo riusciti a eliminare l’errore DF-DFERH-01 dal Play Store, ma il messaggio “Qualcosa è andato storto, riprova” è rimasto. Se anche tu riscontri lo stesso problema, passa alla soluzione successiva. Ricorda che questi passaggi sono strategie efficaci per affrontare problemi comuni nel Play Store, ma se l’errore persiste, potrebbe essere necessario contattare il supporto tecnico di Google per una diagnosi più approfondita.

4. Riavvio Forzato dei Servizi Google e del Play Store

I servizi di sistema come i Servizi Google Play e il Play Store sono costantemente attivi sullo sfondo del vostro dispositivo, essenziali per il corretto funzionamento del sistema operativo. Tuttavia, come ogni servizio, anche questi possono avere bisogno di una pausa.

Ecco come dare ai vostri servizi un nuovo inizio:

  1. Aprite le Impostazioni e selezionate App.
  2. Cliccate su Gestisci app (oppure “Visualizza tutte le app” a seconda del dispositivo).
  3. Toccate i tre punti nell’angolo in alto a destra.
  4. Selezionate Mostra tutte le app e navigate fino ai Servizi Google Play.
  5. Cliccate su Arresto forzato e confermate con OK.
  6. Ripetete lo stesso processo per il Play Store.

Nota Bene: Assicuratevi che il Play Store e i Servizi Google Play siano attivati.

5. Assicurarsi di Concedere Tutti i Permessi Necessari

Le app sul vostro smartphone Android richiedono permessi adeguati per funzionare correttamente, e lo stesso vale per le app di sistema come il Play Store e i Servizi Google Play. Seguite questi passaggi per verificare e abilitare i permessi necessari:

  1. Andate in Impostazioni > App > Gestisci app.
  2. Cliccate sui tre punti in alto a destra e selezionate Mostra tutte le app.
  3. Trovate e aprite Servizi Google Play.
  4. Toccate su Permessi dell’app (o “Permessi”).
  5. Abilitate tutti i permessi necessari.
  6. Tornate indietro, aprite il Play Store e concedete tutti i permessi richiesti.

6. Aggiornare il Play Store

Per risolvere problemi come l’errore ‘Qualcosa è andato storto DF-DFERH-01’ su Google Play Store, è essenziale mantenere l’app aggiornata. Normalmente, gli aggiornamenti avvengono automaticamente, ma puoi controllare e aggiornare manualmente il tuo Play Store. Ecco come fare:

  1. Apri il Play Store e clicca sull’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.
  2. Seleziona Impostazioni e poi Informazioni.
  3. Tocca ‘Aggiorna Play Store’ sotto ‘Versione Play Store’.

Se sono disponibili aggiornamenti, il Play Store inizierà ad aggiornarsi automaticamente in background.

7. Riavviare il Telefono

Sorprendentemente, esiste un trucco che funziona quasi sempre quando incontri problemi sul tuo telefono Android: riavviare il dispositivo. Quando riavvii il tuo smartphone, tutte le sessioni aperte e i file temporanei che potrebbero causare errori verranno chiusi. Al riavvio del dispositivo, si avvierà una nuova sessione, sperabilmente senza errori. Ecco come riavviare il dispositivo: Premi e tieni premuto il pulsante di accensione. Nota: Se si attiva Google Assistant, puoi premere e tenere premuti contemporaneamente il pulsante di aumento volume e il pulsante di accensione. Scegli Riavvia. Tocca Riavvia (o Restart) di nuovo se richiesto.

8. Svuota la Cache

I file di cache aiutano le app sul tuo dispositivo a caricare i contenuti più velocemente. Per questo, ogni app memorizza alcuni file temporanei sul tuo dispositivo. Di solito, questi file vengono eliminati automaticamente dopo un certo periodo. Tuttavia, è meglio cancellarli manualmente. Perché? Perché quando i file di cache si accumulano nel tempo, possono causare errori come ‘Qualcosa è andato storto’. Segui questi passaggi per sapere come fare:

  1. Vai su Impostazioni > Applicazioni > tocca Gestisci applicazioni.
  2. Cerca e apri ‘Google Play Services’.
  3. Tocca Cancella dati e scegli Svuota cache. Per alcuni dispositivi, specialmente quelli con Android stock, devi toccare ‘Memoria e cache’ e poi premere Svuota cache.
  4. Tocca OK per confermare.
  5. Ripeti gli stessi passaggi per ‘Google Play Store’.

