Magic Mouse non si connette? Vediamo come risolvere

Magic Mouse non si connette

Magic Mouse non si connette? Vediamo come risolvere

Magic Mouse di Apple è per molti versi uno dei modelli di mouse più innovativi della storia recente. Tuttavia, come molti utenti hanno visto, può anche essere un mouse inspiegabilmente complicato con cui lavorare quando decide di diventare “difficile”.


Se il tuo Magic Mouse non si connette, non scorre o ha problemi a spostarsi, ecco alcuni problemi comuni e soluzioni per il roditore di formaggio di Apple.

È tutto acceso e carico?

Cominciamo con le basi. Il tuo Mac è acceso? Il Bluetooth è attivato? Il Magic Mouse è carico? Se il tuo mouse utilizza batterie rimovibili, valuta la possibilità di controllarle e sostituirle. 

Fondamentalmente, ripassa le cose fondamentali che possono sembrare troppo basilari per essere trascurate. Potrebbe sembrare stupido, ma odierai passare un sacco di tempo a risolvere il problema solo per renderti conto che dovevi semplicemente attivare l’interruttore di alimentazione del tuo mouse.

Che è anche un qualcosa che dovresti fare come parte della risoluzione dei problemi di base. Accendi e spegni l’interruttore di alimentazione del mouse, controlla se la luce LED lampeggia come previsto. In caso contrario, e hai anche sostituito o caricato la batteria, potresti dover contattare Apple.

È colpa del Magic Mouse?

Non dare per scontato che sia colpa del mouse. Prova a restringere il problema al mouse o al computer con cui stai tentando di utilizzarlo. Collega il Magic Mouse a un altro dispositivo compatibile per vedere se il problema persiste.

Se hai un altro mouse, puoi anche collegarlo al computer per vedere se i problemi del mouse si presentano anche con un mouse diverso. Se utilizzi un MacBook, assicurati che il trackpad funzioni correttamente, poiché alcuni problemi potrebbero essere condivisi tra i due dispositivi di puntamento se il problema riguarda macOS stesso. Questo è un modo rapido per capire quale componente è il vero colpevole.


Verificare la presenza di collegamenti della batteria allentati

Questo vale solo per la prima generazione di Magic Mouse, che utilizza batterie rimovibili. Questi mouse sono noti per l’allentamento delle molle nel vano batterie. Se si solleva e si apre il vano batteria, ad esempio, e le batterie sembrano allentate, questo provoca il ripristino del mouse.

È incredibilmente frustrante e ci sono molte soluzioni homebrew per questo problema. Sembra che uno dei più riusciti sia inserire un piccolo pezzo di foglio di alluminio piegato tra il terminale della batteria e la batteria. Alcune batterie ricaricabili sono anche leggermente più spesse e più alte di quelle usa e getta, il che potrebbe risolvere il problema.

Il mouse è accoppiato?

Se è la prima volta che utilizzi Magic Mouse con un determinato Mac, dovrai accoppiarlo. Se è già accoppiato con un altro Mac, dovrai prima disaccoppiarlo.

La procedura di associazione è diversa anche per il nuovo Magic Mouse 2 di Apple e per il modello originale. Poiché ci sono così tante diverse combinazioni di dispositivi che potresti avere, è meglio controllare la Guida ufficiale di installazione di Apple per i Magic Mouses e altre periferiche Apple wireless.

Esistono fonti di interferenza?

Il tuo Magic Mouse utilizza il Bluetooth, che è una forma di radio digitale. Mentre le moderne connessioni radio digitali sono abbastanza buone per bypassare le interferenze, se ci sono troppe fonti di interferenza sulla stessa frequenza, il mouse avrà problemi a connettersi.

Molti hotspot WiFi indipendenti, un gran numero di dispositivi Bluetooth e interferenze radio analogiche da potenti fonti elettriche potrebbero essere tutti colpevoli. Se il tuo Magic Mouse ha problemi di connessione in una posizione, ma non in altre, è molto probabile che il problema sia dovuto a interferenze eccessive. L’unica soluzione qui sarebbe ridurre l’interferenza o, se possibile, spostare il computer. Se nessuna di queste è un’opzione, dovrai invece utilizzare una soluzione cablata.


Il mouse traccia correttamente?

Se il problema non è che il tuo Magic Mouse non si connette affatto, ma che il puntatore si sposta in modo irregolare, potresti effettivamente avere solo un sensore sporco. I mouse ottici utilizzano una piccola fotocamera insieme a una luce interna per cercare i cambiamenti nella superficie su cui si sta muovendo il mouse. Tutto quello che devi fare è utilizzare un panno umido per pulire delicatamente la lente del sensore.

I problemi di tracciamento possono essere causati anche dalla superficie dove stai utilizzando per il mouse. Ad esempio, le superfici di vetro sono spesso difficili da utilizzare con un mouse. Prova un tappetino per vedere se il problema scompare.

Infine, un’altra causa comune dei problemi di tracciamento è l’interferenza o il segnale debole. Avvicinare il mouse al computer o verificare la presenza di fonti di interferenza come descritto nella sezione precedente.

Soluzioni per quando il Magic Mouse non scorre

Quindi il tuo Magic Mouse stava scorrendo bene l’ultima volta che l’hai usato, ma ora improvvisamente no! La maggior parte di questi metodi sono veloci e facili da provare, quindi ne vale la pena!

  • Spegni e riaccendi il mouse
  • Attiva e disattiva il Bluetooth del tuo Mac
  • Riavvia il tuo Mac
  • Disaccoppia e abbina il mouse
  • Imposta lo scorrimento del mouse su “senza inerzia” in Menu Apple> Preferenze di Sistema> Accessibilità> Mouse e trackpad.

Se nessuno di questi funziona, l’ultima risorsa sarebbe quella di controllare gli aggiornamenti di macOS, nella speranza che sia una sorta di bug che è stato risolto. Se il tuo Magic Mouse continua a non scorrere sul tuo Mac (o altrove), probabilmente hai bisogno di Apple.

Lascia un commento