Puoi aggiornare un vecchio laptop e ne vale la pena?

aggiornare un vecchio laptop

Puoi aggiornare un vecchio laptop e ne vale la pena?

I laptop sono il tipo più popolare di personal computer e non è difficile capire perché. È un pacchetto semplice e portatile che fa il lavoro per la maggior parte delle persone. Tuttavia, un grande sacrificio che devi fare rispetto a un desktop è l’aggiornamento. Ciò significa che non puoi aggiornare un laptop? No! Tuttavia, l’aggiornamento di un vecchio laptop potrebbe non valere il costo e lo sforzo, a seconda di ciò che è necessario che faccia.


Cosa puoi aggiornare normalmente in un laptop

In generale, ci sono due componenti che possono essere aggiornati o sostituiti nel tipico laptop. Il primo è la RAM o memoria ad accesso casuale. Questa è la memoria veloce che il computer utilizza per memorizzare le informazioni dal software attualmente in esecuzione. Più RAM hai, più applicazioni puoi eseguire (o schede del browser che puoi aprire) senza dover ricorrere a un accesso lento al disco rigido.

A proposito, l’altro componente che di solito può essere aggiornato nel tipico laptop è il disco rigido. La maggior parte dei laptop ha un alloggiamento per unità da 2,5 pollici, ma i modelli più recenti ora sono dotati di uno slot NVME per unità a stato solido in formato NVME. Sostituire le unità esistenti con una più grande ti garantisce l’ovvio vantaggio di più spazio di archiviazione. 

Tuttavia, uno dei modi migliori per dare nuova vita a un vecchio laptop è sostituire il suo disco rigido meccanico con un modello a stato solido. Ciò renderà immediatamente l’esperienza generale di utilizzo del computer molto più scattante e piacevole.

Ci sono casi in cui il disco rigido, la RAM o entrambi non possono essere aggiornati o rimossi affatto. Questo è vero soprattutto per i laptop di classe ultrabook come M1 MacBook Pro 13. La RAM e l’SSD sono integrati nella scheda madre, quindi sei bloccato con qualsiasi modello che hai acquistato all’inizio.

Cosa non puoi aggiornare di solito in un laptop

[Non aggiornabile]

Si è tentati di dire semplicemente che tutto ciò che non è RAM o un disco rigido non può essere aggiornato, ma lo suddivideremo in componenti specifici per rendere chiare le implicazioni.


Il componente più importante per le prestazioni generali del laptop è la CPU o l’unità di elaborazione centrale. Questo è il cervello del computer ed esegue lo scricchiolio generale dei numeri. Su un sistema desktop, la CPU è collegata alla scheda madre utilizzando un sistema socket. Rendendolo facile sostituirlo con un modello migliore. In genere i laptop non utilizzano questo metodo. Invece, la CPU è saldata in modo permanente alla scheda madre.

Purtroppo, lo stesso vale di solito per la GPU o l’unità di elaborazione grafica. È integrato nella CPU o anche saldato direttamente alla scheda madre. Questo è il componente che determina gran parte delle tue prestazioni nelle applicazioni 3D e può anche aiutare in alcune applicazioni. Come gli editor video, che spesso utilizzano la GPU per accelerare la codifica video.

Alcuni laptop sono più aggiornabili di altri

Sebbene sia vero che i laptop tipici non ti consentono di aggiornare la CPU o la GPU, ci sono delle eccezioni. Alcuni laptop di classe workstation utilizzano una CPU desktop con socket. Ciò significa che è possibile aggiornare il modello di chip con cui è stato spedito. Questo è incredibilmente raro, ma non inaudito.

Quando si tratta di aggiornare la GPU interna di un laptop, alcuni modelli hanno una soluzione. È noto come Mobile PCI Express Module (MXM) e alcuni laptop di fascia alta lo utilizzano. È essenzialmente una mini scheda grafica PCIe rimovibile che può essere sostituita con un modello migliore.