Nota: Suggeriamo di cancellare solo i file di cache e non l’intera memoria, poiché ciò potrebbe influenzare il funzionamento dell’app. Tuttavia, se continui a vedere l’errore ‘Qualcosa è andato storto’ nel Play Store, puoi provare a cancellare i file.

9. Impostare Data e Ora su Automatico

Il Play Store è un servizio internet che funziona correttamente solo quando la data e l’ora del dispositivo sono impostate correttamente. Abbiamo già una guida su come correggere l’ora errata su Android. Puoi seguirla per vedere se il problema si risolve. Suggerimento: Una volta reimpostata l’ora, riavvia il dispositivo affinché tutti i servizi sul tuo dispositivo Android inizino una nuova sessione.

10. Disinstallare gli Aggiornamenti del Play Store

Gli aggiornamenti dovrebbero risolvere problemi, rendere il servizio più stabile o introdurre nuove funzionalità. Tuttavia, possono anche causare mal di testa se presentano dei bug. Potrebbe essere che l’errore del Google Play Store che stai affrontando ora sia il risultato dell’ultimo aggiornamento. Fortunatamente, puoi risolvere seguendo questi passaggi:

  1. Vai su Impostazioni > App > Gestisci app.
  2. Tocca Google Play Store
  3. Scegli Disinstalla aggiornamenti.
  4. Tocca OK per confermare.

11. Disconnettersi e Riconnettersi al Play Store

Non solo nel Play Store, ma quando ti disconnetti da qualsiasi app, verrà interrotta la sessione corrente sul tuo profilo e cancellati eventuali file temporanei relativi. Questo potrebbe includere anche i file che causano un errore nel Google Play Store sul tuo smartphone Android. Quindi, una volta che effettui l’accesso, avvierai una nuova sessione, che potrebbe essere priva di errori. Ecco come farlo.

  1. Apri Impostazioni > tocca Account e sincronizzazione > scegli Google Per alcuni dispositivi, tocca Password e account e seleziona Google.
  2. Tocca l’account Google che desideri rimuovere.
  3. Ora, tocca Altro e scegli Rimuovi account.
  4. Tocca Rimuovi account per confermare.
  5. Apri Play Store e tocca l’icona della tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra. Se hai un solo account, tocca Accedi.
  6. Premi il pulsante a freccia verso il basso accanto all’account corrente.
  7. Scegli “Aggiungi un altro account”.
  8. Scegli Google e inserisci il codice di sblocco del dispositivo.
  9. Inserisci il tuo ID email > tocca Avanti.
  10. Inserisci la password del tuo account Google > tocca Avanti.
  11. Tocca Accetto per continuare.

12. Aggiornare Android

Google si assicura di aggiornare le sue app e i suoi servizi per supportare l’ultima versione di Android. Tuttavia, se non aggiorni il tuo dispositivo, potresti riscontrare questo errore del Google Play Store. Ecco come controllare e aggiornare il tuo dispositivo all’ultima versione, se disponibile:

  1. Apri Impostazioni e tocca Informazioni sul telefono.
  2. Scegli la versione del software.
  3. Se vedi un aggiornamento, tocca scarica e installa.

Nota: Su alcuni dispositivi Android, vai su Sistema > Aggiornamento del sistema per controllare gli aggiornamenti. Se è disponibile un aggiornamento, tocca su scarica e installa. Questo è tutto.

FAQ su Errori del Google Play Store

  1. Perché non riesco a scaricare dal Play Store? Ci sono molte ragioni per cui potresti non essere in grado di scaricare dal Google Play. Assicurati di avere una connessione internet stabile e sincronizza il tuo account.
  2. Come disinstallare il Google Play Store? Non puoi disinstallare il Google Play Store dal tuo smartphone Android in quanto è lo store di app predefinito. È possibile solo se hai effettuato il root del tuo dispositivo o se hai acquistato uno smartphone Android senza Google Mobile Services.
  3. È sicuro cancellare la cache del Play Store? Sì. Poiché i file della cache sono file temporanei che aiutano a caricare certi elementi dell’app più velocemente, è sicuro eliminarli. Questo non influenzerà le prestazioni dell’app.

Rimani Senza Errori

Ci sono molti store di app di terze parti per Android. Tuttavia, per garantire che il tuo dispositivo sia protetto da hacker e attacchi di malware, è sempre meglio scegliere il Play Store. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a risolvere l’errore ‘Qualcosa è andato storto’ nel Play Store.

Lascia un commento