Le 5 migliori alternative a Spotify per lo streaming musicale

migliori alternative a Spotify

Le 5 migliori alternative a Spotify per lo streaming musicale

Spotify rimane un servizio di streaming musicale di alto livello poiché sempre più persone passano da formati fisici e download di musica all’ascolto digitale. Il servizio è rinomato per la sua vasta libreria di oltre 40 milioni di canzoni. Puoi trovare tantissimi vecchi preferiti o scoprire nuovi artisti e band. Non solo, ma offre anche playlist collaborativepodcast, accesso anticipato all’album e il suo nuovo algoritmo di scoperta musicale offre playlist eccellenti ogni settimana su misura per i tuoi gusti.


Tuttavia, Spotify potrebbe non essere disponibile per tutti e, sebbene la sua versione gratuita ti consenta di riprodurre in streaming playlist e stazioni, viene fornita con pubblicità. Inoltre, la sua selezione di brani su richiesta ti limita a scegliere brani da un numero limitato di playlist impostate.

La migliore alternativa a Spotify per lo streaming musicale

Se stai cercando le migliori alternative a Spotify, il nostro elenco di servizi di streaming musicale gratuiti ea pagamento ti aiuterà a scegliere quello giusto per te.

1. Apple Music

Apple Music vanta un mix di contenuti di 60 milioni di brani senza pubblicità e playlist audio o video curate per soddisfare i tuoi gusti musicali. La qualità della musica è pulita, scattante e divertente rispetto a quella che ottieni su Spotify.

Sebbene il servizio sia stato progettato per i dispositivi Apple, puoi comunque accedervi su una vasta gamma di piattaforme tra cui dispositivi Android, PC Windows o il tuo browser Internet preferito.

L’interfaccia intelligente è semplice ed efficace in modo da poter navigare facilmente. Puoi anche scaricare i tuoi brani preferiti per riprodurli offline, visualizzare i testi delle canzoni e accedere a musica esclusiva, inclusa la stazione radio Beats 1.

Inoltre, Apple Music si integra perfettamente con Apple Watch e Siri e puoi riprodurre in streaming direttamente da un HomePod senza problemi. Tuttavia, puoi configurare il servizio sul tuo computer o smartphone e riprodurre musica in streaming tramite l’altoparlante Bluetooth.


Rispetto a Spotify, che offre una versione gratuita con pubblicità, Apple Music offre una prova gratuita di 3 mesi per i nuovi clienti. Questo è un mese in più rispetto al periodo di prova di Spotify per i suoi piani comparabili, rendendolo un’ottima alternativa a Spotify. 

Al termine del periodo di prova di Apple Music, puoi scegliere dal piano individuale $ 9,99 al mese per un account, il piano Studenti è disponibile anche per $ 4,99 al mese o $ 14,99 per un piano Famiglia.

2. Amazon Music Unlimited

Amazon Music Unlimited è una delle migliori alternative a Spotify per gli abbonati Amazon Prime perché ti fa risparmiare qualche soldo, ha un’enorme libreria musicale e puoi riprodurre musica in streaming da un Echo o da un altro prodotto Alexa.

Il servizio potrebbe non battere Spotify in termini di personalizzazione e funzionalità di condivisione, ma è comunque un’opzione affidabile e funziona su una vasta gamma di piattaforme. 

Alcune di queste piattaforme includono Android, iOS, Windows e Mac tramite l’app desktop o il web player. Alcuni sistemi musicali per auto, TV, tablet Fire e prodotti audio supportano anche Amazon Music Unlimited, ma non puoi utilizzarlo su più dispositivi contemporaneamente.

L’interfaccia è intuitiva e intuitiva in modo da poter sfogliare il catalogo musicale senza problemi e scoprire facilmente nuova musica. Grazie alla sua stretta integrazione con Alexa di Amazon, puoi accedere a stazioni e playlist gratuite e supportate da pubblicità tramite l’assistente vocale Alexa chiedendo ad Alexa di riprodurre musica. 


Il servizio costa $ 9,99 al mese, ma se sei un abbonato Amazon Prime, pagherai $ 7,99 al mese o $ 79 all’anno. Puoi anche selezionare un piano Famiglia per $ 14,99 con supporto per sei persone o optare per il piano più economico a $ 3,99 al mese se vuoi solo riprodurre musica in streaming su Amazon Echo o Echo Dot.

Per i nuovi membri è disponibile una prova gratuita di 30 giorni, dopodiché l’abbonamento continuerà automaticamente per il normale prezzo mensile a meno che non si annulli.

3. Deezer

La società francese Deezer è uno sportello unico per tutte le tue esigenze musicali con 56 milioni di brani da scoprire e ascoltare, podcast e radio in diretta.

Alcune delle funzionalità migliori che puoi ottenere in Deezer includono la modalità Shuffle, che ti consente di scoprire nuove tracce, e il SongCatcher, che identifica i brani riprodotti nei tuoi dintorni.

