Le 5 migliori app software di conversione video per Windows 10

Le 5 migliori app software di conversione video per Windows 10

Le 5 migliori app software di conversione video per Windows 10

Le piattaforme di streaming come YouTube e Netflix fanno sembrare i video facili, ma non appena devi iniziare a lavorare, le cose sono molto diverse. Ci sono molti codec video diversi e un mucchio di impostazioni che puoi regolare all’interno di ciascuno. Quindi, quando devi convertire un video da un formato all’altro, può sembrare come disegnare in gergo. 


È qui che entra in gioco un buon pacchetto software di conversione video. Abbiamo raccolto alcuni dei migliori esempi con opzioni sia a pagamento che gratuite, per rendere il tuo prossimo lavoro di conversione video facile come bere un bicchiere d’acqua.

Cosa vogliamo dal software di conversione video per Windows

Nella valutazione del software di conversione video, ci sono alcune cose che cerchiamo:

  • La gamma di codec e opzioni di conversione in offerta.
  • Quanto è facile utilizzare il software per utenti di diversi livelli.
  • Quanto è veloce il software e quanto bene utilizza il tuo hardware.

Questi sono gli aspetti più importanti di qualsiasi convertitore video, ma dedurremo anche punti per alcune cose:

  • Annunci estremamente invadenti.
  • Brutte interfacce utente.
  • Funzionamento instabile o difettoso.

Questi sono sei criteri piuttosto semplici, quindi passiamo al pollo con patate, con alcune recensioni succose e di piccole dimensioni.

Le 5 migliori app software di conversione video per Windows 10

1. Convertitore video Aicoosoft

Ammettiamo che la scarsa qualità della copia del sito in inglese sul sito di Aicoosoft farebbe riflettere chiunque. Tuttavia, molti eccellenti sviluppatori di utilità non provengono da regioni inglesi. Quindi si può essere un po’ indulgenti quando si tratta di uno strano errore di linguaggio.


Non esiste una versione gratuita di questo convertitore video, ma puoi provarlo gratuitamente prima di pagare qualsiasi cosa. Puoi scegliere di pagare una licenza annuale o, per un po’ di più, acquistare una licenza a vita.

Una caratteristica interessante del convertitore di Aicoosoft è l’inclusione di un registratore dello schermo. Non siamo sicuri di chi abbia davvero bisogno di questa funzione. Per i PC Windows sono disponibili opzioni open source, come Open Broadcast Software . Se hai una GPU di Nvidia o AMD, hai anche il loro software di cattura dello schermo.

Se stai usando macOS, c’è un fantastico registratore dello schermo integrato a portata di tasto. Tuttavia, questa non è la proposta di valore principale di questo software. Aicoosoft promette la conversione video senza perdita di qualità e una rapida conversione facendo uso sia dell’accelerazione GPU che dell’uso della CPU multi-core.

Fornisce? Con l’accelerazione GPU attiva, ha convertito la nostra clip di prova 4K di tre minuti a 720p in 45 secondi. È più di tre volte più veloce del tempo reale! Controllando visivamente il risultato, non abbiamo riscontrato alcun problema. Quindi passa a pieni voti e funziona proprio come pubblicizzato.

Valutazione 5/5

2. ANVsoft Any Video Converter gratis


La versione gratuita di Any Video Converter è probabilmente più software di quanto la maggior parte delle persone avrà mai bisogno. La versione Pro a pagamento offre supporto esteso per dispositivi mobili e la possibilità di creare menu DVD. Tuttavia, la maggior parte degli utenti non ha davvero alcuna utilità per le funzionalità extra della versione a pagamento. In effetti, ti dimentichi rapidamente che stai utilizzando una versione freeware con funzioni limitate.

Qualsiasi convertitore video ha un’ottima interfaccia, tonnellate di modelli già pronti, un’eccellente conversione batch e richiede solo un minuto o due per capirlo. L’unico vero aspetto negativo che abbiamo da dire su questo eccellente pacchetto gratuito è che ci sono troppe preimpostazioni da esplorare. Potrebbe essere il momento di spostare alcuni dei preset obsoleti in un menu separato in modo che quelli più rilevanti siano più facili da trovare.

La compressione della nostra clip 4K a 720p ha funzionato perfettamente ed è stata effettivamente eseguita un po ‘più velocemente della soluzione Aicoosoft. La qualità dell’output era un po ‘peggiore alla vista e il file era leggermente più grande in confronto, ma tenendo in considerazione il prezzo zero è un affare fantastico.

Valutazione 4/5

3. HandBrake

Il freno a mano è l’arma segreta di conversione video di cui si parla in tono sommesso tra i geek. Il motivo per cui Handbrake ha raggiunto uno status quasi di culto è stata la sua capacità di rippare dischi DVD, distruggendo la protezione dalla copia senza nemmeno un intoppo.


In questi giorni il ripping dei dischi non è qualcosa che la maggior parte delle persone deve fare, ma Handbrake è un eccellente pacchetto di conversione video per tutti gli usi. Il software ha sviluppato la reputazione di essere un po ‘troppo tecnico per l’utente medio. Ad essere onesti, questa non è una valutazione totalmente ingiusta. Tuttavia, se dedichi qualche minuto alla visione di alcuni video didattici su YouTube, avrai accesso a uno dei più potenti motori di conversione video esistenti.

Detto questo, quando si esegue effettivamente una semplice operazione come convertire la nostra clip di prova 4K in 720p, non è stato così difficile capirlo. Abbiamo semplicemente utilizzato il preset 720p “veloce” per uso generale. La qualità dell’output era perfettamente soddisfacente, ma ci è voluto molto più tempo rispetto agli altri convertitori per completare il lavoro, facendolo alla velocità video in tempo reale.

Valutazione 3/5

4. Convertitore DivX

A differenza degli altri pacchetti software di conversione, DivX Converter fa parte di una suite più ampia che include Player e Media Server. Esistono sia una versione gratuita che una versione Pro del software con alcune funzionalità di fascia alta riservate alla versione Pro.

Se paghi il prezzo richiesto, la pubblicità scompare. Puoi anche collegare i tuoi account Google Drive e Dropbox, espandere il supporto dei codec e accedere a standard audio ad alta fedeltà. Per la maggior parte delle persone, tuttavia, la versione gratuita andrà bene. 

Ti aspetteresti che un convertitore DivX converta solo video in DivX, ma puoi anche creare video H.264 e HEVC. È una delle app più semplificate qui e se vuoi solo qualcosa che funzioni facilmente e sia compatibile con quasi tutti i dispositivi, è una buona scelta.

Dedurremo un punto da DivX per aver tentato di intrufolare installazioni software extra nella sua procedura guidata di installazione. Inoltre, il software richiedeva costantemente i privilegi di amministratore ogni volta che doveva eseguire una conversione. È davvero molto fastidioso!

La qualità dell’output è stata ottima e la conversione non ha richiesto molto tempo. L’applicazione è anche estremamente semplice da usare nel complesso.

Valutazione 3/5

5. Prism Video Converter

Prima di parlare di Prism Video Converter stesso, dobbiamo chiarire un po ‘l’aria. A un certo punto è stato riscontrato che questo software conteneva download drive-by indesiderati. Sebbene non del tutto dannosi, alcuni di questi componenti aggiuntivi indesiderati includevano cose come le barre degli strumenti del browser. Ahia.

La buona notizia è che, dal 2015, Prism è certificato privo di parassiti. Quindi non devi più preoccuparti di questo.

Per quanto riguarda il software stesso, ha un’interfaccia molto modesta. Nonostante le affermazioni del software NCH secondo cui Prism è uno dei pacchetti più facili da usare, abbiamo trovato un po ‘difficile da capire. Soprattutto rispetto a Any Video Converter o DivX Converter.

Una volta trovate le giuste opzioni per la conversione durante la ricerca nei menu, ci è voluto circa un minuto e mezzo per convertire la nostra clip 4K di tre minuti. Anche la qualità dell’output era piuttosto buona!

Valutazione 3/5

Sei stato convertito?

Ci sono così tante opzioni disponibili per il software di conversione video su sistemi desktop che può sembrare un lavoro a tempo pieno anche solo sceglierne uno. Quindi devi affrontare la complessità della conversione video, sperando che il tuo output abbia un bell’aspetto, funzioni bene e non occupi più spazio del necessario.

Queste cinque app software di conversione video per Windows 10 hanno ciascuna i propri punti di forza e di debolezza l’una rispetto all’altra. Tuttavia, riteniamo che ciascuna sia una scelta degna purché soddisfi le tue esigenze particolari. Sia che tu abbia solo bisogno di convertire in batch alcuni vecchi video delle vacanze che non verranno più riprodotti o che tu stia lavorando a un progetto professionale, ci sarà sicuramente una scelta perfetta tra questi.

Lascia un commento