Le 8 migliori alternative gratuite a Skype del 2020

Le 8 migliori alternative gratuite a Skype del 2020

Skype è uno dei servizi VoIP più noti in circolazione, ma significa che è il migliore? Non del tutto. Al giorno d’oggi, ci sono molti altri modi in cui puoi goderti la chat video gratuita o fare una telefonata gratuita online. Numerose app per desktop e smartphone semplificano la fruizione della chat gratuita nel modo desiderato. Ecco le migliori alternative gratuite a Skype, tra cui la migliore app di chat di gruppo, l’app di videochiamata e altro ancora.


Alternativa più popolare: Zoom

Zoom è una delle alternative Skype in più rapida crescita. Questo perché è molto flessibile. Funziona altrettanto bene per le chiamate audio come per le chat video, inoltre puoi usarlo uno a uno o per le chiamate di gruppo. Semplice da usare, funziona su tutte le piattaforme possibili, incluso il desktop. Basta essere un po’ diffidenti su quanto sia facile essere bombardati con Zoom e altri problemi di sicurezza. Zoom la guida definitiva.

Il meglio per la flessibilità: Google Hangouts

Tutti hanno un account Google, giusto? Puoi usarlo per più di e-mail, con Google Hangouts che semplifica le chiamate vocali e video e invia messaggi a telefoni reali. Funziona su più dispositivi diversi, così come sul tuo browser Web, quindi è facile iniziare. Puoi usarlo per chattare con un massimo di 25 persone in una videochiamata, che non è il numero più alto, ma abbastanza buono per la maggior parte delle persone. L’unico aspetto negativo è che non è così popolare come Mi piace di Zoom o Facebook Messenger, ma vale la pena usarlo. 

Ideale per facilità d’uso: WhatsApp

WhatsApp è uno dei più grandi servizi di messaggistica istantanea al mondo. Collega miliardi di utenti insieme e offre molto più di una semplice messaggistica istantanea. Puoi anche usarlo per effettuare chiamate vocali e video, nonché per chat di gruppo. Le chat video sono limitate a sole quattro persone, il che la rende un affare più intimo rispetto alla maggior parte delle app di chat video, ma è estremamente popolare, quindi se stai cercando di organizzare una chat con un parente che non è molto esperto di tecnologia, probabilmente sapranno comunque come usare WhatsApp. 


Ideale per una chiamata veloce: lento

Slack è spesso considerato come uno strumento commerciale per la collaborazione tramite messaggi di testo e messaggistica istantanea, ma è anche possibile effettuare chiamate audio e video tramite il servizio. Con il piano gratuito, puoi solo chattare in video con un’altra persona, ma se hai solo bisogno di fare una chiamata veloce, è un’ottima alternativa poiché probabilmente hai già Slack aperto e pronto. È anche ideale per collaborazioni e annotazioni veloci sullo schermo che sono super utili in un contesto aziendale. Devi abbonarti se desideri funzionalità più potenti. 

Il meglio per chattare con gli amici: Facebook Messenger

Vuoi solo chattare con un amico, tramite audio o videochiamata? Facebook Messenger è un ottimo modo per farlo in pochi secondi. Quasi tutti hanno un account, quindi non dovrai preoccuparti di configurazioni complesse poiché funziona semplicemente tramite il browser dell’utente. Puoi facilmente organizzare una chiamata audio con un massimo di 50 account tramite il servizio. L’unico aspetto negativo è che non è coinvolta la crittografia, il che significa che Facebook Messenger non è una buona idea da usare per le aziende, a causa di problemi di privacy. 

Ideale per le chiamate one-to-one: Viber

Viber funziona in modo molto simile a Skype con chiamate di testo, vocali e video gratuite e l’opzione di pagare per chiamare i numeri di telefono in tutto il mondo. Fondamentalmente qui, c’è una chiamata audio di gruppo che è veloce da configurare. Ci sono alcuni banner pubblicitari, ma non sono invadenti e il fatto che sia gratuito significa che è possibile tollerarli. Il vantaggio aggiuntivo di poter eliminare i messaggi di testo una volta visti è eccezionale per una maggiore privacy. Dovete pagare se volete più di una videochiamata individuale, però.


Il meglio per gli utenti Apple: FaceTime

Se possiedi un iPhone, iPad o Mac, FaceTime è una soluzione molto semplice da utilizzare, a condizione che la persona con cui vuoi parlare possieda anche un dispositivo Apple. È facile come fare qualsiasi altra chiamata e offre ancora la crittografia end-to-end. Non è nemmeno necessario installarlo poiché è integrato nei prodotti Apple, rendendolo perfetto per i principianti. Il principale svantaggio qui è che non ci sono funzionalità aggiuntive integrate in FaceTime (anche se altre app integrate potrebbero essere in grado di aiutarti) ed entrambi devi possedere un dispositivo Apple per poterlo utilizzare.

Il meglio per i fan dell’open source: Jami

Ti piacerebbe abbracciare un’alternativa di Skype che non è di proprietà di una grande azienda? Jami è una soluzione open source che funziona su base peer-to-peer. Ciò significa che non vi è alcun rischio che un’azienda spii le tue attività o mantenga registri. È privo di pubblicità e completamente gratuito da utilizzare, pur offrendo funzionalità chiave come chiamate audio e video, condivisione dello schermo e chiamate in conferenza.

L’unico problema qui è la necessità di coinvolgere altre persone, poiché Jami è ben lungi dall’essere un marchio ben noto. Questo può essere a suo vantaggio, tuttavia, poiché dovrebbe essere più sicuro dagli hack. E sebbene sembri molto semplice e priva della bella presentazione che usano app più affermate, fa il suo lavoro.


Potrebbe interessarti: Come registrare le tue chiamate Skype

Leave a Reply