Anche se raro, vale la pena controllare se il tuo laptop utilizza lo standard MXM per la sua GPU discreta. Anche se preparati a pagare un prezzo elevato, poiché le versioni MXM delle GPU possono comportare un forte sovrapprezzo.

Non dimenticare le GPU esterne

Se sei abbastanza fortunato da avere un laptop con una connessione USB-C Thunderbolt 3, puoi effettivamente collegare una GPU esterna al dispositivo e sfruttare la grafica di classe desktop. Anche se devi ancora confermare che il tuo particolare modello di laptop supporta GPU esterne, è un modo fantastico per accedere a una GPU migliore senza dover acquistare un computer completamente nuovo.


Lo svantaggio principale di questi contenitori è che devono essere collegati all’alimentazione di rete e sono portatili piuttosto che mobili. Tuttavia, se hai solo bisogno di svolgere attività di base in movimento e vuoi fare una grafica 3D pesante (come i giochi) quando torni alla tua scrivania, è un’ottima opzione.

Vale la pena questi aggiornamenti per laptop?

Ora che sai quali tipi di aggiornamenti possono essere eseguiti sul tuo laptop, la domanda successiva è se vale la pena effettuare questi aggiornamenti.

Se sei nella posizione in cui puoi effettivamente aggiornare la CPU o la GPU del tuo laptop, ne vale sicuramente la pena dal punto di vista delle prestazioni. L’aggiornamento di questi componenti può aggiungere anni alla vita del laptop. 

Tuttavia, possono anche avere un impatto sul calore e sulla durata della batteria. Per non parlare del fatto che l’installazione di questi aggiornamenti potrebbe comportare un ampio smontaggio. Dovresti anche valutare il costo di questi componenti, poiché potrebbero essere così costosi che un sistema completamente nuovo potrebbe essere un’opzione migliore.

Quando si tratta di RAM o aggiornamenti del disco rigido, è complicato. Se la tua mancanza di prestazioni è legata specificamente alla CPU o alla GPU, l’aggiornamento della RAM non farà nulla. 

Se stai esaurendo la memoria eseguendo un’attività che la CPU e la GPU possono gestire (come l’editing video su 4-8 GB di RAM), un aggiornamento della RAM farà una grande differenza. Se il tuo laptop ha pochissima RAM (4 GB o meno), l’aggiornamento consentirà ai sistemi operativi moderni come Windows 10 di funzionare correttamente.


Quando si tratta di aggiornamenti del disco rigido, consigliamo sempre di sostituire un disco rigido meccanico con un modello a stato solido. Almeno quando si tratta dell’unità di sistema con il sistema operativo. 

Gli SSD rendono i laptop meno recenti un aspetto moderno e scattante per le attività quotidiane come la navigazione sul Web. Combinato con un aggiornamento della RAM, un SSD può alleviare i colli di bottiglia sulla CPU, permettendogli di funzionare al massimo livello.

Buoni usi per vecchi laptop

Se hai davvero bisogno di sostituire l’intero laptop, non buttare via la vecchia macchina. Se non puoi venderla a un buon prezzo, ci sono altri usi a cui puoi dedicare la vecchia macchina:

  • Usalo come server multimediale (ad esempio usando Plex ).
  • Trasformalo in un dispositivo di archiviazione collegato alla rete.
  • Installa Linux su di esso, non è mai troppo tardi per imparare!
  • Crea un PC incentrato sulla privacy per una navigazione sensibile.
  • Trasformalo in una macchina di emulazione di giochi retrò.
  • Donalo a un membro della famiglia giovane o anziano con solo esigenze informatiche di base.
  • Come trasformare un vecchio PC portatile in un Chromebook

Queste sono solo alcune idee, ma se ti ci metti a pensare scoprirai che anche un vecchio computer che esegue il software giusto nel giusto contesto può essere incredibilmente utile. I rifiuti elettronici sono un problema enorme, quindi utilizzare fino alla fine della sua vita un computer non solo migliorerà la tua vita. Aiuterà anche l’ambiente!

Lascia un commento