Le migliori app per modificare le foto su iPhone

modificare foto iphone

Le migliori app per modificare le foto su iPhone

Ecco le 11 migliori applicazioni per modificare le foto per iPhone di quest’anno. La maggior parte di esse sono gratuite e possono essere utilizzate anche su smartphone Android. Scoprite le nostre scelte migliori. Con così tante opzioni tra cui scegliere, quali sono le migliori app per modificare foto iPhone di quest’anno? Sia che siate alla ricerca di app fotoritocco gratuite o che siate disposti a pagare per ottenere funzioni avanzate, questa guida vi aiuterà a scoprire le migliori opzioni. La fotocamera dell’iPhone è uno strumento straordinario per i fotografi, ma è necessario modificare le foto per ottenere il massimo. Fortunatamente, gli strumenti di fotoritocco disponibili per iPhone sono potenti, facili da imparare e molto divertenti da usare. Molte delle app per modificare foto iPhone qui sotto sono disponibili anche per iPad e smartphone Android. Ecco la nostra selezione delle migliori app per modificare foto iPhone che dovreste installare oggi sul vostro smartphone.


Leggi anche: Le migliori app per selfie per iPhone e Android

11 migliori app per modificare foto iPhone

1. Snapseed. Snapseed è la migliore applicazione per modificare foto per iPhone. Ha diversi strumenti di regolazione che si possono usare in modalità automatica o manuale. È anche possibile eseguire modifiche selettive, grazie allo strumento di mascheratura e ad alcune modifiche avanzate come Curve e Guarigione. Ci sono anche molte soluzioni con un solo clic che permettono di cambiare facilmente l’aspetto delle immagini, dal grunge al bianco e nero e altro. Sono inoltre disponibili alcuni effetti speciali, come la doppia esposizione e l’HDR. Infine, è possibile aggiungere cornici e testo alle immagini. Una volta terminato, è possibile esportare o condividere i progetti.

2. Adobe Lightroom. Adobe Lightroom mobile è una versione portatile di quella utilizzata sui computer desktop: dispone di tutti gli strumenti ed è possibile sincronizzare le preimpostazioni, le immagini, ecc. Questo è possibile solo se si dispone di un abbonamento Adobe a pagamento, perché non esiste un Lightroom gratuito per i computer desktop: consultate questa guida per sapere come acquistare Lightroom. Tuttavia, anche la versione mobile gratuita di Lightroom è molto potente: è possibile utilizzarla per l’acquisizione, l’organizzazione, la condivisione e molte delle funzioni di editing. L’app per modificare foto Adobe Lightroom è dotata anche di una fotocamera integrata, con tutte le foto salvate automaticamente nel cloud se si è abbonati a uno dei piani Foto. In questo modo è facilissimo lavorare su tutti i dispositivi, mantenendo sincronizzate tutte le modifiche. Una volta ottenuta la versione completa, si ha accesso alle modifiche selettive, agli strumenti geometrici e al pennello curativo. È una delle migliori app di fotoritocco per iPhone che permette di lavorare in modo professionale perché comunica con tutte le app Adobe dell’ecosistema Creative Cloud. All’interno dell’applicazione troverete anche molte esercitazioni per migliorare le vostre abilità e potrete accedere alla comunità di Lightroom per trovare ispirazione attraverso la sezione Discovery.

3. Pixelmator Photo. Pixelmator Photo è un app che modifica le foto di classe desktop e supporta i formati raw di oltre 600 fotocamere. Il browser fotografico incluso ha un piacevole design a filmstrip e funziona in sincronia con la Libreria nativa dell’iPhone dall’app Foto. Quindi, non solo è una delle migliori app di fotoritocco, ma è anche un ottimo gestore di foto. È possibile utilizzare la funzione ML Enhance per una regolazione automatica intelligente per modifiche rapide. In seguito è possibile perfezionare l’immagine o fare tutto da soli utilizzando tutti gli strumenti di fotoritocco non distruttivi. L’applicazione offre uno strumento di denoise ad apprendimento automatico per ridurre automaticamente il rumore e gli artefatti di compressione delle immagini. È inoltre possibile scegliere tra oltre 30 regolazioni del colore e nove gruppi di preimpostazioni uniche per dare un tocco creativo alle immagini.

