M1 MacBook Air vs M1 MacBook Pro: quale acquistare?

By | Gennaio 9, 2021
M1 MacBook Air vs M1 MacBook Pro

Apple ha avviato una rivoluzione informatica. Hanno abbandonato le CPU Intel in cambio di una versione seriamente potenziata del silicio che troverai su iPhone e iPad. È un grosso problema e se vuoi sapere come si comporta questo nuovo chip “M1” di Apple così speciale, dai un’occhiata al nostro articolo Apple M1 vs Intel i7 prima di leggere il resto di questo articolo.


Supponendo che tu voglia acquistare una delle nuove opzioni M1 MacBook 13”, quale dovresti scegliere? C’è una differenza di prezzo di €300 tra te e questa questa decisione, ma c’è ancora di più. Quindi, quando si tratta di M1 MacBook Air vs M1 MacBook Pro, per quale macchina dovresti spendere i tuoi soldi?

Il chip M1: sotto il cofano

Uno dei motivi principali per cui c’è una certa confusione tra questi due modelli di MacBook è perché sembrano essere praticamente identici sotto il cofano. La verità è che entrambe queste macchine sono essenzialmente le stesse.


L’unica differenza è che il modello base M1 Air ha sette core GPU, mentre tutti gli altri MacBook M1 ne hanno otto. In termini di processore centrale effettivo, è la stessa unità. Esiste un solo design del processore M1.

Tra i due MacBook, ottieni le stesse opzioni RAM e SSD e due porte Thunderbolt 3. Le differenze più evidenti sono all’esterno, a partire dal fatto che M1 MacBook Air è completamente fanless.

Il vantaggio senza ventole


Proprio come un iPad, M1 MacBook Air è raffreddato passivamente. Non c’è la ventola e non ci sono prese d’aria. Questo perché l’M1 è così efficiente dal punto di vista energetico che può funzionare senza generare molto calore.

Cosa c’è di così bello nel non avere un fan? Considera quanto segue:

  • Nessuna ventola significa nessun rumore. Mai.
  • La ventola era l’ultimo componente mobile del MacBook Air. Ora è un dispositivo completamente a stato solido.
  • Non ci sono prese d’aria per la polvere per entrare nel computer.

Sebbene i computer M1 MacBook Air non siano usciti abbastanza a lungo da fornire prove, ci aspettiamo che questi computer siano eccezionalmente affidabili. I fan alla fine falliscono, ma con l’Air il problema scompare.


L’aspetto del rumore è meno importante, poiché sembra che la ventola del MacBook Pro M1 non si attivi quasi mai a meno che tu non stia eseguendo un lavoro pesante e sostenuto.

Immagine del corpo

La differenza di peso tra i MacBook M1 è trascurabile. Inoltre, sebbene l’Air sia un po’ più sottile, non è il tipo di differenza che influirà sulla tua capacità di infilarlo in una borsa. La vera differenza, come è sempre stata, è che l’Air ha un corpo affusolato e a forma di cuneo. Piuttosto che il telaio più grosso e professionale del Pro.

Alcune persone ritengono che la forma a cuneo offra una migliore ergonomia di digitazione, quindi se sei un dattilografo pesante, tienilo a mente.

Differenze di prestazioni

Se i due modelli di computer hanno esattamente lo stesso processore, perché ci sarebbe una differenza di prestazioni? Ancora una volta, la risposta a questa domanda è legata alla presenza di un fan. Il raffreddamento attivo consente al processore M1 di funzionare a piena velocità su tutti i core per un tempo indefinito. Senza una ventola, il calore si accumulerà nel tempo e la velocità della CPU dovrà essere ridotta per riportare le cose sotto controllo.

Tuttavia, questo richiede un po ‘di tempo, quindi per le attività della CPU che richiedono solo brevi picchi di sforzo della CPU, non c’è differenza di prestazioni tra i due computer. Tuttavia, se stai facendo qualcosa come esportare il tuo grande progetto video, il MacBook Air rimarrà indietro. La differenza nelle prestazioni massime sotto carico non è enorme, ma è evidente.