Se desideri consigli personalizzati, puoi dire a Deezer Flow quello che ti piace e creerà il mix perfetto in base ai tuoi gusti e ti aiuterà a trovare nuovi artisti e brani. Puoi anche scoprire i podcast, anche se la libreria è ben lontana rispetto agli 1,9 milioni di podcast nella libreria di Spotify.

Deezer ti consente anche di organizzare la tua musica per genere o artista, ascoltare qualsiasi playlist desideri o crearne una tua e utilizzare la funzione Preferiti per aggiungere i brani che ami alla tua raccolta. Inoltre, puoi giocare a Deezer da una vasta gamma di piattaforme tra cui Windows, Mac, Chromebook, dispositivi Android e iOS, Apple Watch, Garmin, Fitbit, smart TV e console di gioco Xbox One.


La versione gratuita include pubblicità, ma puoi andare senza limiti con Deezer Premium per $ 4,99 senza pubblicità, 30 giorni gratis, modalità offline, salti illimitati e compatibilità con Amazon Alexa. È disponibile anche un piano Famiglia per $ 7,49, senza pubblicità o mescolamento, un mese gratuito e supporta sei profili.

4. YouTube Music

Se sei collegato all’ecosistema di prodotti di Google o desideri ascoltare brani su richiesta, YouTube Music è una comoda alternativa a Spotify.

YouTube Music è intelligente, ti offre playlist interessanti in base alla tua posizione e puoi cercare un brano in base ai suoi testi. La piattaforma offre una discreta libreria musicale e si integra bene con le altre app di Google, incluso l’Assistente Google.

Se disponi di un dispositivo iOS, puoi accedere a YouTube Music ovunque ti trovi o riprodurre musica in streaming sul Web. Tuttavia, l’app non si integra con Alexa, quindi rimarrai bloccato se provi a riprodurre musica tramite un Echo.

YouTube Music offre anche una versione gratuita supportata da pubblicità come Spotify, quindi puoi provarla prima di impegnarti con un piano mensile. Se ti piace quello che senti, puoi iscriverti al piano Studenti scontato per $ 4,99 al mese o al piano Famiglia per $ 14,99 con supporto per sei persone.

Una prova gratuita di un mese è inclusa in ogni piano premium, ma se hai un abbonamento a YouTube Premium, puoi goderti YouTube Music gratuitamente oltre alla riproduzione di video senza pubblicità e ai contenuti video esclusivi.

5. Tidal

Tidal è leggermente diverso da Spotify e da altri servizi di streaming musicale grazie alla sua qualità audio ad alta risoluzione e a un piano HiFi con 1.411 Kbps in formato FLAC. Ciò significa che puoi ascoltare la musica in piena qualità CD, anche se la tua attrezzatura audio deve essere di qualità superiore per godere dei vantaggi dell’audio senza perdita di dati.

Il servizio offre prestazioni audio eccellenti, ascolto offline e accesso a tracce audio 3D. Puoi utilizzare Tidal su una vasta gamma di piattaforme tra cui Android, iOS e desktop, che offrono tutti flussi ad alta risoluzione.

Se ti piacciono l’hip-hop e l’R & B, Tidal offre alcuni contenuti e lanci esclusivi degni di nota, video musicali, accesso a biglietti per eventi sportivi o concerti selezionati e contenuti dietro le quinte.

Sebbene la qualità della musica di Tidal superi il bitrate di 320 Kbps di Spotify, il servizio manca di alcune funzionalità come i testi e non puoi caricare le tue canzoni. Se desideri la migliore esperienza di streaming musicale di alta qualità, Tidal lo è senza dubbio.

Tidal non ha una versione gratuita ma è disponibile una prova di 30 giorni per i nuovi membri che si iscrivono a un piano a prezzo regolare. I piani Tidal Premium partono da $ 9,99 per un account individuale e $ 14,99 per un piano Famiglia che supporta sei persone. Il piano HiFi parte da $ 19,99 per un singolo account e $ 29,99 per un account Family per sei persone.

Per gli studenti, c’è un piano Premium per $ 4,99 al mese o $ 9,99 al mese per l’opzione HiFi.

Ascolta la tua selezione musicale

Che tu sia a casa o in viaggio, un buon servizio di streaming musicale è la chiave per tenerti aggiornato su tutte le ultime canzoni. Qualunque servizio tu scelga, ti divertirai meglio con la tua musica se la suoni con buone cuffie, altoparlanti e altre apparecchiature audio che suonano alla grande.

Se stai cercando apparecchiature audio, assicurati di dare un’occhiata alle nostre raccolte dei migliori altoparlanti Bluetooth e dei migliori auricolari Bluetooth con un budget limitato.

Qual è la tua alternativa Spotify preferita? Raccontacelo nei commenti.

Lascia un commento