4. Adobe Photoshop Express. Fino a poco tempo fa, Photoshop Express faceva parte della famiglia di Photoshop per la fotografia con iPhone insieme ad Adobe Photoshop Fix e Photoshop Mix. Attualmente, Adobe ha deciso di unire tutte e tre le applicazioni modifica foto iPhone in una versione più potente di Photoshop Express. Chi possiede una delle altre due app può continuare a usarle, ma non sono più presenti nell’app store. Photoshop Camera è ancora un’applicazione di editing separata che consente di modificare l’aspetto della foto prima di realizzarla. Se qualche utente Android sta leggendo questo articolo, sappia che le cose non sono cambiate sul Google Play Store, dove è ancora possibile scaricare tutte e tre le applicazioni, almeno per ora. Tra le numerose regolazioni che si possono fare per modificare le immagini, è possibile selezionare più oggetti per applicare le modifiche in modo selettivo o fare ritagli. È anche possibile aggiungere sfocature o rimuovere il rumore, effettuare una correzione della prospettiva e persino trasferire il trucco per le foto di bellezza. Adobe Photoshop Express consente di utilizzare strumenti di editing professionali e funzioni divertenti per il vostro feed sociale. Ad esempio, è possibile ritoccare i tratti del viso per ottenere un ritratto perfetto, ma anche trasformare il proprio volto in un cartone animato. Adobe Photoshop Express è una delle migliori app di fotoritocco per iPhone e può essere utilizzata insieme ad altre app della Creative Cloud.

5. PicsArt. PicsArt è un’app per modificare immagini all-in-one. Ha tonnellate di opzioni di fotoritocco, una vasta gamma di strumenti creativi ed è anche un editor video. Le opzioni di modifica includono la correzione dell’esposizione e del colore, la rimozione dello sfondo, la sfocatura dello sfondo con uno strumento di selezione intelligente AI, strumenti di ritocco dei selfie, raddrizzamento delle immagini, filtri fotografici multipli, ecc. È inoltre possibile utilizzare le griglie per collage di immagini e modelli e per lo scrapbooking utilizzando cornici, adesivi (oltre 60 inclusi e la possibilità di crearne di propri), utilizzare lo strumento di disegno e altro ancora. Le foto modificate possono diventare facilmente meme e storie di Instagram. L’editor video ha un’interfaccia intuitiva che consente di aggiungere musica, propria o dalla libreria dell’app, di tagliare e ritagliare i video, di utilizzare la fusione intelligente dei video e di applicare filtri. La versione gratuita dell’app presenta annunci pubblicitari che possono diventare fastidiosi, ma è possibile utilizzare tutte le funzioni. Per un’esperienza senza annunci, è necessario un abbonamento Gold che può essere pagato settimanalmente, mensilmente o annualmente. È una delle app di fotoritocco più costose, ma anche una delle migliori. È possibile utilizzare la prova gratuita di 3 mesi per decidere se è un investimento da fare.

6. VSCO. VSCO è una delle migliori app per modificare foto per iPhone con una comunità di social media. È l’app perfetta per condividere le immagini e trarre ispirazione senza preoccuparsi dei like. Ha le stesse funzioni delle altre app di editing, oltre a una vasta gamma di filtri sviluppati da influencer e fotografi professionisti. Con VSCO è possibile anche modificare video e dare libero sfogo alla propria creatività stratificando immagini, video e forme. La maggior parte dei filtri offerti dall’app sono a pagamento, ma è comunque possibile utilizzarla come editor fotografico gratuito con dieci preset inclusi e partecipare alla community. Se volete provare l’abbonamento a pagamento prima di acquistarlo, potete utilizzare la prova gratuita di 7 giorni.


7. Carbon. Carbon è la migliore applicazione per modificare foto se vi piace la fotografia in bianco e nero. Grazie al suo design minimale, è possibile realizzare splendide immagini monocromatiche senza alcuna conoscenza di fotoritocco. È sufficiente toccare uno dei 58 filtri in bianco e nero e scegliere quello che più vi piace. È anche possibile aggiungere texture e bordi alle foto. Una volta soddisfatti, è possibile aggiungere hashtag e condividere le proprie creazioni direttamente dall’app.

