Le migliori app smettere di fumare per iPhone e Android

app smettere di fumare

Le migliori app smettere di fumare per iPhone e Android

Il fumo è una dipendenza e non deve far parte di voi o dei vostri cari. Non mi preoccuperei di chiedervi perché siete qui a leggere questo articolo. So che state deliberatamente prendendo provvedimenti per smettere di fumare o per trovare una soluzione per una persona cara. E questo fa parte dello sforzo. Sebbene abbiate preso in considerazione alcune forme di terapia, ho elencato le migliori app per iPad e iPhone per aiutarvi a smettere di fumare.


Leggi anche: Le migliori app per dimagrire per iPhone e Android

8 migliori app smettere di fumare per iPhone e Android

1. Smoke Free. Piattaforma Android e iOS. Smoke Free offre un programma piuttosto che un’applicazione. È la migliore applicazione da usare se si vuole premiare se stessi per non fumare. E per la maggior parte, vi sottopone a tecniche comprovate per aiutarvi a smettere di fumare. L’app smettere di fumare per iPhone e Android chiede innanzitutto informazioni sulla vostra abitudine al fumo per determinarne la gravità. In seguito, utilizza questo dato per personalizzare le terapie comportamentali. Inoltre, per rendere il tutto più consapevole, è possibile condividere la data di cessazione con amici e familiari. La sua interfaccia AI macchina-uomo è una delle caratteristiche che troverete preziose se rimarrete in sintonia. Si tratta quindi di un servizio di coaching intelligente che offre tutti i consigli necessari per smettere di fumare. Trovo molto utile anche il suo programma di responsabilità e di ricompensa. Inoltre, è possibile documentare i propri progressi quotidiani in un diario dedicato all’interno dell’app e ricevere una ricompensa per aver smesso di fumare. La maggior parte delle funzioni dell’app sono gratuite. Tuttavia, si potrebbe voler sottoscrivere un abbonamento al suo servizio premium per entrare più a fondo nel suo programma completo. Oltre ai consigli per smettere di fumare, ha un programma dedicato che mostra i vantaggi che si ottengono liberandosi di quei bastoncini. La dashboard presenta anche una sezione di statistiche che mostra i progressi compiuti nel tempo e quanto denaro si è risparmiato evitando di fumare.

2. Kwit – smettere di fumare!. Piattaforma Android e iOS. I creatori di Kwit sanno che smettere di fumare è un processo graduale che va seguito in ogni fase. Per questo motivo, il programma per smettere di fumare utilizza terapie cognitive e comportamentali per ridurre il livello di fumo di poco in poco, fino a liberarsi definitivamente. Se vi sentite giù di morale o demotivati a causa delle ricadute, i programmi di gamification e di rinforzo di Kwit sono lì per rimettervi in sesto. In effetti, c’è una soluzione per voi, indipendentemente dal vostro livello di dipendenza. Tuttavia, come altre app per smettere di fumare, questa utilizza il livello di fumo per suggerire suggerimenti in un approccio riabilitativo per aiutarvi a smettere di fumare in un programma in 9 fasi. Per iniziare a utilizzare l’applicazione, dovrete innanzitutto fornire informazioni, tra cui il numero di sigarette che fumate quotidianamente e l’importo che spendete giornalmente per fumarle. In questo modo l’app può tenere traccia dei vostri progressi nel tempo. Kwitz dispone anche di una funzione diario che aiuta automaticamente a tenere traccia dei progressi compiuti con un approccio a livelli. Una caratteristica affascinante di Kwit è che potete unirvi a un gruppo di supporto su Facebook o Instagram tramite l’app. In questo modo, potete essere certi di non essere soli nella lotta.

3. Smetti di Fumare Assistente. Piattaforma Android e iOS. Quit Smoking vi viene in aiuto con un app smettere di fumare Android e iPhone dedicato di 100 giorni per aiutarvi a smettere completamente con le sigarette. L’app smattere di fumare è semplice, ma offre una serie di strumenti psicosociali che aiutano ad alleviare la dipendenza e ad eliminarla definitivamente. C’è anche una sezione dedicata ai premi, che vi consegnerà un barcone per i risultati raggiunti. Inoltre, ha una sezione dedicata alle voglie, in cui è possibile determinare gli elementi che spingono a fumare. Si basa inoltre su approcci clinici testati per la riabilitazione dal fumo. Tuttavia, Quit Smoking sincronizza la vostra attenzione sul programma per smettere di fumare utilizzando un approccio autodecisionale. Pertanto, si decide di smettere di fumare il giorno stesso in cui si inizia a usare Quit Smoking. Questo è utile perché dà un senso di dedizione. Come molte altre, pone delle domande iniziali per valutare il vostro livello di fumo e aiutarvi a seguire i vostri progressi. L’applicazione è per lo più gratuita. Ma con un abbonamento si ottengono aiuti più avanzati. Ad esempio, con il piano premium si ottiene una sezione dedicata agli obiettivi di risparmio. È interessante notare che il cruscotto è un livello di statistiche che mostra il numero di giorni trascorsi senza acquistare sigarette e l’importo risparmiato evitando di fumare. Infine, è possibile monitorare l’impatto dei propri progressi sulla salute nella sezione dell’app dedicata alla consapevolezza della salute. Tenete presente che questa sezione è solo educativa e non è un controllore della salute in tempo reale.

4. QuitGuide. Piattaforma Android e iOS. QuitGuide è una semplice app sigarette che consente di smettere di fumare e di condividere le notizie con gli amici per responsabilizzarli. Potrete anche inserire un motivo per cui avete smesso, in modo da poter impostare un promemoria nel caso in cui ritorniate a fumare. È inoltre possibile personalizzare i propri piani di disassuefazione e accedere a consigli su come smettere di fumare. QuitGuide vi dà anche un’identità, permettendovi di caricare una foto del profilo. Come per le altre app, anche in questo caso è necessario memorizzare il proprio comportamento durante l’inizio del fumo. Tuttavia, questa app fa la differenza perché tiene conto dei momenti di desiderio. Alcune delle caratteristiche uniche di QuiteGuide sono i pulsanti relativi ai progressi e alle ricadute presenti sul cruscotto. Questo non solo aiuta a registrare i progressi giornalieri, ma consente anche di segnalare ogni volta che si ha una ricaduta. In definitiva, l’applicazione tiene conto delle ricadute. Infine, c’è una sezione di statistiche per vedere i propri progressi. Nel complesso, QuitGuide è un’applicazione ideale per lo scopo e ciò che colpisce di più è che è gratuita nonostante il valore. Tuttavia, l’interfaccia utente può essere migliorata.

5. QuitNow: Smetti di fumare. Piattaforma Android e iOS. Volete smettere di fumare utilizzando un’applicazione sigaretta Android e iPhone intuitiva ma semplice? QuitNow: Smetti di fumare è la scelta migliore. Sulla dashboard viene visualizzato il tempo senza fumo, che indica il numero di giorni o di ore trascorsi senza fumare. Inoltre, è possibile visualizzare l’importo risparmiato grazie alla decisione di smettere di fumare. In ogni caso, l’applicazione fornisce progressi completi in termini di salute sulla base di queste statistiche. Insieme alla splendida interfaccia utente, è straordinario il modo in cui le unità di questo gioco lavorano insieme per raggiungere il vostro obiettivo. Inoltre, si ottengono ricompense per i risultati raggiunti. Se volete, potete anche documentare il vostro percorso utilizzando la sezione diario. Inoltre, è presente una sezione dedicata alle voglie che consente di valutare i fattori che scatenano il desiderio di fumare. Inoltre, questa presenta diverse missioni dedicate ad aiutarvi a eliminare il fumo dalla vostra vita. Qui è possibile prendere appunti e imparare perché il fumo è dannoso per la salute.

6. Smoke Free – stop smoking now. Piattaforma Android e iOS. Quit Smoking NOW è l’applicazione migliore da provare se si desidera un aiuto di prima mano da parte di un terapeuta esperto. È un’applicazione di ipnoterapia. E contiene i consigli di Max Kirsten, pluripremiato esperto di disassuefazione dal fumo e ipnoterapeuta clinico. La particolarità dell’applicazione sono i brani audio ipnotici che la accompagnano. Questi hanno infatti un notevole effetto terapeutico sulla mente e aiutano a spostare l’attenzione da ciò che innesca il fumo. Per iniziare a usare l’app fumare, dovrete fornire i vostri dati in un calcolatore di abbandono per determinare il vostro livello di fumo. Nella sezione “Prepararsi a smettere” troverete molte risorse e consigli utili per smettere di fumare. Sebbene alcune parti dell’applicazione siano gratuite, per utilizzarla appieno è consigliabile optare per il piano premium. Per quello che vale, Smettere di fumare adesso vale il suo valore. C’è anche un cruscotto per visualizzare i vostri progressi. Purtroppo non è possibile accedervi con il piano gratuito.


7. QuitSure. Piattaforma Android e iOS. Che siate lettori abituali o ascoltatori, QuitSure ha tutti i consigli per aiutarvi a smettere di fumare in entrambi i formati. Sinceramente, non mi aspettavo molto da Quitsure, ma sono rimasto affascinato dalla sua esperienza utente e dalla sua interfaccia. Sarebbe stato ancora meglio se fosse stato possibile scegliere entrambe le opzioni o alternarle. Sfortunatamente, non c’è alcuna possibilità in tal senso. L’app fumatori vi conduce attraverso un programma di riabilitazione completo di 6 giorni e i consigli sono suddivisi in moduli. Secondo le regole dell’app, è necessario completare un modulo in un giorno. Inoltre, ogni modulo è completato da esercizi. Questi sono disponibili solo nel piano Premium. È inoltre possibile riavviare il programma in qualsiasi momento e cancellare i progressi iniziali se si ritiene di averne bisogno. In un’altra fase giornaliera, dovrete rivedere le vostre istruzioni e visualizzare i vostri progressi giornalieri. Tutti questi sforzi sono compiuti dall’applicazione per tenervi impegnati nella sua ricchezza di programmi. Anche se alcune funzioni sono gratuite, si potrebbe optare per il premium per essere maggiormente coinvolti in ciò che QuitSure offre. In definitiva, l’app dispone di una piattaforma che consente di chattare con un coach dello stile di vita.

8. Quit Smoking Hypnosis – Stop S. Piattaforma Android e iOS. Come dice il nome, Quit Smoking Hypnosis è un archivio di meditazioni ipnotiche disponibili in formato audio per aiutare a smettere di fumare. Per questo motivo non presenta varietà come le altre app, ma si concentra maggiormente su brevi meditazioni che si possono ascoltare ripetutamente. L’applicazione offre brani audio di mediazione gratuiti, ma la maggior parte sono disponibili solo nel piano premium. È anche possibile scaricare l’audio per ascoltarlo offline o condividerlo con i propri cari. Sebbene l’app smettere di fumare sia priva di programmi dinamici, è possibile combinarla con altre applicazioni come fonte di meditazione. La reattività dell’app è però un po’ tardiva. E questo influisce sull’esperienza d’uso. Tuttavia, non influisce in modo significativo sulla sua funzionalità.

Conclusione

Iniziamo! Liberarsi dal vizio del fumo è una dedizione. Tuttavia, anche se ho suggerito le migliori app per smettere di fumare, i risultati variano da individuo a individuo. Potreste integrare una di queste app con l’aiuto di un terapeuta, se ritenete di aver bisogno di un contributo umano. Vi dispiace condividere la vostra esperienza per alleviare il peso del senso di colpa? Sentitevi liberi di farlo nella sezione commenti qui sotto. Smettere di fumare si può e si può!

Leggi anche: Le migliori app traduttore per Android e iOS

Lascia un commento