L’uso dei chatbot, quali sono i vantaggi?

chatbot, quali sono i vantaggi

L’uso dei chatbot, quali sono i vantaggi?

I chatbot sono la nuova frontiera del marketing per quanto riguarda la personalizzazione e l’automatizzazione del servizio clienti. Rappresentano una soluzione importante: grazie alla costante innovazione tecnologica, questi software sono in grado di rispondere ai clienti, attingendo informazioni direttamente dalla banca dati dell’azienda.


Questi strumenti oggi sono sufficientemente avanzati da poter essere utilizzati con successo per scopi di web marketing o per rendere più snella ed agevole l’assistenza ai clienti.

Il web, inoltre, sta diventando una realtà sempre più agguerrita e quindi è necessario catturare l’attenzione del cliente. I passaggi fondamentali per intraprendere un’ottima strategia di servizio clienti sono:

  • Definizione gli obiettivi
  • Definizione del target di riferimento
  • Scelta dei canali
  • Elaborazione dei contenuti
  • Piano editoriale

I chatbot sono preziosi strumenti a disposizione delle aziende in quanto sono impiegabili per ottimizzare costi e tempistiche in diversi ambiti, dal customer care all’e-commerce passando per il content marketing.

L’utilizzo dei chatbot in ambito marketing è legato alla crescente esigenza di ottimizzare e massimizzare le relazioni con un pubblico sempre più attivo nei confronti di un’azienda.

Non solo… danno l’idea di un’azienda professionale, che cura il proprio rapporto con il cliente e preme per offrire allo stesso massime garanzie e soprattutto tutte le informazioni del caso.

Ebbene, i chatbot sono proprio programmati per:


  • rispondere in maniera efficiente
  • rispondere in tempo reale alle richieste degli utenti

Scopri i diversi tipi di chatbot

Generalmente, in base al loro ambito d’uso, si distinguono diversi tipi di chatbot:

  • customer service bots che sono programmati per rispondere 24 su 24 a tutte le eventuali richieste dei clienti, dai reclami ai dubbi passando per domande generiche;
  • contentbots che possono rispondere a domande specifiche e personalizzate su determinati argomenti scegli dagli utenti stessi;
  • commercebots che permettono agli utenti di poter selezionare ed acquistare prodotti e servizi senza dover lasciare la finestra di navigazione.

Crescere in digitale è sempre più importante: il normale lavoro viene semplificato e ottimizzato dall’applicazione di strumenti e tecnologie digitali; questo comporterà anche un ridisegno dei vari processi di produzione con l’introduzione e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi abilitati alla digitalizzazione.

Tutte queste nuove tecnologie inoltre possono migliorare tutti i processi relativi alla catena del valore come le relazioni con i clienti e i fornitori.

I vantaggi di utilizzare una chatbot

Ovviamente utilizzare chatbot porta una serie di vantaggi tra cui:

  • Riduzione dei costi e risparmio dei tempi: il chatbot è un vero e proprio investimento perché riesce ad ottimizzare i costi relativi ad un servizio clienti riducendo così l’assunzione di dipendenti e dei relativi costi salariali;
  • Servizio multilingue: questi software hanno la possibilità di rispondere e di offrire un servizio clienti in diverse lingue, utile soprattutto per le aziende che hanno clienti internazionali;
  • Servizio sempre attivo, 24 h su 24 h, 7 giorni su 7: i chatbot infatti sono sempre attivi anche nella notte, durante i giorni festivi e nei weekend;
  • Personalizzazione dell’esperienza del cliente: questi software sono creati con l’intento di memorizzare le risposte dei clienti così da ricordarli per eventuali interazioni future
  • Maggiore soddisfazione dei clienti: i chatbot offrono una rapida assistenza e un’efficace risoluzione dei problemi, in questo modo i clienti che chiedono aiuto resteranno maggiormente soddisfatti garantendo una maggiore fiducia;
  • Minore rischio di errori grazie a risposte automatizzate;
  • Lead generation: grazie alla chat online si possono scoprire potenziali opportunità di trovare nuovi clienti, attraverso i messaggi infatti si possono scoprire eventuali interessi da parte di un possibile cliente;
  • Facilmente accessibile: il chatbot si trova quasi sempre nell’angolo destro della pagina web di riferimento così da essere facilmente trovato durante la navigazione.

Dunque, affidarsi a dei chatbot può rappresentare la soluzione ideale per la tua attività per ottimizzare i tempi di lavoro legati al servizio clienti e risparmiare denaro in modo da poter investire su ulteriori strumenti e strategie digitali.

Installazione e ottimizzazione di una chatbot? Affidati ad una web agency

L’installazione di una chatbot sul proprio portale non è un’operazione per tutti. Gli step fondamentali sono l’installazione, l’ottimizzazione, e le impostazioni riguardante le risposte automatiche, nel caso l’assistente umano sia indisponibile.


In tal senso consigliamo vivamente di affidarti ad una agenzia web (un esempio è keyinwebagency.itweb agency roma) che con grande esperienza e professionalità può stilare il giusto piano d’azione per la tua attività migliorando la tua presenza online e ottimizzare i profitti della tua attività.

Un’agenzia web è attenta ai dettagli e attraverso massima professionalità e creatività cura l’immagine online della tua attività e non solo per l’ottimizzazione della chatbot:

  • Creazione e restyling di sito e logo;
  • Realizzazione di materiale promozionale;
  • Advertising.

Studiando al meglio il cliente sarà possibile definire con coerenza le linee grafiche o rispettare nei minimi dettagli quelle già presenti, con particolare attenzione ai valori aziendali.

È fondamentale dunque cambiare direzione e trasformare i propri business adattandoli alle aspettative ed esigenze emerse in questo periodo: una costante evoluzione per prepararsi al meglio al futuro.

Tutte le aziende dovrebbero velocizzare il processo di trasformazione digitale offrendo ai clienti un’opzione di servizi digitali per ogni esigenza (tra cui la chatbot).

Le competenze digitali sono un vasto insieme di abilità tecnologiche che consentono di individuare, valutare, utilizzare, condividere e creare contenuti utilizzando le tecnologie informatiche e del web.


Lascia un commento