8. TouchRetouch. TouchRetouch è un’app che modifica le foto dedicata alla rimozione di oggetti indesiderati. Non si tratta di un’applicazione che si usa raramente. Al contrario, è possibile utilizzarla per i ritratti per rimuovere le imperfezioni e creare una pelle liscia, ma anche per le foto di viaggio, rimuovendo i turisti sul retro, ecc. È possibile fare queste cose con lo strumento di guarigione di molte applicazioni di editing. Tuttavia, TouchRetouch ha un algoritmo molto potente perché è stato sviluppato appositamente per questa funzione: si può persino rimuovere la maglia di fronte a sfondi dettagliati, o rimuovere persone dalle immagini, come i photobombers! I risultati sono sorprendentemente accurati, quindi per soli 2 dollari potrebbe essere un’app di fotoritocco essenziale da aggiungere al vostro set di strumenti.

9. Mextures. Se non volete passare molto tempo a regolare manualmente tutte le foto scattate, Mextures è una delle migliori applicazioni per modificare le foto per iPhone che possiate trovare. È dotato di oltre 150 texture che si possono facilmente applicare alle foto. Ognuna di esse viene aggiunta in un livello separato, in modo da poterne personalizzare l’opacità e scegliere una delle 12 modalità di fusione. È possibile aggiungere un numero virtualmente illimitato di livelli e tornare a modificarli tutte le volte che si vuole, perché funziona in modo non distruttivo. Inoltre, sono disponibili alcune funzioni di fotoritocco se si preferisce prendere in mano la situazione. Troverete strumenti per regolare l’esposizione, la saturazione, il contrasto e altri strumenti di base. È possibile salvare il flusso di lavoro e duplicare le modifiche in altre foto o condividerle con altri utenti. Allo stesso modo, è possibile importare formule da altri utenti e utilizzarle nelle proprie foto. Nel complesso, si tratta di un’applicazione di fotoritocco fantastica.

10. Superimpose X. Superimpose X è una delle migliori app fotoritocco iPhone per creare compositi di foto e arte visiva. Questa applicazione consente di creare incredibili opere d’arte composte da più immagini utilizzando maschere e livelli. È possibile lavorare con un massimo di 24 livelli e combinarli utilizzando una qualsiasi delle 18 modalità di fusione e controllando l’opacità; sono inoltre disponibili 16 diversi livelli di regolazione. È possibile utilizzare maschere separate per ogni livello e salvarle in una libreria di maschere. Gli strumenti di mascheramento multipli rendono le selezioni più precise e uno strumento automatico AI aiuta a mascherare le persone. È possibile utilizzare lo strumento integrato per la creazione di ombre per rendere più realistiche le composizioni. Naturalmente, dispone anche di tutti gli strumenti di editing che ci si aspetta da un’applicazione di editing fotografico. Per completare il lavoro grafico, è possibile aggiungere del testo che può essere manipolato con zoom, sfocatura, deformazione e altro ancora. Se si desidera mantenere i livelli al di fuori dell’applicazione, è possibile esportare i progetti come PSD.

11. SKRWT. SKRWT è la migliore app per modificare foto iPhone se siete appassionati di fotografia di architettura, immobili o interni. SKRWT è stato sviluppato appositamente per correggere le linee orizzontali e verticali distorte dalla prospettiva. Corregge la distorsione dell’obiettivo anche se la foto non è stata scattata con l’iPhone: funziona con le immagini di reflex digitali, droni, GoPro, ecc. SKRWT ha due estensioni in-app: 4PNTS e MRRW. Con 4PNTS è possibile regolare manualmente la foto trascinando ogni angolo separatamente. MRRW offre quattro effetti specchio per controllare la simmetria delle foto.

Conclusione

Spero che la nostra selezione delle migliori per modificare foto iPhone vi piaccia. La maggior parte di esse è disponibile anche per altri dispositivi mobili, come telefoni Android, iPad e tablet Android. Come si può vedere, alcune di esse sono app di fotoritocco multiuso, mentre altre sono specializzate in determinate modifiche. Altre sono app di fotoritocco professionali e altre ancora sono soluzioni con un solo clic. È difficile sceglierne una come migliore app di editing fotografico in assoluto: si tratta piuttosto di scegliere quella più adatta alle proprie esigenze e capacità. Nei commenti, fateci sapere quali sono, secondo voi, le migliori app di editing fotografico per iPhone e cosa vi piace di loro. Grazie per aver letto!


Leggi anche: Le migliori app suonerie per iPhone e Android

Lascia un commento