Come mettere iPhone in modalità di ripristino

By | Agosto 23, 2021
mettere iPhone in modalità di ripristino

Come mettere il tuo iPhone in modalità di ripristino per ripararlo quando non funziona correttamente. La modalità di recupero può risolvere problemi seri con il tuo iPhone.


La recovery mode dell’iPhone è utile se il tuo iPhone non si accende o si è verificato un errore critico. La modalità di ripristino consente al computer di connettersi all’iPhone e provare a riparare il sistema operativo. Se la modalità di ripristino non risolve i bug del tuo iPhone, potresti dover contattare il supporto Apple.

Come qualsiasi dispositivo high-tech, l’iPhone è progettato per essere il più privo di problemi possibile e la maggior parte delle persone ne possiederà uno per anni senza mai riscontrare un problema serio. 

Ma a volte le cose possono andare storte e se il tuo iPhone non risponde e tutti gli altri passaggi per la risoluzione dei problemi non sono riusciti, potresti dover accedere alla modalità di ripristino.


Ecco alcuni motivi per cui potresti aver bisogno di mettere l’iPhone in modalità di ripristino:

  • Il display del tuo iPhone non mostra altro che il logo Apple per molto tempo e non si accende mai completamente.
  • Durante un aggiornamento iOS, il telefono si blocca in un ciclo di riavvio continuo.
  • Il telefono non si accende, non si spegne e non risponde completamente.

La modalità di ripristino è uno strumento di risoluzione dei problemi che collega il tuo iPhone a un computer e consente a un’app, Finder o iTunes, di diagnosticare e risolvere il problema.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *