Le 5 migliori app per il monitoraggio del sonno di Apple Watch

Le 5 migliori app per il monitoraggio del sonno di Apple Watch

Il monitoraggio del sonno su uno smartwatch non è una novità. Fitbit, Garmin, Samsung e altri hanno offerto una serie di approfondimenti e metriche relative al sonno insieme alla possibilità di monitorare automaticamente il tempo a letto. In passato, il monitoraggio del sonno era disponibile per Apple Watch tramite app di terze parti. Con il nuovo aggiornamento watchOS7, Apple offre la propria app Sleep integrata che tiene traccia del sonno, su Apple Watch Series 3 e versioni successive.


Sebbene l’app Apple Watch Sleep offra molte funzionalità, incluso il rilevamento di quando e per quanto tempo dormi e la sincronizzazione dei tuoi dispositivi, non fornisce un’analisi dettagliata del tuo sonno. Se desideri un’immagine più completa dei tuoi schemi di sonno, le seguenti migliori app di monitoraggio del sonno di Apple Watch monitoreranno e registreranno ogni aspetto del tuo sonno.

Le migliori app per il monitoraggio del sonno di Apple Watch

1. AutoSleep: Tracker per Watch

Se ti piace sdraiarti a letto e leggere un libro o abbuffarti su Netflix con gli amici, AutoSleep è l’app di monitoraggio del sonno perfetta per te. L’app è facile da configurare e puoi farle sapere quando ti stai addormentando abilitando la funzione Luci spente direttamente dall’orologio.

AutoSleep analizza tre aree chiave: sonno, qualità e prontezza per far fronte alle esigenze dei giorni in base alla cronologia del sonno. L’app tiene traccia del tempo impiegato per addormentarsi e visualizza la sessione di sonno su un grafico.


Puoi visualizzare la profondità del tuo sonno e la frequenza cardiaca nel sonno nel tempo sul grafico. Puoi anche vedere i picchi e le depressioni nel sonno che indicano quando eri profondamente addormentato, quando ti sei alzato, il tuo tempo nel sonno profondo e il tuo tempo con un sonno di qualità.

AutoSleep ha anelli colorati per monitorare il tuo sonno e lo confronta con i tuoi obiettivi di sonno per farti conoscere i tuoi progressi. Inoltre, ha una “banca del sonno” per la settimana che si basa su quanto sonno dormi a notte. Se dormi di più avrai credito extra e se dormi meno ti indebiterai.

A differenza di Apple Watch, che devi indossare a letto affinché la funzione di monitoraggio del sonno funzioni, AutoSleep funziona anche se non indossi l’Apple Watch. Basta toccare l’orologio al mattino e l’app saprà che sei sveglio.


Per il costo una tantum di $ 3,99, AutoSleep ti offre una discreta quantità di dati, il che è un ottimo rapporto qualità-prezzo rispetto a quello che ottieni con l’app Apple Watch Sleep.

2. Sleepzy – Sleep Cycle Tracker

Sleep Cycle è un’app gratuita per il monitoraggio del sonno di Apple Watch che analizza i tuoi schemi di sonno e rileva suoni come tosse, russare, parlare nel sonno e altro ancora.

L’app ha una sveglia intelligente progettata per svegliarti dolcemente durante una fase di sonno leggero in modo da poter iniziare la giornata sentendoti pieno di energia. Inoltre, monitora i tuoi schemi di andare a dormire dal momento in cui dormi per darti un’analisi dettagliata del tuo sonno in modo da poter capire il tuo sonno.


La versione gratuita offre analisi del sonno con tecnologia audio brevettata o accelerometro, statistiche dettagliate sul sonno, grafici del sonno giornaliero, melodie di allarme e integrazione con Apple Health.

Con la versione premium, ottieni un mese gratuito e l’accesso a tutte le funzionalità premium, dopodiché pagherai $ 29,99 all’anno. Queste funzionalità includono tendenze del modello di sonno a lungo termine, storie del sonno o guide di rilassamento, una finestra di sveglia personalizzabile, registratore di suoni e note sul sonno.

Inoltre, puoi proteggere i tuoi dati sul sonno tramite il backup online, scaricare i dati sul sonno per l’analisi o condividerli sui social media.


3. NapBot – Auto Sleep Tracker

NapBot è una potente app di monitoraggio del sonno per Apple Watch che tiene traccia e registra il sonno monitorando il rumore ambientale per aiutarti a capire come influisce sulla qualità del sonno.

L’app utilizza l’apprendimento automatico sul dispositivo per rilevare, monitorare e comprendere automaticamente il tuo sonno. Attraverso la sua integrazione con Apple Health, l’app estrae e condivide dati come l’analisi della frequenza cardiaca per presentarli in grafici chiari e di facile lettura per la comprensione. 

Come altre app di monitoraggio del sonno di terze parti, NapBot calcola le fasi del sonno leggero e profondo e fornisce un’analisi dettagliata della fase del sonno. 


Puoi anche gestire le notifiche o gli obiettivi di sonno e utilizzare le notifiche dinamiche per visualizzare in anteprima i dati sul sonno senza avviare l’app.

NapBot è disponibile come versione gratuita, ma dovrai iscriverti alla sua versione premium per sbloccare funzionalità come la cronologia del sonno e le tendenze del sonno. Queste funzionalità premium mostrano quanto sonno dormi e discernono i modelli che potrebbero influire sulla qualità del sonno.

4. Sleep Watch by Bodymatter

SleepWatch utilizza l’intelligenza artificiale (AI) per monitorare, ottenere e migliorare automaticamente il tuo sonno. L’app si integra con Apple Health e visualizza dati come il confronto della frequenza cardiaca e analisi complete del sonno, a cui puoi accedere con un abbonamento premium.

L’app elegante e dettagliata consente di regolare la sensibilità del rilevamento del sonno e impostare obiettivi di sonno. Il suo promemoria intelligente per andare a dormire ti ricorda di andare a dormire a un’ora specifica per migliorare il ritmo del sonno.

Riceverai anche dati basati su un rapporto tra sonno leggero e riposante, schemi di sonno, frequenza cardiaca e visualizzarli sul tuo Apple Watch.

Se ti piace vedere come il cambiamento del tuo stile di vita può influire sul tuo sonno, allora SleepWatch è l’app che fa per te.

5. Pillow Automatic Sleep Tracker

Il rilevatore automatico del sonno Pillow vive nel tuo Apple Watch e analizza ciò che fai mentre dormi. L’app ti mostra la qualità del tuo sonno e utilizza questi dati per rilevare il momento migliore per svegliarti dolcemente in modo da poterti alzare dal letto pronto per la giornata.

L’app può analizzare automaticamente i tuoi cicli di sonno utilizzando l’orologio e puoi usarla come sveglia intelligente per svegliarti nella fase di sonno più leggera possibile. Inoltre, Pillow registra importanti eventi sonori come parlare nel sonno, russare o apnea notturna e qualsiasi rumore spaventoso che fai durante la notte. L’app si integra con Apple Health per inserire un quadro più ampio della tua salute generale.

Pillow fornisce utili consigli sul sonno, correlazioni con lo stile di vita e presenta i dati in grafici e tabelle leggibili. L’esperienza utente complessiva è molto intuitiva, quindi puoi scorrere i dati del sonno, le impostazioni della sveglia intelligente e altre funzionalità.

Se desideri che Pillow riproduca un brano dalla tua libreria Apple Music per svegliarti, passa alla modalità manuale per abilitare la riproduzione musicale. Puoi anche riprodurre, esportare o eliminare qualsiasi registrazione audio.

Tieni traccia del tuo sonno in modo accurato

Il sonno è uno dei misteri della vita, ma con un’app per il monitoraggio del sonno puoi capire come svegliarsi, dormire e cosa succede nel mezzo. Se stai cercando le migliori app per il monitoraggio del sonno di Apple Watch, una qualsiasi delle nostre cinque scelte offre un buon punto di partenza. Potrebbero non essere accurati al 100%, ma puoi usarli per raccogliere modelli e tendenze che potrebbero aiutarti a migliorare il tuo sonno nel tempo.

Leave a Reply