La Touch (y) Bar

L’altra differenza piuttosto controversa tra M1 MacBook Air e M1 MacBook Pro è la Touch Bar. Questa piccola striscia di touch screen è esclusiva per i modelli di MacBook Pro.

La Touch Bar sembra essere una caratteristica che le persone odiano o amano, con poco spazio in mezzo. Quindi è difficile dire se lo considererai un pro o un contro in questo confronto. Al posto della Touch Bar, l’M1 MacBook Air ha una normale fila di tasti. La scelta è davvero tua.

Anche se dovresti notare che M1 MacBook Pro dispone di un tasto di uscita fisico. Questo risolve una lamentela comune degli odiatori del Touch Bar.

Durata della batteria

Tutti i MacBook M1 hanno una durata della batteria notevolmente migliorata, rispetto ai modelli Intel che sostituiscono. Tuttavia, c’è anche una notevole differenza tra le due opzioni di laptop M1.

L’Air è valutato per tra le 15 e le 18 ore di utilizzo, a seconda di cosa stai facendo. Meno se lo stai davvero chiedendo per il sollevamento di carichi pesanti. Per lo stesso set di scenari, il Pro ha una durata compresa tra 17 e 20 ore. Quindi avrai in media due ore in più.

Schermo e prestazioni audio

Sia il MacBook Air che il MacBook Pro hanno schermi e altoparlanti eccellenti. È solo che il Pro è un po ‘meglio. Con 100 ” nits ” in più di luminosità e un corpo e altoparlanti che offrono un maggiore impatto al suono, il Pro offre di più. Il MacBook Air non è tuttavia trascurato e offre ancora praticamente a tutti gli altri laptop della sua fascia di prezzo una botta in questo reparto.

Opzioni di colore

Se vuoi qualcosa di diverso da Space Grey o Silver, Air offre Gold come opzione. Vorremmo che ci fossero più colori in entrambe le linee del modello, ma l’Air supera leggermente il Pro in questo reparto.

Chi dovrebbe acquistare il MacBook M1 Air?

Pensiamo che la stragrande maggioranza degli utenti che cercano un MacBook da 13 pollici dovrebbe acquistare l’Air. I modelli precedenti di MacBook Air sono stati significativamente meno potenti del 13 “Pro. Il che li ha resi pratici solo per compiti di elaborazione leggeri. Ora, qualunque cosa possa fare il Pro 13 ”, l’Air può farlo altrettanto bene. Anche se in alcuni casi un po ‘più lentamente.

Se riesci a vivere senza la barra tattile e schermo e suono leggermente migliori, ti consigliamo di risparmiare $ 300 o spenderli invece per un aggiornamento di memoria o RAM.

Chi dovrebbe acquistare il MacBook M1 Pro?

Se sei una persona che ha davvero bisogno del tuo MacBook per scopi più professionali, come l’editing video o altre attività pesanti. Considera M1 MacBook Pro 13. Gli aggiornamenti dello schermo e degli altoparlanti renderanno la tua vita più piacevole per una cosa. Il grande miglioramento qui è la CPU M1 raffreddata attivamente.

Se hai intenzione di sgranocchiare numeri o esportare progetti video che dureranno per più di dieci-quindici minuti, l’M1 MacBook Pro 13 supererà l’M1 MacBook Air. Inoltre, non dimenticare che Pro ha un core GPU aggiuntivo rispetto al modello base $ 999 Air. Nelle applicazioni (come gli editor video) che fanno uso dell’accelerazione GPU, questa è un’ulteriore fonte di prestazioni extra.

Il Pro è chiaramente la macchina superiore e se non ti dispiace la differenza di prezzo, possiedi il laptop più potente mai realizzato in questo fattore di forma. Tuttavia, per la maggior parte delle persone il divario tra questi due modelli semplicemente non si somma alla differenza di prezzo. Quindi valuta attentamente se i miglioramenti marginali offerti dal modello Pro valgono il prezzo richiesto per te in particolare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *