Le migliori app GPS per iPhone

By | Febbraio 6, 2020
Le migliori app GPS per iPhone

Usiamo tutti i nostri iPhone per una varietà di attività, ogni giorno. Una di queste attività è ottenere indicazioni stradali verso i luoghi che vorremmo visitare o conoscere il traffico durante il tragitto da e verso il lavoro. Mappe, GPS e applicazioni di navigazione sono ciò che usiamo in queste situazioni per conoscere il percorso migliore per raggiungere una destinazione e per avere un’idea di quanto tempo ci vorrà per arrivarci.

Diciamo, stai visitando una nuova città e devi visitare i posti migliori che la città ha da offrire; ci sono le app GPS e di navigazione che vengono in soccorso. Lo stesso vale per le situazioni in cui vuoi evitare di perderti in una città nuova e sconosciuta. Detto questo, ecco le 10 migliori app GPS e di navigazione per iPhone, che dovresti considerare di avere sul tuo dispositivo nel 2020.

Se vi interessa qui trovate: GPS gratuito su Android: le migliori app GPS per sostituire Google Maps

Le migliori app GPS per iPhone nel 2020

Quando hai l’imbarazzo della scelta, trovare quella che può soddisfare sia i tuoi gusti che la domanda diventa un po’ complicato. Ma non preoccuparti, è proprio qui che entriamo in gioco noi.

Che tipo di app per navigare dovrei scegliere?

Con il tempo, le app di navigazione sono diventate molto più intelligenti e ovviamente più utili che mai. Mentre Google Maps rimane saldamente al primo posto, i rivali hanno lavorato davvero bene – tanto che alcuni di loro hanno battuto Google in un paio di battaglie.

Per aiutarti a scegliere facilmente quello che vada d’accordo con le tue esigenze, abbiamo messo in evidenza le principali funzionalità di ogni app, offrendoti anche una sorta di verdetto. Detto questo, passiamo alle migliori app GPS per iPhone, vero?

1. Google Maps – GPS e Ristoranti

Non ti aspettavi che altre app si inserissero al primo posto, vero? Inutile dire che Google Maps è di gran lunga l’app GPS e di navigazione più utilizzata e affidabile al mondo. Sviluppata da Google e distribuita gratuitamente, l’app offre dati precisi sul traffico, molteplici modalità di trasporto per la navigazione e le indicazioni stradali, nonché il reinstradamento automatico della navigazione a causa delle condizioni del traffico, delle svolte mancate e delle uscite.


L’app offre anche vista sulla strada e immagini al coperto, per consentire agli utenti di visitare virtualmente un luogo, prima di decidere di visitarlo fisicamente. La cosa migliore, tuttavia, è la funzione che consente agli utenti di salvare le mappe per l’uso offline in modo da poter ottenere indicazioni stradali e cercare le mappe offline, anche quando non si dispone di connettività dati. Ciò può rivelarsi estremamente utile durante la visita di nuove città o all’estero.

Una delle mie funzioni preferite di Google Maps è la possibilità di creare un elenco di opzioni e votare in tempo reale. Quando pianifichi di trascorrere delle vacanze memorabili con i tuoi amici, questa funzione può rivelarsi molto utile. Per non parlare della modalità di navigazione in incognito che ti consente di utilizzare l’app in privato.

Oh sì, puoi anche creare una bella collezione di tutti i tuoi luoghi preferiti e condividerli con i tuoi amici e amori. Ma queste funzioni sono solo la punta dell’iceberg. Google Maps ha diversi trucchi sotto il cofano che dovresti esplorare. Per farla breve, se vuoi che un’app di navigazione ti offra maggiore flessibilità insieme a risultati più accurati, Google Maps deve essere la tua scommessa migliore.

Prezzo: gratuita


2. Maps.ME

Maps.ME è un’app gratuita che vanta mappe di oltre 600 città in 100 paesi. Quindi, indipendentemente da dove stai andando, è probabile che Maps.ME disponga delle mappe per quel luogo. L’app è rivolta ai turisti e alle persone che viaggiano e include mappe dettagliate, inclusi ristoranti, destinazioni turistiche, stazioni di servizio, ecc.

Per le stazioni di montagna, Maps.ME include piste da sci e stazioni. L’app consente inoltre agli utenti di scaricare mappe per l’utilizzo offline e di cercarle anche senza connettività dati. In termini di accuratezza, dipende in gran parte dai collaboratori in continua crescita di OpenStreetMap (open-source).

Sia che tu voglia ottenere indicazioni stradali per raggiungere punti di interesse, sentieri escursionistici o punti mancanti su altre mappe, l’app ti copre. Ricorda, mentre questa app di navigazione è disponibile gratuitamente, non tutte le chicche sono disponibili nella versione freemium. 

Quindi, dovrai spendere qualche soldo, se vuoi sbloccare le tue funzionalità preferite. Prezzi a parte, se desideri una semplice app GPS e di navigazione per iOS che possa fungere da guida di viaggio dettagliata, Maps.ME può essere all’altezza delle tue aspettative.

Prezzo: gratis, acquisti in-app disponibili

3. Waze GPS & Traffico live

Waze è un’app di Waze Inc, acquisita da Google, nel 2013. L’app è gestita da crowdsourcing e dipende dagli utenti per ottenere i dati sul traffico. Consente agli utenti di segnalare incidenti, pericoli, chiusure stradali, ecc., Al fine di aiutare altri conducenti a utilizzare l’app.

Quindi, se il traffico è tanto, l’app cambierà itinerario per non farti rimanere bloccato. Puoi tenere traccia degli avvisi relativi al traffico, alla polizia e agli incidenti in modo che il tuo viaggio possa essere veloce.

L’app include anche la navigazione vocale passo-passo e incorpora una funzione di condivisione ETA, che consente agli utenti di condividere il proprio ETA con le persone che incontrano. Inoltre, può aiutarti a trovare il carburante più economico lungo il percorso e a farti risparmiare denaro.

Se ti piace la musica, avrai la libertà necessaria di riprodurre le tue app musicali preferite e anche ascoltare i podcast durante il viaggio. Ma questi sono solo alcuni punti salienti in quanto l’app ha più assi nella manica di quelli che si vedono. Nel complesso, se desideri che il tuo viaggio non si blocchi a causa di blocchi inaspettati, non cercare oltre l’app di navigazione Waze.

Prezzo: gratuita

4. Mappe di Apple

Sono finiti i tempi in cui Apple Maps sembrava solo fare numeri su iPhone. Sebbene l’app è ancora lontana da Google Maps in termini di funzionalità, negli ultimi tempi ha funzionato molto bene grazie in gran parte all’arrivo di una serie di nuove funzionalità tra cui la condivisione ETA, l’opzione per evitare pedaggi e autostrade e altro ancora.

L’app presenta un’interfaccia semplice e si concentra sul consentire all’utente di scegliere la destinazione, fornendo quindi indicazioni stradali e navigazione.

Probabilmente la parte migliore dell’uso di Apple Maps è la sua perfetta integrazione con Siri e il fatto che venga visualizzato anche sulla schermata di blocco, il che significa che gli utenti possono dare una rapida occhiata alla navigazione, anche se il loro telefono si è bloccato durante la guida.

Se stai utilizzando un’auto dotata di un sistema Apple CarPlay, l’utilizzo di Apple Maps migliora ancora. Non appena parcheggi la tua auto ed esci dall’abitacolo, il telefono segna automaticamente la posizione sulla mappa, in modo da non dimenticare dove hai parcheggiato la tua auto. Ciò può rivelarsi estremamente utile in nuovi luoghi e città.

Per saperne di più su Apple Maps, vai qui.

5. CityMaps2Go Mappe offline

CityMaps2Go è un’app che presenta mappe dettagliate che possono essere salvate offline dagli utenti, per accedervi anche in assenza di connettività dati. Le mappe possono essere salvate per città, stati o addirittura interi paesi in una volta sola.

Con oltre 150 paesi e 60000 destinazioni, ha uno degli ecosistemi di mappe più dettagliati e massicci. Sulla mappa, gli utenti possono salvare luoghi e aggiungerli agli elenchi. Possono anche organizzare i luoghi salvati nelle categorie che desiderano.

Ad esempio, è possibile salvare alcuni luoghi turistici in un elenco di “Cose da vedere”, mentre alcuni ristoranti potrebbero essere salvati in un elenco di “Luoghi per mangiare”, ecc. L’app ha sostanzialmente lo scopo di semplificare la pianificazione degli utenti visite in altre città.

Gli utenti possono ottenere indicazioni stradali per i luoghi salvati nell’app utilizzando app come Apple Maps, Google Maps, ecc. E possono anche ordinare un Uber direttamente dall’app stessa. Inoltre, possono anche organizzare viaggi. Sebbene la variante gratuita di CityMaps2Go abbia tutte le funzionalità essenziali, dovrai cacciare qualche euro per accedere a tutte le migliori chicche senza alcuna limitazione.

Prezzo: gratis, acquisti in-app disponibili

6. Scout Navigation & Maps (INT)

L’app di navigazione GPS Scout offre traffico in tempo reale e aggiornamenti sulla velocità, per garantire che gli utenti sappiano sempre quando raggiungeranno la loro destinazione. Prima di iniziare la navigazione, gli utenti possono fare clic su tutti i percorsi disponibili per ottenere indicazioni dettagliate per il percorso selezionato.

Essendo alimentato da OpenStreetMap, offre informazioni accurate. L’app consente inoltre agli utenti di condividere il proprio ETA con uno o più dei loro contatti e presenta un elenco di persone contattate di frequente, per facilitare all’utente la condivisione del proprio ETA in movimento.

Navigazione GPS Scout consente inoltre agli utenti di scaricare le mappe per l’utilizzo offline in modo che gli utenti possano accedere alle mappe e ottenere indicazioni stradali anche quando sono offline. Ciò che ha attirato la mia attenzione in questa app è la chat vocale che consente agli utenti di rimanere in contatto con gli amici e i propri cari con facilità.

Mentre Scout GPS Navigation è gratuita, dovrai spendere qualche soldo per mettere le mani su tutte le funzionalità senza alcuna restrizione.

Prezzo: gratis, acquisti in-app disponibili

7. Sygic Navigatore GPS & Mappe

Sygic GPS è un’altra fantastica app GPS per iPhone, che offre una navigazione con guida vocale, insieme a aggiornamenti sul traffico in tempo reale in modo che gli utenti conoscano sempre le condizioni esatte del traffico. L’app è dotata di avvisi sugli autovelox e di guida dinamica delle corsie per un cambio di corsia sicuro.

Con la comoda navigazione a guida vocale a disposizione, puoi concentrarti sulla guida della loro auto, senza dover guardare la schermata di navigazione ogni pochi secondi.

E, quando arrivi a destinazione, l’app offre suggerimenti per il parcheggio, insieme a disponibilità e prezzi. Inoltre, fornisce anche la navigazione GPS pedonale con utili indicazioni per camminare in modo che tu possa spostarti comodamente anche in un luogo straniero.

Inoltre, la dashcam registra automaticamente la strada da percorrere e acquisisce un video che può rivelarsi molto utile in caso di incidente. Un’altra caratteristica notevole di questa app è la connettività senza soluzione di continuità con Apple CarPlay, che garantisce un facile accesso alle funzionalità di navigazione necessarie senza problemi.

Prezzo: gratis, acquisti in-app disponibili

8. HERE WeGo: navigatore di città

Qui WeGo è il nome dell’app della mappa precedentemente nota come Here Maps, da Nokia. Fornisce copertura in oltre 100 paesi e informazioni sul trasporto pubblico per oltre 1300 città famose tra cui New York, Londra, Berlino, Monaco, Parigi e Barcellona, ​​è alla pari con i migliori del settore.

L’app offre molteplici modalità di trasporto per la navigazione e consente agli utenti di salvare le mappe offline in modo da poterle accedere anche quando non è disponibile alcuna connessione dati. La funzionalità offline dell’app include anche informazioni stradali in modo che gli utenti possano ottenere la navigazione passo-passo, anche quando sono offline.

Se stai pianificando di utilizzare i mezzi pubblici o i taxi per il tuo viaggio, l’app ti consente di controllare i prezzi dei biglietti o quando costa un taxi. Proprio come molte delle sue controparti, offre anche mappe offline in modo da poter navigare in luoghi senza dover consumare i dati del tuo piano telefonico.

Inoltre, l’app offre integrazioni con servizi popolari come TripAdvisor, BlaBla Car, Expedia e per aiutarti a pianificare il tuo viaggio senza dover saltare da un posto all’altro.

Prezzo: gratuita

9. MapQuest GPS Navigation & Maps

L’app MapQuest offre una navigazione passo-passo con guida vocale, aggiornamenti del traffico in tempo reale e reinstradamento automatico in base alle condizioni del traffico sulla strada da percorrere. Pertanto, puoi evitare la maggior parte dei blocchi e fare un viaggio il più agevole possibile.

E con il routing completamente ottimizzato, ti aiuta a risparmiare un sacco di tempo prezioso. Un’altra caratteristica che lo rende abbastanza utile per i viaggiatori è la possibilità di confrontare i prezzi delle vicine stazioni di servizio. Pertanto, trovare quello che offre l’offerta migliore non dovrebbe mai essere un problema.

L’app consente inoltre agli utenti di condividere il proprio ETA con amici e familiari in modo da avere una buona idea di cosa ci aspetti. Oltre a ciò, l’app consente agli utenti di cercare punti di interesse vicini come bar, hotel e altro. Inoltre, puoi anche visualizzare il clima del posto per evitare di rimanere bloccato in caso di maltempo. Nel complesso, MapQuest è una delle app GPS e di navigazione più amate per iPhone e iPad.

Prezzo: gratuita

10. Triposo

L’app Triposo non è tanto un’app di navigazione e GPS a tutti gli effetti, quanto un’app rivolta ai turisti. L’app non presenta una mappa del mondo completa. Al contrario, presenta mappe di molte delle principali destinazioni turistiche di tutto il mondo.

Le mappe per queste città possono essere scaricate dall’utente per l’utilizzo offline per una navigazione ininterrotta anche senza una connessione cellulare. Queste mappe presentano una moltitudine di punti di interesse nella città selezionata e consentono agli utenti di ottenere indicazioni stradali per raggiungere i punti di interesse che desiderano raggiungere.

Forse la caratteristica più interessante dell’app, specialmente per i turisti, è la possibilità di creare passeggiate in città. Le passeggiate in città sono brevi passeggiate che un utente può configurare per visitare alcuni dei più importanti punti di interesse della città.

Gli utenti possono scegliere di fare passeggiate brevi o lunghe in città. Essendo un’app destinata ai viaggi, l’app Triposo consente inoltre agli utenti di prenotare hotel, tour e attività, tutto all’interno dell’app stessa.

Prezzo: gratis, acquisti in-app disponibili

Usa queste app GPS per iPhone per viaggiare come un professionista

L’uso di queste app di navigazione e GPS per iPhone ti garantiranno di non perderti mai in una nuova città o di arrivare tardi al lavoro a causa del traffico. Queste app rendono sicuramente più semplice girare la città, senza bisogno di chiedere indicazioni alle persone.

Come sempre, vorremmo conoscere il tuo GPS preferito e le app di navigazione per il tuo iPhone. Facci sapere se ne abbiamo dimenticata qualcuna, buona però.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.